UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Thomas Müller: i ricordi a Wembley, Harry Kane e le ambizioni in Champions League

L'attaccante spera di giocare un'altra finale di UEFA Champions League nel tempio del calcio inglese.

Thomas Müller punta a vincere la terza UEFA Champions League con il Bayern
Thomas Müller punta a vincere la terza UEFA Champions League con il Bayern Getty Images

Thomas Müller, veterano attaccante del Bayern, ha raggiunto un traguardo personale nella fase a gironi di Champions League 2023/24, diventando uno dei soli 20 giocatori a collezionare 150 presenze nelle competizioni UEFA per club.

Ottavi di finale: Lazio-Bayern

Il nazionale tedesco, però, ha ambizioni ancora più grandi, sperando di rigiocare la finale di Champions League a Wembley dopo quella vinta nel 2012/13 con un 2-1 sul Dortmund.

Thomas Müller in Champions League

Presenze: 147
Gol: 53 Assist: 33
V104 P17 S26
Titoli vinti: 2 (2013, 2020)

Müller racconta a UEFA.com i suoi ricordi di quella storica serata, parlando anche di due compagni e spiegando le sue ambizioni per il resto della stagione.

I ricordi a Wembley

Highlights finale 2013: Bayern - Dortmund 2-1

È difficile descrivere quelle emozioni. Bisogna guardare le foto e i video, lo sguardo di Arjen Robben e di tutti i compagni (me compreso) quando gli saltiamo addosso. Le immagini parlano più delle parole.

Forse si può dire che Wembley è di buon auspicio, ma non ci credo a dire il vero. Dobbiamo rimetterci al lavoro, anche se in quello stadio ho vinto la mia prima Champions League. È qualcosa di speciale per un calciatore ed è un grande sogno, quindi vogliamo tornarci. Naturalmente, dopo la vittoria, Londra ha sempre avuto un enorme significato per noi. Ci piace sempre andare a Londra.

Jamal Musiala

Bayern-Lazio: il primo gol di Musiala in Champions League

Conosco Jamal da quando ha mosso i primi passi in prima squadra. Una delle sue migliori qualità è che fa sempre domande. Cerca di imparare dai giocatori più esperti e si vede. Non si fida solo del suo dribbling, ma vuole migliorare. Abbiamo un buon rapporto, anche se in teoria competiamo per lo stesso ruolo.

L'impatto di Harry Kane

Thomas Müller: tutti i gol in Champions League

Finora è stato "amazing", come direbbero gli inglesi: non solo in termini di statistiche o gol, ma anche per come si comporta da persona e da giocatore. Non è egoista e non pensa solo a segnare: semplicemente, gioca a calcio.

È un gioco di squadra e lui dà il massimo per fare in modo che la squadra vinca. È anche molto simpatico fuori dal campo, quindi è fantastico.

La striscia record di imbattibilità del Bayern nella fase a gironi

Tutti i gol del Bayern in Champions League finora

La cosa più importante è arrivare al turno successivo, poi si riparte da zero. Non perdere ti dà semplicemente una bella sensazione, perché non vuoi essere sotto pressione all'ultima giornata e rischiare di uscire.

Abbiamo stabilito un record di imbattibilità nella fase a gironi, dimostrando la nostra qualità, ma se vuoi vincere la Champions League devi vincere nella fase a eliminazione diretta.