UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Villarreal-Liverpool 2-3 (tot. 2-5): la rimonta Reds affonda il Sottomarino Giallo

La squadra di Klopp - sotto 2-0 all'intervallo in Spagna - vince grazie ai gol di Fabinho, Luis Díaz e Sadio Mané e conquista la finale di Parigi.

Guarda la partita vinta in rimonta da un 2-0 che ha portato il Liverpool in finale.
Highlights: Villarreal - Liverpool 2-3

Il Liverpool recupera uno svantaggio di due gol nella semifinale di ritorno di UEFA Champions League e batte ancora il Villarreal, raggiungendo la sua terza finale in cinque anni grazie al 3-2 conquistato in Spagna.

I momenti chiave

3' Dia apre le marcature sul tocco smarcante di Capoue
41' Il colpo di testa di Coquelin consente al Villarreal di annullare lo svantaggio dell'andata
55'
Un tiro deviato di Alexander-Arnold colpisce la traversa
62' Fabinho fa respirare i Reds segnando con un tiro che passa sotto le gambe di Rulli
67' Il subentrato Luis Díaz pareggia di testa sul cross di Alexander-Arnold
74' Mané segna a porta vuota e blinda la qualificazione del Liverpool
86' Capoue espulso per somma di ammonizioni

La partita in breve: i Reds si rialzano e volano a Parigi

La gioia di Fabinho dopo il primo gol del Liverpool sul campo del Villarreal
La gioia di Fabinho dopo il primo gol del Liverpool sul campo del Villarreal AFP via Getty Images

La sensazione generale era che il Villarreal dovesse segnare per primo, preferibilmente in avvio, e ci è riuscito davanti a un pubblico in estasi dell'Estadio de la Cerámica. Il cross di Pervis Estupiñán ha sorpreso sul secondo palo il Liverpool, con Étienne Capoue che si è inserito e ha servito a Boulaye Dia l’assist per il vantaggio.

Gli uomini di Jürgen Klopp sono stati insolitamente inconcludenti nel possesso palla e il Villarreal ha sfruttato di nuovo il loro nervosismo quattro minuti prima dell'intervallo per pareggiare il conto rispetto all’andata. Capoue è stato di nuovo il creatore, inserendosi sulla destra prima di confezionare un cross al bacio sul secondo palo, dove Francis Coquelin è sfuggito all'attenzione di Trent Alexander-Arnold prima di fare centro con un imperioso colpo di testa.

Tuttavia, gli uomini di Unai Emery non sono riusciti a mantenere la stessa intensità dopo l'intervallo e il Liverpool ha cambiato le sorti dell’incontro. Alexander-Arnold aveva già centrato la traversa prima che Fabinho colpisse al 62', con un rasoterra da posizione defilata passato sotto le gambe di Gerónimo Rulli. Un colpo da cui il Villarreal non riuscirà a riprendersi.

Cinque minuti dopo, Luis Díaz ha pareggiato di testa su cross di Alexander-Arnold e Sadio Mané si è involata verso la porta avversaria completando la rimonta e mettendo dentro a porta vuota dopo aver raggiunto un passaggio filtrante, partito dalla sua metà campo, prima dell'impetuoso Rulli. Il cartellino rosso per somma di ammonizioni di Capoue ha alla fine reso ancora più amara la serata dei padroni di casa..

PlayStation® Player of the Match: Luis Díaz (Liverpool)

"Luis Díaz ha avuto un impatto notevole che ha cambiato l'inerzia della partita. Ha segnato e ha rappresentato una minaccia costante".
Osservatori tecnici UEFA

Player of the Match: Luis Díaz
Player of the Match: Luis Díaz
Villarreal-Liverpool 2-3: la partita minuto per minuto e le reazioni

Graham Hunter, reporter Villarreal

Questo è un club saggio, che non è solo cresciuto in statura e risultati durante i 25 anni in cui Fernando Roig è stato al comando. Il Villarreal ha carattere, intelligenza e molta esperienza accumulata. Saprà come gestire la sconfitta. La forte tristezza di perdere contro il Liverpool sarà misurata rispetto agli immensi risultati ottenuti grazie all'eliminazione di grandi come Juventus e Bayern Monaco, raggiungendo la semifinale di Champions League, e del bene quasi incommensurabile al nome di questo club, della visibilità mondiale di questa comunità, che è stato fatto dagli uomini del Sottomarino Giallo.

