Dati sulla partita: Chelsea - Inter

UEFA.com delves into all the latest facts and figures ahead of each UEFA Champions League match, with competition milestones, up-to-date injury news and a host of eye-catching runs and records.

©Getty Images

Chelsea

Traguardi UEFA
• Nessuno

Statistiche di UEFA Champions League
• Il Chelsea ha tirato 63 volte fuori dallo specchio, più di qualsiasi altra squadra impegnata nelle gare di ritorno degli ottavi di finale.

• Michael Essien e Salomon Kalou sono diffidati.

Ultime dai tornei nazionali

• Sabato 13 marzo: Chelsea FC - West Ham United FC 4-1 (Alex 16’, Drogba 56’ 90’, Malouda 77’; Parker 30’)

Turnbull; Ivanović (Zhirkov 80’), Alex, Terry, Ferreira; Mikel, Lampard, Malouda (Kalou 87’), Ballack; Anelka (Cole 66’), Drogba

• Con Michael Ballack al rientro dopo la squalifica, il Chelsea torna al successo in Premier League contro il West Ham che pure aveva replicato alla prima rete de padroni di casa con l’ex di turno, Scott Parker.

• Con la doppietta di sabato Didier Drogba sale a quota 21 marcature in 24 presenze quest’anno, miglior risultato da quando è arrivato al Chelsea nel 2004. In totale l’ivoriano è andato in gol 27 volte in 33 presenze con il club in questa stagione, seconda migliore prestazione da quando è arrivato a Stamford Bridge. Il 31enne attaccante ha segnato 33 gol in 60 presenze nel 2006/07.

• La rete di Parker vuol dire che il Chelsea ha già subìto più reti quest’anno di quante non ne abbia subite in una stagione completa di Premier League dal 2003/04.

• Con Petr Čech e Henrique Hilário infortunati, Ross Turnbull esordisce in Premier League con il Chelsea contro gli Hammers. Il 25enne portiere è stato rilevato dal Middlesbrough FC l’estate scorsa e ha esordito in UEFA Champions League nel 2-2 contro l’APOEL FC l’8 dicembre.

• Dopo la sconfitta contro l’Inter all’andata, il Chelsea è poi stato superato in casa – dove aveva era imbattuto da 37 partite - dal Manchester City FC per 4-2 il 27 febbraio. Il Chelsea ha chiuso la gara in nove uomini a causa delle espulsioni di Juliano Belletti e Ballack.

• L’ultima sconfitta del Chelsea in casa era giunta contro l’Arsenal FC, un 2-1 in campionato il 30 novembre 2008. Gli uomini di Carlo Ancelotti prima della battuta d’arresto contro il City avevano ottenuto 29 vittorie e otto pareggi a Stamford Bridge.

• I Blues avevano vinto 18 delle 20 gare in casa in tutte le competizioni quest’anno prima della sconfitta contro la squadra di Roberto Mancini facendo registrare 68 gol a Stamford Bridge e subendone 16.

• Il Chelsea ha segnato almeno due gol in 25 delle ultime 33 gare di Premier League.

• La squadra di Ancelotti ha ottenuto la qualificazione alle semifinali di FA Cup per la quarta volta in cinque anni grazie al 2-0 contro lo Stoke City FC a Stamford Bridge il 7 marzo. I Blues affronteranno l’Aston Villa FC a Wembley il 10 aprile.

Lista UEFA Champions League
Inseriti

Rhys Taylor

Esclusi
Nessuno

Infermeria
• Juliano Belletti – fuori dal 23 gennaio al 27 febbraio (ginocchio)

• Alex – fuori dal 13 febbraio al 7 marzo (ginocchio)

• Yuri Zhirkov – fuori dal 20 febbraio al 13 marzo (polpaccio)

• José Bosingwa – fuori dal 26 settembre al 10 ottobre (bicipite femorale) e dal 17 ottobre (ginocchio)
• Michael Essien – fuori dall’8 dicembre al 15 gennaio (bicipite femorale) e dal 17 gennaio (ginocchio)
• Deco – fuori dal 16 dicembre al 23 gennaio (inguine) e dal 2 febbraio (ginocchio)

• Ashley Cole – fuori dal 10 febbraio (caviglia)

• Petr Čech – fuori dal 24 febbraio (strappo al polpaccio)

• Ricardo Carvalho – fuori dal 27 febbraio (bicipite femorale)
• Henrique Hilário – fuori dal 7 marzo (inguine)

• Zhirkov è entrato in campo al posto di Branislav Ivanović all’80’ della gara contro il West Ham. Deco è rimasto in panchina.

• Hilário ha subìto un infortunio all’inguine nel successo di coppa contro lo Stoke.

• Čech dovrebbe restare fuori per tre-quattro settimane, secondo quanto dichiarato dal club, a seguito dello strappo al polpaccio rimediato all’andata contro l’Inter.

• Il 5 marzo il Chelsea ha confermato che la stagione di Bosingwa è già finita – e di conseguenza il giocatore non parteciperà ai Mondiali con il Portogallo - a seguito della decisione di operare il suo ginocchio una seconda volta.

Varie
• John Terry è stato votato nella squadra dell’anno degli utenti di UEFA.com 2009 e nella FIFA/FIFPro World XI.

• Drogba è stato nominato migliore giocatore africano del 2009 in Ghana l’11 marzo, il giorno del suo 32esimo compleanno. L’ivoriano aveva ottenuto lo stesso premio nel 2006. Il compagno di squadra Essien è finito terzo alle spalle di Samuel Eto'o dell’Inter.

• Il portoghese Deco ha annunciato che lascerà la nazionale dopo la Coppa del Mondo in estate.

