Il sito ufficiale del calcio europeo

Il Chelsea si regala Torres

Pubblicato: Martedì, 1 febbraio 2011, 9.59CET
La squadra di Carlo Ancelotti ingaggia il centravanti spagnolo dal Liverpool per 57,5 milioni di euro: "So che ci sono grandi giocatori qui, ma non vedo l'ora di lottare per una maglia".
Il Chelsea si regala Torres
Fernando Torres (Liverpool FC) ©Getty Images
 
 
Pubblicato: Martedì, 1 febbraio 2011, 9.59CET

Il Chelsea si regala Torres

La squadra di Carlo Ancelotti ingaggia il centravanti spagnolo dal Liverpool per 57,5 milioni di euro: "So che ci sono grandi giocatori qui, ma non vedo l'ora di lottare per una maglia".

Il Liverpool FC ha ceduto alle lusinghe del Chelsea FC lasciando ai Blues l'attaccante Fernando Torres per una cifra record per la Gran Bretagna di 50 milioni di sterline (circa 57,5 milioni di euro).

Torres, che ha giocato per tre stagioni e mezzo ad Anfield dopo essere arrivato dal Clube Atlético de Madrid per 30 milioni di euro, ha firmato fino al 2016. "So che ci sono grandi giocatori qui, ma non vedo l'ora di lottare per una maglia - ha detto -. Voglio aiutare i miei compagni questa stagione e per molti anni".

Il 26enne vanta un notevole successo in ambito internazionale, avendo aiutato la Spagna a trionfare al Mondiale FIFA la scorsa estate e avendo segnato il gol decisivo in finale di UEFA EURO 2008. Tra i suoi allori anche la vittoria dei Campionati Europei UEFA Under 16 e Under 19 nel 2001 e nel 2002, competizioni in cui è stato capocannoniere. El Niño è poi diventato il più giovane capitano nella storia dell'Atletico a 19 anni segnando 84 gol in 214 partite di Primera División.

I gol in Premier League con il Liverpool sono invece 65 in 102 partite, tra cui due nella vittoria per 2-0 contro il Chelsea di novembre. Proprio domenica potrebbe invece debuttare con i Blues contro la sua ex squadra.

L'SL Benfica ha anche confermato nelle prime ore di martedì mattina che è stato trovato un accordo con il Chelsea per la cessione del terzino della nazionale brasiliana David Luiz. Il 23enne arriva a Londra per circa 25 milioni di euro, mentre il centrocampista della Serbia Nemanja Matić fa il percorso inverso.

"Sono felicissimo di arrivare in uno dei grandi club inglesi, e conosco molto bene le qualità del Chelsea", ha detto Luiz, che era arrivato al Benfica nel gennaio 2007 prima di giocare 80 partite nella Liga. "E' una grande sfida per me ma sono determinato e fiducioso nelle mie capacità di adattarmi a questo campionato, e non vedo l'ora di incontrare i miei compagni".

Nel frattempo Daniel Sturridge è passato in prestito al Bolton Wanderers FC fino al termine della stagione. Il nazionale Under 21 inglese ha collezionato 13 presenze con il Chelsea, tutte entrando dalla panchina.

I Blues se la vedranno con l'FC København negli ottavi di finale di UEFA Champions League in programma il 22 febbraio e il 16 marzo.

Ultimo aggiornamento: 30/11/12 16.55CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili squadre

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/news/newsid=1590004.html#il+chelsea+regala+torres