UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Inter - Liverpool: storia della partita, precedenti e statistiche

L'andata degli ottavi di finale vedrà sfidarsi due big del calcio europeo, Inter e Liverpool, a San Siro.

Javier Zanetti supera Javier Mascherano e Lucas Leiva in una gara della UEFA Champions League 2007/08
Javier Zanetti supera Javier Mascherano e Lucas Leiva in una gara della UEFA Champions League 2007/08 Popperfoto via Getty Images

San Siro ospita una sfida tra due ex campioni d'Europa, Inter e Liverpool, all'andata degli ottavi di finale.

• Insieme a Benfica-Ajax, questo è uno dei due ottavi di finale di UEFA Champions League 2021/22 che oppone due ex vincitrici della Coppa dei Campioni, anche se i nerazzurri e i Reds si sono affrontati solo quattro volte finora.

• L'Inter è alla fase a eliminazione diretta di UEFA Champions League per l'undicesima volta, ma la prima in dieci anni, dopo il secondo posto nel Gruppo D dietro il Real Madrid. Il Liverpool, per contro, ha vinto alla sesta giornata a San Siro contro l'AC Milan ed è diventato il primo club inglese a vincere tutte e sei le partite di un girone di UEFA Champions League, chiudendo il Gruppo B con 11 punti di vantaggio.

Liverpool - Inter: flashback del 2008
Liverpool - Inter: flashback del 2008

Precedenti
• L'ultima sfida tra le due squadre risale a questo turno della UEFA Champions League 2007/08, quando il Liverpool ha vinto con un 3-0 complessivo.

• Le reti nel finale di Dirk Kuyt (85') e Steven Gerrard (90') hanno regalato ai Reds un 2-0 ad Anfield il 19 febbraio 2008, mentre il gol di Fernando Torres ha deciso la gara di ritorno a San Siro dell'11 marzo.

• Il Liverpool è poi uscito in semifinale con un 4-3 complessivo contro il Chelsea.

• In semifinale di Coppa dei Campioni 1964/65, l'Inter ha ribaltato la sconfitta dell'andata contro il Liverpool e ha poi vinto il torneo. Dopo un gol di Roger Hunt al 4' ad Anfield, Sandro Mazzola ha pareggiato al 10', ma Ian Callaghan (34') e Ian St. John (75') hanno regalato la vittoria ai padroni di casa.

• Al ritorno, i nerazzurri hanno portato il risultato complessivo in parità grazie a Mario Corso (8') e Joaquín Peiró (9'), mentre Giancinto Facchetti ha firmato il gol decisivo al quarto d'ora della ripresa.

• L'Inter ha poi battuto il Benfica 1-0 in finale, sempre a San Siro, aggiudicandosi la sua seconda Coppa dei Campioni.

Inter - Liverpool: le ultime
Lo splendido e potente gol al volo di Džeko con l'Inter
Lo splendido e potente gol al volo di Džeko con l'Inter

Statistiche
Inter
• L'Inter ha totalizzato un solo punto nelle prime due partite del Gruppo D, perdendo 1-0 in casa contro il Real Madrid alla prima giornata, ma il doppio 3-1 contro lo Sheriff e il 2-0 sullo Shakhtar Donetsk alla penultima giornata le ha permesso di qualificarsi nonostante la sconfitta finale per 2-0 a Madrid.

• Malgrado le vittorie contro lo Sheriff alla terza e alla quarta giornata e contro lo Shakhtar alla quinta , l'Inter ha vinto solo sei delle ultime 22 partite di UEFA Champions League (P7 S9).

• Le vittorie contro Sheriff e Shakhtar a San Siro sono due delle tre conquistate dall'Inter nelle ultime 11 gare casalinghe di UEFA Champions League (P5 S3); l'altra è stata quella per 2-0 contro il Borussia Dortmund alla terza giornata del 2019/20. Il successo contro lo Sheriff ha interrotto una striscia di cinque partite senza vittorie in casa (P2 S3).