• Il 3 marzo Hilário ha esordito in nazionale all'età di 34 anni, entrando in campo nel secondo tempo dell’amichevole tra Portogallo e Cina finita 2-0 per i lusitani.

• Čech è stato nominato miglior giocatore ceco del 2009 il 2 marzo. Il portiere aveva già vinto lo stesso premio nel 2005 e nel 2008.

Inter

Traguardi UEFA
• Nessuno

Statistiche di UEFA Champions League
• Thiago Motta, Walter Samuel, Maicon, Lucio e Javier Zanetti sono diffidati.

Ultime dai tornei nazionali
• Venerdì 12 marzo: Calcio Catania - FC Internazionale Milano 3-1 (Maxi López 74’, Mascara 81’(rig.), Martínez 90’; Milito 54’)
Júlio César; Zanetti, Materazzi, Lucio, Maicon; Mariga (Quaresma 45’), Cambiasso (Muntari 79’), Stanković (Pandev 77’); Sneijder; Eto'o, Milito

• José Mourinho apporta quattro modifiche alla formazione che ha pareggiato 0-0 con il Genoa CFC il 7 marzo. Passando dal 4-2-3-1 al 4-3-1-2, Mourinho inserisce Marco Materazzi al posto dello squalificato Samuel al centro della difesa, mentre a centrocampo MacDonald Mariga e Esteban Cambiasso rimpiazzano Sulley Muntari e Goran Pandev. In attacco l’infortunato Mario Balotelli viene sostituito da Samuel Eto'o.

• Muntari resta in campo appena due minuti dopo essere entrato al posto di Cambiasso a 11 minuti dal fischio finale. Due cartellini gialli in rapida sequenza portano alla sua quasi immediata espulsione. La seconda ammonizione gli viene comminata per un fallo di mano in area e il calcio di rigore conseguente viene trasformato da Giuseppe Mascara.

• Diego Milito è alla 16esima marcatura in 26 gare di Serie A quest’anno da quando è arrivato all’Inter e alla 40esima in 57 partite totali contando anche i gol segnati con il Genoa CFC.

• La sua rete non consente all’Inter di conservare l’imbattibilità che durava da 17 partite. L’ultima battuta d’arresto era arrivata contro la Juventus nel 2-1 di Torino il 5 dicembre 2009. La sconfitta di Catania è la prima del 2010 e la terza in campionato quest’anno.

• I nerazzurri hanno vinto una sola gara nelle ultime sei disputate, pareggiandone quattro. L’ultima vittoria in questa sequenza è giunta dopo il trionfo sul Chelsea all’andata. Ad arrendersi ai gol di Balotelli, Maicon e Milito era stata l'Udinese Calcio.

• I campioni d’Italia non perdono da 38 partite in casa. Gli ultimi a vincere a San Siro sono stati i greci del Panathinaikos FC – 1-0 nella fase a gironi di UEFA Champions League il 26 novembre 2008. L’Inter ha vinto appena due volte nelle ultime nove trasferte e ha perso tre volte.

• Mourinho non perde in casa dal 23 febbraio 2002. L’SC Beira-Mar aveva battuto l’FC Porto per 3-2, 131 partite fa.

• L’Inter non ha subito gol in nove delle ultime sedici partite.

• I nerazzurri hanno battuto l’ACF Fiorentina per 1-0 nell’andata delle semifinali di Coppa Italia. Il ritorno è previsto per il 14 aprile.

• Zanetti non salta una partita di Serie A dal 28 ottobre 2006, 134 gare consecutive. Il capitano dell’Inter ha disputato 162 partite di fila in campionato e UEFA Champions League.

Lista UEFA Champions League
• Inseriti 

Goran Pandev
Marko Arnautovic

McDonald Mariga (Parma FC)

• Esclusi
Patrick Vieira (Manchester City FC) 

David Suazo (Genoa CFC, in prestito) 

Mancini (AC Milan, in prestito)

• Arnautovic è giunto in prestito dall’FC Twente ad agosto ma non era stato incluso nella lista di UEFA Champions League per la fase a gironi.

Infermeria
• Dejan Stanković – fuori dal 9 gennaio al 20 febbraio (polpaccio) 

• Marco Materazzi - fuori dal 10 al 28 febbraio (coscia sinistra)
• Christian Chivu - fuori dal 6 gennaio (frattura al cranio)
• Davide Santon – fuori dal 14 febbraio (ginocchio destro)

• Thiago Motta – fuori dal 6 marzo (coscia)

• Marko Arnautovic – fuori dall’11 marzo (influenza) 

• Mario Balotelli - fuori dal 10 al 24 febbraio (vesciche) e dall’11 marzo (ginocchio)

• Chivu ha riportato una frattura al cranio in uno scontro fortuito con Sergio Pellissier dell’AC Chievo Verona.

• Balotelli ha preso una botta al ginocchio destro in allenamento prima della gara contro il Catania.

Varie
• L’Inter ha dominato la cerimonia degli Oscar del calcio il 18 gennaio. L’ex attaccante Zlatan Ibrahimović è stato nominato miglior giocatore e miglior straniero dell’anno, Júlio César miglior portiere, Milito ha vinto il premio dei tifosi e Mourinho quello come migliore allenatore.

• L’Inter ha festeggiato il suo 102esimo anniversario il 9 marzo. Il club è stato fondato quello stesso giorno del 1908. Il 18 febbraio Massimo Moratti ha festeggiato i 15 anni come presidente dell’Inter.

• Eto'o è finto secondo nella speciale classifica per il miglior giocatore africano del 2009, vinta da Didier Drogba del Chelsea.  L’annuncio è stato dato in Ghana l’11 marzo.

In alto