UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Ottavi di finale, Liverpool - Inter: dove guardarla, probabili formazioni e modifiche alle rose

Quando si gioca? Dove guardarla? Quali sono le probabili formazioni? La guida completa alla gara di ritorno degli ottavi di UEFA Champions League tra Liverpool e Inter.

L'Inter si allena in vista della sfida ad Anfield
L'Inter si allena in vista della sfida ad Anfield NurPhoto via Getty Images

Liverpool e Inter si affrontano al ritorno degli ottavi di finale di UEFA Champions League martedì 8 marzo.

Liverpool - Inter in breve

Quando: martedì 8 marzo (21:00 CET)
Dove: Anfield, Liverpool
Cosa: ritorno degli ottavi di finale di UEFA Champions League
Situazione attuale: Liverpool in vantaggio per 2-0 dopo l'andata
Come seguirla: clicca qui per la marcia di avvicinamento e la copertura in diretta

Dove guardare Liverpool - Inter in TV

Clicca qui per informazioni sui canali che trasmettono la UEFA Champions League nel tuo paese.

Cosa è successo all'andata?

Highlights: Inter - Liverpool 0-2

È stata una lezione su come vincere fuori casa in Europa o semplicemente una gara fortunata (che poteva concludersi con una sconfitta) per i Reds? Il Liverpool ha avuto fortuna in più occasioni a Milano – soprattutto sulla traversa di Hakan Çalhanoğlu – ma si è anche reso pericoloso, andando in gol con il subentrato Roberto Firmino e raddoppiando con Mohamed Salah nel finale.

Formazioni ufficiali

Liverpool: Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Jones, Fabinho, Thiago Alcántara; Salah, Diogo Jota, Mané

Inter: Handanovič; Škriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Vidal, Brozović, Hakan Çalhanoğlu, Perišić; Martínez, Alexis Sánchez

Abolita la regola dei gol in trasferta

Nel 2021/22 se le partite resteranno in parità per numero di gol dopo il ritorno, la gara andrà ai supplementari e ai rigori se necessario, indipendentemente dal numero dei gol segnati in trasferta da una squadra.

Statistiche

Liverpool
Dopo l'andata (tutte le competizioni, dalla più recente): VVPVV
Situazione attuale: 2° in Premier League, sesto turno di FA Cup, vincitore Coppa di Lega

Inter
Dopo l'andata: VPPS
Situazione attuale: 2ª in Serie A, semifinale di Coppa Italia

Il parere degli esperti

Joe Terry, reporter Liverpool
La gara di andata a San Siro è stata all'insegna della qualità ed è stata dominata dall'Inter per lunghi tratti. Alla fine, i cambi del Liverpool e la maggior lucidità in avanti hanno fatto la differenza, anche grazie a una maggiore esperienza a questi livelli. L'undici di Jürgen Klopp è in una posizione invidiabile perché non è costretto a forzare la mano: basterà segnare e tenere i nerazzurri a debita distanza.

Vieri Capretta, reporter Inter
Secondo le voci che arrivano dallo spogliatoio, i nerazzurri credono ancora di poter passare il turno. La gara di andata ha dimostrato che possono dare qualche problema al Liverpool, mentre il 5-0 sulla Salernitana ha interrotto una striscia di quattro partite senza segnare. L'assenza di Nicolò Barella si farà sicuramente sentire, ma Simone Inzaghi potrà schierare il suo undici migliore e l'Inter darà tutto.

Le parole degli allenatori

Jürgen Klopp, allenatore Liverpool: "Il 2-0 è stato ribaltato spesso nel calcio. Se sei a metà, in vantaggio di due gol e pensi di esserti già qualificato, se sulla strada sbagliata. Il risultato dell'andata è stato molto superiore alle mie aspettative. Sarà una partita difficile".

Simone Inzaghi, allenatore Inter: "Sarà una partita difficile ma siamo fortemente motivati. È importante ed essenziale segnare un gol nel primo tempo. L'Inter non raggiunge questa fase del torneo da tanti anni ma sapevamo che avremmo potuto affrontare una grande squadra essendo arrivati secondi nel girone. Abbiamo fatto del nostro meglio nell'andata e faremo lo stesso domani".