• L'Inter è l'ultima italiana ad aver vinto la UEFA Champions League, nel 2010. È stato il suo terzo trionfo in Coppa dei Campioni e il primo dopo 45 anni.

• Il bilancio dell'Inter agli ottavi di finale è V4 S4, con quattro eliminazioni nelle ultime sei partecipazioni.

• Contando questa edizione, l'Inter ha partecipato per la 15esima volta alla fase a gironi, nonché per la quarta consecutiva dopo aver mancato la qualificazione per sei anni (dal 2011/12 al 2018/19).

• Le ultime tre partecipazioni dell'Inter in UEFA Champions League si sono concluse alla fase a gironi. L'ultimo passaggio del turno risaliva al 2011/12, quando è stata battuta dal Marsiglia agli ottavi ai gol in trasferta (0-1 t, 2-1 c). La scorsa stagione, l'undici di Conte ha vinto una sola partita su sei ed è arrivato quarto nel Gruppo B con sei punti.

• I nerazzurri si sono riscattati dall'uscita precoce dall'Europa vincendo il campionato con 12 punti di distacco sull'AC Milan; l'Inter si è aggiudicata lo Scudetto per la prima volta dopo 11 anni e per la 19esima in totale.

• Conte ha lasciato l'Inter in estate ed è stato sostituito da Simone Inzaghi, che aveva condotto la Lazio agli ottavi di finale di UEFA Champions League 2020/21.

• Questa è la prima partita dell'Inter contro un club inglese dalla fase a gironi 2018/19, quando ha battuto il Tottenham 2-1 in casa e ha perso 1-0 a Londra.

• Dunque, l'Inter ha collezionato la quinta vittoria casalinga consecutiva contro le squadre inglesi. In totale ha vinto 11 gare interne su 16 contro le formazioni di Premier League (P3 S2).

• L'ultima sfida a eliminazione diretta dell'Inter contro una squadra inglese risale agli ottavi di UEFA Europa League 2012/13, quando ha perso per i gol in trasferta contro il Tottenham (0-3 t, 4-1 c t). Il bilancio complessivo dei nerazzurri nei confronti a eliminazione diretta contro le formazioni inglesi è dunque V6 S5.

Highlights: Milan - Liverpool 1-2 
Highlights: Milan - Liverpool 1-2 

Liverpool
• I Reds giocano la loro seconda partita consecutiva a San Siro dopo quella vinta 2-1 contro il Milan alla sesta giornata. Il Liverpool aveva esordito con una vittoria per 3-2 in casa contro i rossoneri prima di battere Porto (5-1 t, 2-0 c) e Atlético de Madrid (3-2 t, 2-0 c).

• Il Liverpool è una delle tre squadre che hanno vinto tutte e sei le partite del girone insieme ad Ajax (Gruppo C) e Bayern München (E). La altre squadre che ci erano riuscite in precedenza sono Milan (1992/93), Paris Saint-Germain (1994/95), Spartak Moskva (1995/96), Barcellona (2002/03), Real Madrid (2011/12, 2014/15) e Bayern (2019/20), ma solo quest'ultima ha poi alzato il trofeo.

• Il Liverpool ha partecipato alla fase a gironi di UEFA Champions League per la 14ª volta e non l'ha superata in sole tre occasioni.

• I Reds hanno partecipato per la quinta volta consecutiva alla fase a gironi, sempre con Jürgen Klopp. Battuti in finale dal Real Madrid nel 2017/18, hanno conquistato la sesta Coppa dei Campioni l'anno successivo battendo il Tottenham per 2-0.

• Le ultime due UEFA Champions League disputate dal Liverpool si sono concluse con l'eliminazione contro una squadra di Madrid. Detronizzata dall'Atlético agli ottavi del 2019/20 (0-1 t, 2-3 c dts), la squadra inglese è uscita contro il Real Madrid ai quarti della scorsa edizione (1-3 t, 0-0 c).

