Un sorteggio che piace a Van Gaal

Van Gaal soddisfatto del sorteggio che ha messo il suo Bayern insieme a Roma, Basilea e Cluj nel Gruppo E: "Poteva andare molto peggio", ha detto l'olandese. Totti non si fida: "Attenzione a tutte le partite".

©Getty Images

Sconfitto nell'ultima finale di UEFA Champions League dall'FC Internazionale Milano, l'FC Bayern München è stato sorteggiato nel Gruppo con l'AS Roma, che contro i Nerazzurri ha perso invece la volata scudetto e la finale di Coppa Italia.

Il Bayern ritroverà un ex come Thorsten Frink, attualmente tecnico dei campioni di Svizzera dell'FC Basel 1893. La Roma se la vedrà invece con un tecnico italiano come Andrea Mandorlini, attualmente sulla panchina del CFR 1907 Cluj.

Louis van Gaal, tecnico Bayern
Sarebbe potuta andare molto peggio ma dovremo comunque tenere alto il livello di concentrazione se vorremo qualificarci. Un'altra cosa positiva è che ci siamo risparmiati i lunghi voli.

Francesco Totti, capitano Roma
Sono delle formazioni competitive che per diversi motivi conosciamo bene. Tanto per cominciare andranno ricordati gli errori commessi l'anno scorso contro il Basilea, per essere certi di non ripeterli.

Sia gli svizzeri che il Cluj danno il massimo e sono decisamente agguerriti quando incontrano in coppa le italiane e i loro stadi sono molto caldi. Il Bayern Monaco poi è stata la finalista della precedente edizione: una rivale forte e di prestigio.

Thorsten Fink, tecnico Basilea
Ho giocato con il Bayern, speravo di pescare proprio loro, quindi sono molto felice con questo sorteggio. Non vedo l'ora di tornare a Monaco, dove ho festeggiato molti successi. Conosciamo bene la Roma dalla UEFA Europa League [la scorsa stagione] quando siamo riusciti a batterla in casa [2-0]. Non siamo favoriti, ma ci piacerebbe passare e anche il terzo posto non sarebbe da buttare.

Andrea Mandorlini, tecnico CFR
Sono felice di incontrare una squadra italiana. Da tifoso ed ex giocatore dell'Inter volevo affrontare i nerazzurri, ma purtroppo non è andata così. Ovviamente Bayern e Roma sono gli squadroni del girone e sono quindi favorite; noi e il Basilea siamo le potenziali sorprese, ma ciò non significa che non abbia fiducia. Sono sicuro che potremo ottenere qualcosa di buono.

In alto