UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Finale Champions League: Borussia Dortmund - Real Madrid

Analisi, giocatori chiave e statistiche: tutto quello che devi sapere su Borussia Dortmund e Real Madrid, finaliste della UEFA Champions League 2024.

Borussia Dortmund e Real Madrid hanno raggiunto la finale al Wembley Stadium il 1° giugno.

UEFA.com traccia il profilo delle finaliste di UEFA Champions League 2024.

Borussia Dortmund (GER)

Ranking UEFA: 8°
Miglior risultato in Coppa dei Campioni: campione (1996/97)
Ultima stagione: ottavi (S1-2tot. contro Chelsea)

Questa stagione
Gruppo F: V3 P2 S1 GF7 GS4 (primo posto)
Ottavi di finale: 3-1tot. contro PSV
Quarti di finale: 5-4tot. contro Atlético de Madrid
Semifinale: 2-0tot. contro Paris

Miglior giocatore al Fantasy: Mats Hummels (91)

Reporter UEFA.com Dortmund
Il Dortmund si è qualificato al primo posto nel Gruppo F contro ogni pronostico. Dopo aver perso 2-0 a Parigi nella prima partita e aver pareggiato in casa contro il Milan (0-0), le due vittorie consecutive senza subire gol contro il Newcastle hanno cambiato tutto. Una grande prestazione contro il Milan nella sfida di ritorno ha assicurato la qualificazione con una partita d'anticipo.

Il BVB ha limitato bene il PSV nel ritorno degli ottavi di finale e ha raggiunto i quarti, dove ha battuto l'Atlético de Madrid. Le due sfide senza subire gol in semifinale contro il Paris sono la dimostrazione che il BVB è assolutamente una squadra da non sottovalutare.

Perché il Dortmund può vincere
Il BVB ha pareggiato all'andata a Eindhoven e ha poi perso a Madrid ma, spinti dal loro pubblico, i Gialloneri hanno avuto la meglio in casa in entrambe le occasioni. Contro il Paris hanno dimostrato di essere cresciuti come gruppo e di non aver bisogno di molte occasioni per lasciare il segno.

Highlights, ritorno: Paris - Dortmund 0-1

Come gioca il Dortmund
Nella complessa sfida del girone contro il Paris, il BVB è partito con una difesa a tre e con l'idea di ripartire in contropiede. Hanno cambiato il loro assetto durante la partita, inserendo un N.9 puro invece di due attaccanti e il loro gioco è migliorato subito.

Da allora, hanno sempre optato per uno schema con quattro difensori e tre centrocampisti centrali, con ali veloci come Donyell Malen, Karim Adeyemi e Jadon Sancho che hanno giocato un ruolo decisivo. Il Dortmund è in grado di far avanzare la palla velocemente o pressare in diversi modi.

Allenatore: Edin Terzić
Terzić ha iniziato la sua carriera da allenatore nelle giovanili del Dortmund nel 2010. Poi, è stato allenatore ad interim della prima squadra durante la stagione 2020/21, quando ha guidato il BVB alla vittoria sul Lipsia nella finale di Coppa di Germania.

Giocatore chiave: Julian Brandt
Uno dei giocatori più costanti nella Bundesliga da diversi anni, il nazionale tedesco Brandt è arrivato al Dortmund dopo cinque stagioni e mezzo al Leverkusen. Ora 27enne, il centrocampista ha collezionato almeno 40 presenze in ogni stagione al Dortmund, e la scorsa stagione è andato in doppia cifra. In campo è il cuore di questa squadra.

Lo sapevi?
Il Dortmund è in finale per la prima volta dal 2012/13, quando la squadra di Jürgen Klopp perse 2-1 contro il Bayern a Wembley.

Real Madrid (ESP)

Ranking UEFA : 3°
Miglior risultato in Coppa dei Campioni: campioni (1955/56, 1956/57, 1957/58, 1958/59, 1959/60, 1965/66, 1997/98, 1999/2000, 2001/02, 2013/14, 2015/16, 2016/17, 2017/18, 2021/22)
Ultima stagione: Semifinale (S1-5tot. contro Man City)

Questa stagione
Gruppo C
: V6 P0 S0 GF16 GS7 (primo posto)
Ottavi di finale: 2-1tot. contro Lipsia
Quarti di finale: 4-4tot. (4-3dcr.) contro Man City
Semifinale: 4-3tot. contro Bayern

Miglior giocatore al Fantasy: Jude Bellingham (65)

Il percorso del Real Madrid alla finale: ogni gol

Reporter UEFA.com Real Madrid: Il Real Madrid è sempre divertente da guardare. Il Real deve molto al suo portiere, Andriy Lunin, per il passaggio del turno contro il Lipsia e contro il City. L'ucraino è stato determinate in entrambe le sfide, compresa la vittoria ai calci di rigore a Manchester. In debito anche con Joselu, che ha segnato una doppietta decisiva contro il Bayern nei minuti finali.

Perché il Madrid può vincere
Perché sono il Madrid. La squadra di Carlo Ancelotti vive e respira lo stress, l'orgoglio, e l'ambizione di cui ogni squadra ha bisogno per vincere questo trofeo. Inoltre, tra i giocatori più in forma in Europa in questo momento non si possono non menzionare Vinícius Júnior, Bellingham e Toni Kroos.

Highlights: Real Madrid - Bayern 2-1

Come gioca il Real Madrid
Vivacemente e in modo combattivo. L'attuale formazione dei Blancos è il 4-4-2. Ancelotti ha a disposizione dei grandi talenti a centrocampo ma la chiave del successo è stata l'impiego di Bellingham come punta del diamante del centrocampo del Real.

Allenatore: Carlo Ancelotti
L'uomo che ha guidato il Real Madrid a La Décima nel 2014 è tornato di nuovo sulla panchina nell'estate 2021 e ha riscritto i libri di storia diventando il primo allenatore a vincere quattro volte la Coppa dei Campioni/Champions League. Ha anche guidato il Real Madrid al titolo della Liga nel 2021/22, diventando il primo allenatore a vincere il campionato in Italia, Inghilterra, Francia, Germania e Spagna .

Giocatore chiave: Jude Bellingham
Il trasferimento del nazionale inglese a Madrid è stato uno dei migliori colpi di mercato dell'estate e, dopo aver ereditato l'iconica maglia numero 5 di Zinédine Zidane, ci si aspettavano grandi cose da uno dei centrocampisti più talentuosi del calcio europeo. Anche se, per sua stessa ammissione, era alle prese con alcuni problemi alla spalla e alla caviglia, il giovane inglese ha continuato a stupire con i suoi gol, gli assist, la voglia di vincere e la storia d'amore con i tifosi del Real Madrid.

Lo sapevi?
Il Real Madrid ha raggiunto la 18esima finale di Coppa dei Campioni/Champions League – sette in più di qualsiasi altra squadra (Bayern e Milan hanno raggiunto quota 11 ciascuna).

Registrati con un account MyUEFA gratuito per guardare live streaming e contenuti on-demand, giocare e sfidare i tuoi amici, vincere premi e richiedere i biglietti per le partite più importanti d'Europa.

Scelti per te