UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Gli spunti più interessanti della fase a gironi di UEFA Champions League

Tra i temi principali ci sono Erling Haaland e Robert Lewandowski contro le proprie ex squadre, i ritorni alla fase a gironi di Celtic e Rangers e il debutto dell'Eintracht Francoforte.

Erling Haaland e Robert Lewandowski affrontano la loro ex squadra
Erling Haaland e Robert Lewandowski affrontano la loro ex squadra @Getty Images

Con la Coppa del Mondo FIFA che inizia a dicembre, le sei giornate della fase a gironi di UEFA Champions League sono condensate in sole nove settimane d'autunno.

Vi raccontiamo alcuni tra gli spunti più interessanti della stagione.

Quando si giocano le partite della fase a gironi di Champions League?

Prima giornata: 6/7 settembre 2022
Seconda giornata: 13/14 settembre 2022
Terza giornata: 4/5 ottobre 2022
Quarta giornata: 11/12 ottobre 2022
Quinta giornata: 25/26 ottobre 2022
Sesta giornata: 1/2 novembre 2022

Haaland: tutti i gol col Dortmund in Champions League

Riuscirà Haaland a portare la coppa a Manchester?

Con l'acquisto di Erling Haaland direttamente dai rivali del Gruppo G del Dortmund, il Manchester City spera di avere trovato il giocatore in grado di portare la coppa nella bacheca del club. I Cityzens hanno vinto quattro Premier League con Josep Guardiola in panchina (uno più di quanti lo stesso allenatore ne aveva vinti con Barcellona e Bayern) ma la 'coppa dalle grandi orecchie' continua a essere un sogno proibito per il City che ha solo sfiorato il trofeo nel 2020/21 quando ha perso la finale di UEFA Champions League contro il Chelsea.

Il 22enne ha già segnato 27 gol in sole 25 presenze in competizioni UEFA per club tra Molde, Salzburg e Dortmund, club che ha lasciato in estate per il City. Il sorteggio ha riservato una sorpresa ad Haaland, con il Dortmund tra le squadre che affronterà nella fase a gironi. Di certo poche squadre in Europa sanno meglio del BVB cosa è in grado di fare un Haaland in forma, per il quale ha segnato 86 volte in sole 89 partite ufficiali.

Lewandowski: i gol indimenticabili col Bayern

Che Bayern sarà senza Lewandowski?

Un'altra ex stella del Dortmund ha cambiato maglia in estate: Robert Lewandowski, che ha lasciato il Bayern per il Barcellona. Come Haaland, anche per il prolifico attaccante polacco si prospetta una partita da libro cuore, visto che il Bayern è nel difficile Gruppo D con Barcellona, Inter e Victoria Plzeň.

Terzo nella classifica dei capocannonieri di tutti i tempi della Champions League dietro a Cristiano Ronaldo e Lionel Messi, Lewandowski col Bayern ha segnato 67 dei suoi 344 gol in UEFA Champions League e ha lasciato un vuoto enorme da colmare per il tecnico Julian Nagelsmann. Tuttavia, dopo l'arrivo di Sadio Mané dal Liverpool, i campioni di Germania non sembrano aver sentito così tanto la mancanza del loro numero 9: nelle prime quattro partite ufficiali della stagione 2022/23, i bavaresi hanno fatto 20 gol.

L'ultima volta dei Rangers in Champions League: la splendida rete di Miller

Vecchie conoscenze tornano in Champions League

La sofferta vittoria dei Rangers sul PSV Eindhoven negli spareggi è valsa alla squadra di Premiership scozzese un posto nella fase a gironi per la prima volta dal 2010/11. I Gers, che affronteranno Ajax, Liverpool e Napoli nel Gruppo A, hanno perso la finale di UEFA Europa League della scorsa stagione ma sono tornati alla grande, insieme ai rivali di Glasgow del Celtic, in questa fase della Champions League insieme per la prima volta dal 2007/2008.

Molti altre vecchie conoscenze della competizione sono tornate in questa edizione. I campioni di Danimarca del Copenaghen (che affronteranno Dortmund, City e Siviglia nel Gruppo G) non partecipano a questa fase dal 2016/17, mentre il Maccabi Haifa - alla terza partecipazione alla fase a gironi - affronterà Paris, Juventus e Benfica nel Gruppo H. L'Eintracht Frankfurt, la squadra che ha battuto i Rangers nella finale di Europa League, è all'esordio in Champions League e vorrà dare del filo da torcere a Tottenham, Sporting CP e Marsiglia nel Gruppo D.

Dove si giocherà la finale di UEFA Champions League 2023?

L'edizione 2022/23 di UEFA Champions League si concluderà all'Olympic Stadium Atatürk di Istanbul il 10 giugno 2023.

Costruito per sostenere la candidatura della Turchia ai Giochi Olimpici del 2008, l'impianto è stato inaugurato nel 2002 ed è lo stadio di casa della nazionale turca. Situato nella zona del Başakşehir, a ovest del Bosforo, vanta una capienza di oltre 75.000 posti a sedere.