UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Ottavi di finale, Sporting - Manchester City: dove guardarla, probabili formazioni e modifiche alle rose

Quando si gioca? Dove guardarla? Quali sono le probabili formazioni? La guida completa alla gara di andata degli ottavi di UEFA Champions League tra Sporting CP e Manchester City.

MANCHESTER, ENGLAND - FEBRUARY 14: Manchester City's Kevin De Bruyne in action during training at Manchester City Football Academy on February 14, 2022 in Manchester, England. (Photo by Tom Flathers/Manchester City FC via Getty Images)
MANCHESTER, ENGLAND - FEBRUARY 14: Manchester City's Kevin De Bruyne in action during training at Manchester City Football Academy on February 14, 2022 in Manchester, England. (Photo by Tom Flathers/Manchester City FC via Getty Images) Manchester City FC via Getty Ima

Sporting CP e Manchester City si affrontano all'andata degli ottavi di finale di UEFA Champions League martedì 15 febbraio.

Sporting - Man. City in breve

Quando: martedì 15 febbraio (21:00 CET)
Dove: Estádio José Alvalade, Lisbona
Cosa: andata degli ottavi di UEFA Champions League (ritorno 9 marzo)
Chi: Sporting (seconda classificata Gruppo C) - Man. City (prima classificata Gruppo A)
Come seguirla: clicca qui per la marcia di avvicinamento e la copertura in diretta

Dove guardare Sporting-City in TV

Clicca qui per informazioni sui canali che trasmettono la UEFA Champions League nel tuo paese.

Cosa devi sapere?

Guarda ogni gol dello Sporting nella fase a gironi
Guarda ogni gol dello Sporting nella fase a gironi

Lo Sporting non ha davanti a sé un'impresa semplice. Il City continua a crescere e vuole andare un passo oltre dopo aver perso la scorsa finale. Josep Guardiola ha giocatori che sanno salire in cattedra al momento giusto, oltre a un cospicuo vantaggio in Premier League.

Probabili formazioni

Sporting: Adán; Ricardo Esgaio, Coates, Gonçalo Inácio; Pedro Porro, João Palhinha, Matheus Nunes, Mathues Reis; Sarabia, Paulinho, Pedro Gonçalves

Man. City: Ederson; Stones , Rúben Dias, Laporte, João Cancelo; Bernardo Silva, Rodri, De Bruyne; Mahrez, Foden, Sterling

Statistiche

Sporting
Dalla sesta giornata (tutte le competizioni, dalla più recente): PVVVVSVVSVVVVV
Situazione attuale: 2° in Liga, semifinale di Coppa del Portogallo, vincitori della Coppa di Lega

Man. City
Dalla sesta giornata: VVVPVVVVVVVV
Situazione attuale: 1° in Premier League, quinto turno di FA Cup

Il parere degli esperti

Carlos Machado, reporter Sporting
Lo Sporting si presenta alla sfida contro il City nelle condizioni ideali: come per la fase a gironi, infatti, i portoghesi partono da sfavoriti e senza troppa pressione addosso. Tuttavia lo Sporting ha già dimostrato di essere una squadra altamente competitiva e continua, e sicuramente sarà un avversario tosto per un City che senza dubbio ricorderà di essere stato eliminato dall'Europa League dai Leoni nel 2011/12.

Guarda tutti i gol del Manchester City nella fase a gironi
Guarda tutti i gol del Manchester City nella fase a gironi

Matthew Howarth, reporter Man. City
Guardiola può continuare a dire che il suo City 'non è la squadra migliore del mondo', ma sicuramente in pochi sarebbero sorpresi di vedere i vice campioni della passata stagione fare un passo in avanti in questa. La capolista della Premier League parte da favorita assoluta contro lo Sporting, ma gli inglesi hanno ancora ampi margini di miglioramento in Europa dato che hanno perso due trasferte su tre nel Gruppo A. Inoltre in questa edizione il City non è ancora riuscito a ottenere un clean sheet.

Le parole degli allenatori

Rúben Amorim, allenatore Sporting CP: "La nostra tattica potrebbe cambiare. Abbiamo diversi giocatori che possono occupare ruoli diversi. Se penso al City, non posso manipolare la squadra per coprire tutti gli spazi, perché anche loro cambiano. Cercheremo di imporre il nostro gioco, senza cambiare identità".

Josep Guardiola, allenatore Man. City: "Il nostro è stato un ottimo cammino, ma soprattutto ci siamo comportati bene. A Lipsia [alla sesta giornata] non eravamo pronti mentalmente perché sapevamo di essere qualificati, ma il resto della stagione è andato bene. Come dico tutti i giorni, gareggiamo con noi stessi. Giochiamo ogni tre giorni, l'abbiamo fatto negli anni scorsi e lo rifaremo domani".

Modifiche alle rose

Sporting
Entrate: Marcus Edwards, Islam Slimani
Uscite: Jovane Cabral, Geny Catamo

Man. City
Entrate: Kayky
Uscite: Ferran Torres