• La formazione allenata da Klopp aveva concluso il Gruppo D al primo posto con 13 punti davanti ad Atalanta, Ajax e Midtjylland e ha eliminato il Lipsia con un doppio 2-0 agli ottavi (giocando sempre a Budapest).

• Il Liverpool è agli ottavi di finale per la quinta stagione consecutiva e la decima in assoluto, con un bilancio di V7 S2. Entrambe le eliminazioni sono arrivate da campione in carica, contro il Benfica nel 2005/06 (0-1 t, 0-2 c) e l'Atlético due stagioni fa.

• Campione d'Inghilterra per la 19ª volta nel 2019/20 (primo titolo dal 1990), il Liverpool è arrivato terzo in Premier League 2020/21.

• Il Liverpool ha vinto nove delle ultime 12 trasferte di UEFA Champions League (P1 S2).

• La vittoria per 5-0 della passata stagione in casa dell'Atalanta ha interrotto una striscia di tre sconfitte consecutive in Italia, anche se i Reds hanno perso solo quattro delle ultime 12 trasferte e vinto cinque volte.

• Il bilancio complessivo del Liverpool nelle sfide a eliminazione diretta contro le squadre italiane è di cinque passaggi del turno e due eliminazioni. I Reds hanno vinto le ultime quattro, la più recente delle quali contro la Roma nelle semifinali di UEFA Champions League 2017/18 (5-2 c, 2-4 t).

• Il Liverpool ha affrontato una squadra italiana in quattro finali di Coppa dei Campioni, vincendone due (contro la Roma nel 1984 e il Milan nel 2005) e perdendone due (contro la Juventus nel 1995 e il Milan nel 2007).

Prepara o aggiorna la tua squadra del Fantasy Football!
Guarda la splendida azione del Liverpool capitalizzata da Salah
Guarda la splendida azione del Liverpool capitalizzata da Salah

Collegamenti e curiosità
• Robin Gosens ha segnato il secondo gol dell'Atalanta nel 2-0 in casa del Liverpool nella fase a gironi 2020/21 di UEFA Champions League.

• Hanno giocato in Italia:
Alisson Becker (Roma 2016-18)
Mohamed Salah (Fiorentina 2015 prestito, Roma 2015-17)

• Salah ha affrontato l'Inter cinque volte quando giocava in Italia, vincendo tre volte e segnando il gol dell'1-0 per la Fiorentina a San Siro nel 2014/15.

• Thiago Alcántara è nato in Italia nel 1991 mentre suo padre Mazinho giocava nel Lecce.

• Hanno giocato in Inghilterra:
Alexis Sánchez (Arsenal 2014–18, Manchester United 2018–19)
Edin Džeko (Manchester City 2011–15)
Andrea Ranocchia (Hull City 2017 prestito)
Matteo Darmian (Manchester United 2015-19)
Felipe Caicedo (Manchester City 2008-09)

• Kolarov ha vinto due Premier League, una FA Cup e due Coppe di Lega in Inghilterra. Il suo bilancio contro il Liverpool è V1 P3 S6.

• Sánchez ha affrontato il Liverpool nove volte in Inghilterra, vincendo due volte (P4 S3) e segnando due gol.

• Džeko ha segnato tre gol in 11 partite contro il Liverpool fra tutte le competizioni, realizzandone altri due con la Roma nelle semifinali di UEFA Champions League 2017/18.

• Compagni di nazionale:
Stefan de Vrij, Denzel Dumfries e Virgil van Dijk (Olanda)

• Con la Spagna, Thiago ha trasformato un rigore contro l'Italia, che schierava Nicolò Barella, nella semifinale di UEFA EURO 2020 il 6 luglio 2021. Gli azzurri hanno battuto l'Inghilterra in finale, con Jordan Henderson subentrato quando Barella era già stato sostituito.

