UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Le partite di martedì: crolla la Juve, pari Atalanta, United e Chelsea qualificate

L'Atalanta pareggia in extremis contro lo Young Boys ed è terza. La Juventus subisce quattro gol contro il Chelsea (qualificato) e gli cede il primo posto per differenza reti. Passano il turno anche i Red Devils.

Cristiano Ronaldo esulta dopo il primo gol del Manchester United contro il Villarreal
Cristiano Ronaldo esulta dopo il primo gol del Manchester United contro il Villarreal

Manchester United e Chelsea conquistano la qualificazione agli ottavi di UEFA Champions League con una giornata di anticipo. La pesante sconfitta a Londra costa alla Juventus il primo posto nel girone per differenza reti, mentre l'Atalanta strappa un pareggio a fine gara (dopo essere andata in vantaggio due volte) ed è terza.

UEFA.com riepiloga tutte le partite del martedì della quinta giornata.

Tutti i risultati di martedì

Clicca sui risultati per rivivere la partita minuto per minuto. Gli highlights sono disponibili dalla mezzanotte.

Chi è qualificato agli ottavi di finale?

Ajax (NED)
Bayern (GER)
Chelsea (ENG)
Juventus (ITA)
Liverpool (ENG)
Manchester United (ENG)

Gruppo E

Barcelona - Benfica 0-0

Highlights: Barcellona - Benfica 0-0
Highlights: Barcellona - Benfica 0-0

Esordio non indimenticabile per Xavi Hernández, alla prima partita di UEFA Champions League sulla panchina del Barcellona. I suoi blaugrana, infatti, non vanno oltre il pareggio a reti inviolate contro il Benfica, che rimane terzo a due lunghezze. Il giovane Yusuf Demir fa tremare la traversa poco prima dell'intervallo, e solo uno straordinario Marc-André ter Stegen impedisce a Roman Yaremchuk di firmare il gol degli ospiti. Il finale è frenetico e nel recupero Haris Seferović manca un'altra ghiotta opportunità.

8/12: Bayern - Barcellona, Benfica - Dynamo Kyiv

Dynamo Kyiv - Bayern 1-2

Highlights: Dynamo Kyiv - Bayern 1-2
Highlights: Dynamo Kyiv - Bayern 1-2

Uno spettacolare gol in sforbiciata di Robert Lewandowski al 14' apre la strada alla quinta vittoria del Bayern, che blinda il primo posto nel Gruppo E. Kingsley Coman raddoppia prima dell'intervallo e affonda una Dynamo che lotta disperatamente per rimanere in Champions League. La formazione ucraina, però, accorcia con il subentrato Denys Garmash e sfiora addirittura il pareggio, ma il Bayern (in formazione rimaneggiata) resiste.

8/12: Bayern - Barcelona, Benfica - Dynamo Kyiv

Gruppo F

Villarreal - Manchester United 0-2

Highlights: Villarreal - Man. United 0-2
Highlights: Villarreal - Man. United 0-2

Lo United mette al sicuro la qualificazione alla prima partita di Michael Carrick da allenatore ad interim. David De Gea compie due ottime parate su Manu Trigueros e tiene in partita gli ospiti, che segnano due volte negli ultimi 12 minuti. Prima, Cristiano Ronaldo firma l'1-0 con una fredda conclusione in pallonetto, poi Jadon Sancho trova il suo primo gol con la maglia dei Red Devils.

8/12: Manchester United - Young Boys, Atalanta - Villarreal

Young Boys - Atalanta

Highlights: Young Boys - Atalanta 3-3
Highlights: Young Boys - Atalanta 3-3

L'Atalanta va due volte in vantaggio, poi si fa rimontare e alla fine strappa il pareggio a Berna. Dopo un gol di Duván Zapata e il pareggio di Jordan Siebatcheu, José Luis Palomino firma il 2-1 per i nerazzurri, ma Vincent Sierro e Silvan Hefti portano avanti i padroni di casa. L'ultima parola, però, spetta a Luis Muriel, che trasforma un calcio di punizione e fissa il risultato sul 3-3. Ora, l'Atalanta dovrà battere il Villarreal per qualificarsi.

8/12: Manchester United - Young Boys, Atalanta - Villarreal

Classifiche aggiornate

Gruppo G

LOSC - Salzburg 1-0

Highlights: LOSC - Salisburgo 1-0
Highlights: LOSC - Salisburgo 1-0

Un altro gol del prolifico Jonathan David regala al LOSC il primo successo casalingo in Champions League dopo 15 anni e lo risolleva in classifica. Il Salisburgo non trova la vittoria qualificazione e si arrende a una rete dalla corta distanza di David dopo un'incursione di Burak Yılmaz. Si attende dunque una sesta giornata epica.

8/12: Salzburg - Sevilla, Wolfsburg - LOSC

Sevilla - Wolfsburg 2-0

Highlights: Siviglia -Wolfsburg 2-0
Highlights: Siviglia -Wolfsburg 2-0

Il Siviglia lascia l'ultimo posto nel Gruppo G grazie a una vittoria sul Wolfsburg. Al 12', Joan Hordán incorna in rete un delizioso cross di Ivan Rakitić. La squadra tedesca risponde solo con un tiro di Lukas Nmecha deviato sulla traversa, ma il Siviglia continua a dominare e suggella la vittoria nel finale con un tap-in di Rafa Mir.

8/12: Salzburg - Sevilla, Wolfsburg - LOSC

Gruppo H

Malmö - Zenit 1-1

Highlights: Malmö - Zenit 1-1
Highlights: Malmö - Zenit 1-1

Un rigore nel recupero di Yaroslav Rakitskyy regala allo Zenit il pareggio in Svezia e gli garantisce il passaggio alla fase a eliminazione diretta di UEFA Europa League. Il Malmö si porta in vantaggio con Søren Rieks, trovando un gol nella fase a gironi dopo 388 minuti di attesa. A inizio ripresa, Johan Dahlin para un rigore ad Artem Dzyuba e sembra mettere al sicuro la vittoria dei padroni di casa, ma dopo l'espulsione di Dmitrii Chistiakov per doppia ammonizione, Rakitskyy firma il pareggio ospite in seguito a un fallo in area di Rieks su Dzyuba.

8/12: Juventus - Malmö, Zenit - Chelsea

Chelsea - Juventus 4-0

Highlights: Chelsea - Juventus 4-0
Highlights: Chelsea - Juventus 4-0

Il Chelsea scavalca la Juventus in vetta al Gruppo H con una vittoria eclatante. I Blues, ai quali basta un pareggio per suggellare la qualificazione agli ottavi, si portano in vantaggio con Trevoh Chalobah, che insacca da pochi metri dopo un calcio d'angolo di Hakim Ziyech. Poco prima del quarto d'ora della ripresa, la squadra di Thomas Tuchel segna due gol in tre minuti con Reece James, che conclude di potenza da posizione angolata, e Callum Hudson-Odoi, che tocca in rete da sotto porta dopo l'ottimo lavoro di Ruben Loftus-Cheek. Nel recupero, il subentrato Timo Werner arrotonda il punteggio su cross di Ziyech.

8/12: Juventus - Malmö, Zenit - Chelsea

Terze classificate

Da questa stagione, le squadre che si classificano terze nei gironi di Champions League accederanno agli spareggi per la fase a eliminazione diretta di UEFA Europa League, dove affronteranno una delle seconde classificate nei gironi di Europa League. Le vincenti andranno agli ottavi di finale.