Matthew Howarth, reporter Liverpool

Lo ha fatto nel modo più difficile, ma alla fine il Liverpool ha staccato il pass per Parigi grazie a una prestazione notevolmente migliorata nel secondo tempo. La prestazione dei Reds nel primo tempo è stata la peggiore della stagione finora, ma l'ingresso in campo di Luis Díaz - che ha avuto un grande impatto dal suo arrivo a gennaio - ha contribuito a riportare la situazione a favore degli ospiti. Indipendentemente da chi affronterà la squadra di Jürgen Klopp in finale, semplicemente i Reds non possono permettersi di iniziare così come hanno fatto stasera.

Reazioni 

Trent Alexander-Arnold, difensore Liverpool: "Nel primo tempo non abbiamo mai recuperato nessuna delle seconde palle. Hanno giocato la partita che volevano e noi gli abbiamo permesso di farlo. Nel secondo tempo abbiamo giocato nel modo in cui dovevamo giocare. Un tempo negativo nell'arco di due sfide possiamo permettercelo fintanto che riusciamo a fare il nostro lavoro".

Virgil van Dijk e Luis Díaz dopo il gol
Virgil van Dijk e Luis Díaz dopo il gol

Virgil van Dijk, difensore Liverpool: "È stato un lavoro difficile. Il primo tempo è da dimenticare il prima possibile. Il gol in apertura non ci ha aiutato, mentre ha aiutato loro in modo massiccio, quindi abbiamo dovuto reagire ed essere molto maturi".

Raúl Albiol, difensore Villarreal: "Non era la serata giusta, ma lo sforzo da parte della squadra è stato incredibile, immenso. Il loro primo gol ci ha fatto molto male. Abbiamo pagato cara la fatica del primo tempo e siamo calati fisicamente".

Gerard Moreno, attaccante Villarreal: "Dobbiamo essere orgogliosi di quello che abbiamo fatto, perché la squadra ci ha creduto e ha continuato a dare tutto fino al fischio finale. Forse è stato il nostro primo tempo migliore in assoluto".

Peter Crouch, BT Sport

"Luis Díaz ha cambiato la partita. Dal momento in cui è entrato, ha puntato gli avversari. I giocatori del Villarreal hanno fatto un giro d'onore e lo meritano. Il modo in cui hanno battuto Juventus e Bayern sono stati un vanto per il club".

Statistiche

Francis Coquelin fa festa dopo aver raddoppiato per il Villarreal
Francis Coquelin fa festa dopo aver raddoppiato per il VillarrealUEFA via Getty Images
  • Il Villarreal aveva segnato appena tre reti nelle precedenti 13 partite contro avversarie inglesi in UEFA Champions League (gironi e fase a eliminazione diretta) prima di questo incontro.
  • Il gol di Coquelin è stato il suo primo in UEFA Champions League e appena il secondo nelle competizioni europee, in 62 presenze. La sua unica altra rete fu con la maglia del Friburgo, contro lo Slovan Liberec, nel novembre 2013.
  • Mané è diventato il miglior cannoniere africano nella fase a eliminazione diretta della Champions League. Con il suo bottino di 15 reti ha staccato Didier Drogba.
  • I Reds hanno passato il turno in 10 delle ultime 11 semifinali nelle coppe europee o in Champions League.
  • Il Liverpool ha segnato due o più gol in 11 delle 12 partite di Champions League in questa stagione.
  • In tutte le nove occasioni in cui il Liverpool ha vinto 2-0 l'andata in casa in una competizione UEFA, si è qualificato.

Formazioni

Villarreal: Rulli; Foyth, Albiol (Aurier 79'), Pau Torres, Estupiñán (Trigueros 79'); Lo Celso, Parejo, Capoue, Coquelin (Pedraza 68'); Moreno (Chukwueze 68'), Dia (Paco Alcàcer 79')

Liverpool: Alisson; Alexander-Arnold, Konaté, Van Dijk, Robertson (Tsimikas 80'); Keita (Henderson 80'), Fabinho (Milner 84'), Thiago Alcántara (Jones 80'); Salah, Mané, Diogo Jota (Luis Díaz 46')