• Hanno giocato insieme:
Edin Džeko e Alisson Becker (Roma 2016–18)
Alexis Sánchez e Thiago Alcántara (Barcellona 2011–13)
Ivan Perišić e Thiago Alcántara (Bayern Monaco 2019/20)
Edin Džeko e James Milner (Manchester City 2011–15)
Alexis Sánchez e Alex Oxlade-Chamberlain (Arsenal 2014–17)
Andrea Ranocchia e Andrew Robertson (Hull City 2017)

• Cláudio Taffarel, allenatore dei portieri del Liverpool, ha giocato in Italia con Parma (1990–93, 2001–03) e Reggiana (1993/94).

Le ultime

Inter
Modifiche alle rose di UEFA Champions League 
Entrate: Robin Gosens (Atalanta, prestito), Felipe Caicedo (Genoa, prestito)
Uscite: Aleksandar Kolarov, Stefano Sensi (Sampdoria, prestito)

• Il bilancio dell'Inter in tutte le competizioni dalla sesta giornata è V8 P2 S1. I Nerazzurri hanno pareggiato 1-1 con il Napoli sabato grazie al gol di Edin Džeko che ha pareggiato i conti nella ripresa. Per lui è il terzo gol in quattro partite in tutte le competizioni.

• L'11 gennaio i nerazzurri hanno sollevato la Supercoppa Italiana battendo 2-1 la Juventus dopo i supplementari grazie alla rete all'ultimo minuto di Alexis Sànchez. L'Inter è tornata a vincere questo trofeo per la prima volta dal 2010.

• Il 19 gennaio sono serviti ancora una volta i supplementari all'Inter per battere 3-2 l'Empoli agli ottavi di Coppa Italia.

• L'8 febbraio l'Inter ha poi battuto la Roma dell'ex tecnico José Mourinho per 2-0 qualificandosi in semifinale dove affronterà l'AC Milan. La gara d'andata sarà il 2 marzo in trasferta, mentre il ritorno è previsto per il 20 aprile in casa.

• Una sconfitta per 2-1 nel derby contro l'AC Milan (6 febbraio) è stata la seconda appena dell'Inter in questo campionato, e la prima dal 3-1 contro la Lazio del 16 ottobre. Il bilancio in campionato tra queste due sconfitte è stato V11 P3.

• La squadra di Simone Inzaghi in questa stagione ha vinto 16 partite di campionato su 24 (P6 S2).

• I Nerazzurri vantano inoltre il miglior attacco della Serie A dopo 24 giornate con 55 gol fatti.

• L'Inter ha vinto 32 gare di Serie A nel 2021, una in meno del record della Juventus stabilito nel 2016. Diciannove vittorie sono maturate in casa, ma dominano questa speciale classifica la Juve del 2016 e il Torino del 1948 con 20 a testa.

• Il bilancio complessivo dell'Inter nel 2021 è di 104 gol fatti. Per la prima volta nella loro storia, i nerazzurri sono arrivati in tripla cifra in un anno solare. Solo Milan, Torino (entrambi due volte) e Juventus avevano in precedenza realizzato 100 o più gol in Serie A in un solo anno.

• L'1-0 del 22 dicembre contro il Torino è stata la sesta vittoria consecutiva in Serie A senza subire gol - prima volta per il club. In questa striscia di sei gare i nerazzurri hanno segnato 17 gol.

• Uno 0-0 in casa dell'Atalanta (16 gennaio) ha interrotto la striscia di 39 partite consecutive con gol in Serie A; l'ultima volta che era andato a secco di gol era stato il 23 gennaio 2021 contro l'Udinese, anche in quel caso fu uno 0-0.

• Alessandro Bastoni è uscito nel primo tempo contro la Roma dopo una storta alla caviglia destra.

