Costa passa al Valencia

Alberto 'Tino' Costa ha descritto il suo passaggio dal Montpellier Hérault SC al Valencia CF per 6,5 milioni di euro come "un sogno diventato realtà".

Alberto 'Tino' Costa ha descritto il suo passaggio dal Montpellier Hérault SC al Valencia CF come "un sogno diventato realtà".

Il centrocampista argentino passerà al club spagnolo per circa 6,5 milioni di euro e firmerà un quadriennale dopo le visite mediche. Costa ha giocato una parte fondamentale nei successi del Montpellier nelle due passate stagioni, e ha aiutato il club a guadagnare la promozione in Ligue 1 in al suo primo tentativo prima che il quinto posto in campionato facesse guadagnare ai francesi l'accesso alla UEFA Europa League.

Dopo essersi fatto notare nelle serie minori francesi con Racing Club de France, Pau FC e FC Sète è passato nel 2008 al Montpellier e vorrebbe seguire le orme di alcuni suoi celebri connazionali al Valencia. "Questa squadra è sempre stata speciale per me perché ha avuto grandi giocatori argentini come Roberto Ayala, Kily González, Claudio López e Mario Kempes", ha detto il 25enne. "Non vedo davvero l'ora di scendere in campo".

Il suo è il quinto arrivo estivo al Valencia, che parteciperà alla fase a gironi di UEFA Champions League a settembre dopo il terzo posto ottenuto nella Liga la scorsa stagione. Roberto Soldado, Mehmet Topal, Ricardo Costa e Sofiane Feghouli avevano già firmato per la squadra di Unai Emery mentre David Villa e David Silva hanno lasciato il club rispettivamente per FC Barcelona e Manchester City FC.

In alto