Sir Alex sorride sotto i baffi

L'allenatore del Manchester ha accolto con favore il sorteggio della fase a gironi di UEFA Champions League dopo che lo ha sorte ha messo sul suo cammino Rangers, Valencia e Bursaspor nel Gruppo C.

©Getty Images

L'allenatore del Manchester United FC Sir Alex Ferguson ha accolto con favore il risultato del sorteggio della fase a gironi di UEFA Champions League dopo che lo ha sorte ha messo sul suo cammino Rangers FC oltre al Valencia CF e ai debuttanti turchi del Bursaspor nel Gruppo C. 

Sir Alex, nato a Glasgow, ha giocato con i Rangers tra il 1967 e il 1969 e ha collaborato con il loro tecnico Walter Smith sia allo United che con la nazionale scozzese. Il suo omologo del Bursaspor Ertuğrul Sağlam, da parte sua, non si dà per vinto prima di iniziare: "Abbiamo il potenziale, la forza e la rosa per andare oltre la fase a gironi".

Sir Alex Ferguson, allenatore Manchester United
Non possiamo lamentarci, è un buon sorteggio per noi. Comunque si guarda sempre il lato negativo e l'unico che posso trovare è la lunga trasferta che ci attende per andare in Turchia. Ho già sentito Walter Smith al telefono, abbiamo parlato dei biglietti per la gara di Old Trafford. Come me, non vede l'ora delle due gare che ci vedranno di fronte.

César Sánchez, portiere Valencia
Abbiamo di fronte i campioni di Scozia e di Turchia e una squadra con la forza del Manchester United; uno dei club più forti in Europa. Il gruppo dovrà giocare in quattro stadi dove ci si può aspettare ambienti fantastici e i padroni di casa saranno sempre i favoriti. Sarà determinante essere forti in casa.

Walter Smith, allenatore Rangers
E' una bella gara con la quale iniziare la stagione e non c'è dubbio sul fatto che non avrebbe potuto capitarcene una più dura. Ogni calciatore che si rispetti vuole giocare a Old Trafford, non vediamo l'ora di questa partita. Hanno un pedigree eccezionale e capita solo di rado che non vadano avanti [nella competizione]. Hanno raggiunto un buon grado di continuità in Europa, ma sappiamo tutto di loro e sarà una sifda che non vedremo l'ora di affrontare.

Ertuğrul Sağlam, allenatore Bursaspor
Siamo in un girone duro, ma non la definirei una missione impossibile. Il Manchester United vuole sempre vincere in questi tornei così come il Valencia. I Rangers sono una delle due squadre più rappresentative del calcio scozzese e hanno giocato numerose volte in Champions League. Giocheremo contro calciatori di grande esperienza, ma abbiamo ottenuto qualcosa che tutti dicevano essere impossibile la scorsa stagione. Abbiamo il potenziale, la forza e la rosa per andare oltre la fase a gironi".

In alto