• I neo acquisti Felipe Caicedo e Robin Gosens devono ancora esordire con l'Inter poiché stanno recuperando da infortuni alla coscia.

• Joaquín Correa non gioca dal pareggio contro l'Atalanta per un infortunio alla coscia.

• Il 23 dicembre il terzino sinistro Federico Dimarco ha firmato il prolungamento di tre anni con l'Inter fino al 2026.

Liverpool
Modifiche alle rose di UEFA Champions League 
Entrate: Luis Díaz (Porto)
Uscite: Nathaniel Phillips (Bournemouth, prestito)

• Alla sesta giornata Alex Oxlade-Chamberlain ha giocato la 50esima partita di UEFA Champions League (dalla fase a gironi in poi).

• Il bilancio del Liverpool in tutte le competizioni dalla sesta giornata è V9 P4 S1.

• I Reds hanno vinto le ultime sei partite consecutive, segnando 14 gol e subendone due. Si sono imposti 1-0 contro il Burnley in Premier League domenica grazie al gol di Fabinho.

• Nelle ultime 19 partite in tutte le competizioni, il Liverpool ha perso una sola volta (il 28 dicembre contro il Leicester per 1-0 in Premier League). Da quella sconfitta il bilancio è V14 P4.*

• La squadra di Jürgen Klopp in questa stagione ha subito solo due sconfitte in 24 partite di Premier League (V16 P6).

• Diogo Jota ha realizzato cinque gol nelle ultime cinque presenze col Liverpool.

• Il Liverpool è in finale di Coppa di Lega per la 13esima volta (record) e per la prima dal 2016. Ai quarti ha battuto il Leicester 5-4 dcr dopo il 3-3 dts, e l'Arsenal 2-0 tra andata e ritorno in semifinale (0-0 c, 2-0 t).

• I Reds, vincitori di otto Coppe di Lega come il Manchester City (record), affronteranno il Chelsea nella finale di Wembley del 27 febbraio.

• Il Liverpool ha inoltre raggiunto il quinto turno di FA Cup battendo in casa alcune squadre delle serie inferiori come Shrewsbury (4-1) e Cardiff (3-1).

• Il club del Merseyside affronterà in casa il Norwich agli ottavi di FA Cup nella settimana che inizia il 28 febbraio.

• Luis Díaz ha esordito col Liverpool entrando dalla panchina nella sfida contro il Cardiff del 6 febbraio; quattro giorni dopo è partito titolare nella vittoria per 2-0 in Premier League in casa contro il Leicester.

• Il 6 febbraio Sadio Mané ha trasformato il rigore decisivo nella vittoria dell'Egitto per 5-4 ai rigori dopo lo 0-0 dei supplementari in finale di Coppa d'Africa, aggiudicandosi il trofeo per la prima volta. Mané ha segnato tre gol in sette partite della fase finale in Camerun.

• L'egiziano Mohamed Salah, che ha perso in finale contro il Senegal di Mané, ha disputato sette partite segnando due gol.

• Divock Origi non gioca dalla sesta giornata per un infortunio al ginocchio, ed è tornato ad allenarsi il 3 febbraio.

• Joe Gomez non è disponibile a causa di un virus dal 5 febbraio.

• Harvey Elliott ha segnato il terzo gol del Liverpool contro il Cardiff; quella è stata la sua prima partita essendo rimasto ai box per un infortunio alla caviglia subito nella vittoria per 3-0 in casa del Leeds del 12 settembre.

• Thiago Alcántara è entrato dalla panchina sul finale della partita contro il Cardiff, giocando così la sua prima gara dal 16 dicembre; lo spagnolo era rimasto fuori per un infortunio all'anca. Contro il Leicester è partito nuovamente titolare.

• Jordan Henderson non era in campo nella vittoria contro il Leicester per un problema alla schiena ma è partito titolare contro il Burnley.

Scarica l'app ufficiale della UEFA Champions League!