UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Bayern e Juventus agli ottavi, Atalanta beffata da Ronaldo

Bayern e Juventus staccano il biglietto per gli ottavi con due giornate di anticipo, mentre l'Atalanta viene raggiunta in extremis dal "solito" Ronaldo.

Il Bayern dopo il quarto gol contro il Benfica
Il Bayern dopo il quarto gol contro il Benfica

Bayern e Juventus staccano il biglietto per gli ottavi di UEFA Champions League con due giornate di anticipo, mentre l'Atalanta viene raggiunta in extremis dal "solito" Ronaldo.

UEFA.com riepiloga le partite del martedì della quarta giornata.

Tutti i risultati di martedì

Clicca sui risultati per rivivere la partita minuto per minuto. Gli highlights sono disponibili dalla mezzanotte.

Gruppo E

Dynamo Kyiv - Barcelona 0-1

Ansu Fati apre le marcature a Kiev
Ansu Fati apre le marcature a Kiev

Il Barcellona centra un'altra vittoria di misura contro la Dynamo Kiev grazie a un gol di Ansu Fati al 70'. L'attaccante insacca di destro su un cross di Óscar Mingueza deviato sulla sua traiettoria. I padroni di casa si procurano le migliori occasioni del primo tempo e hanno anche la possibilità di pareggiare dopo essere andati in svantaggio, ma Marc-André ter Stegen para in acrobazia su Viktor Tsygankov.
23/11: Dynamo Kyiv - Bayern, Barcelona - Benfica

Bayern - Benfica 5-2

Robert Lewandowski festeggia il gol numero 80
Robert Lewandowski festeggia il gol numero 80

Il leggendario Robert Lewandowski segna una tripletta e sbaglia un rigore alla 100ª presenza in Champions League, dando un grande contributo alla qualificazione del Bayern. Il Benfica è di nuovo inerme davanti alla squadra tedesca, che completa l'opera con i bei gol di Serge Gnabry e Leroy Sané.
23/11: Dynamo Kyiv - Bayern, Barcelona - Benfica

Gruppo F

Villarreal - Young Boys 2-0

Étienne Capoue  esulta dopo il primo gol in Champions League
Étienne Capoue esulta dopo il primo gol in Champions League

Il Villarreal vince una gara combattuta e alimenta le speranze di qualificazione. Decisivo Étienne Capoue, che apre le marcature nel primo tempo e propizia il raddoppio di Arnaut Danjuma all'89'. Gli ospiti creano diverse occasioni nella ripresa, ma la rete di testa di Christian Fassnacht viene annullata dal VAR.
23/11: Villarreal - Man. United, Young Boys - Atalanta

Atalanta - Man. United 2-2

Cristiano Ronaldo dopo il gol del pareggio
Cristiano Ronaldo dopo il gol del pareggio

Cristiano Ronaldo ripete l'impresa della terza giornata contro l'Atalanta e regala un punto al Manchester United, che rimane in vetta al girone. I nerazzurri si portano due volte in vantaggio con Josip Iličić e Duván Zapata, ma Ronaldo segna nel recupero di entrambi i tempi e strappa il pareggio.
23/11: Villarreal - Man. United, Young Boys - Atalanta

Gruppo G

Wolfsburg - Salzburg 2-1

Il Wolfsburg esulta dopo il gol decisivo di Lukas Nmecha
Il Wolfsburg esulta dopo il gol decisivo di Lukas Nmecha

Grazie a un gol di Lukas Nmecha nel secondo tempo, il Wolfsburg riaccende le speranze di qualificazione agli ottavi. Nella serata d'esordio nel torneo del neoallenatore Florian Kohfeldt, i padroni di casa si portano in vantaggio con Ridle Baku, ma Maximilian Wöber pareggia su punizione e il Salisburgo si procura diverse occasioni per andare in vantaggio. Serata di riposo per Karim Adeyemi, ma non per Nmecha, che firma il 2-1 nella ripresa e riapre il Gruppo G.

23/11: LOSC - Salzburg, Sevilla - Wolfsburg

Sevilla - LOSC 1-2

Jonathan Ikoné esulta dopo La rimonta del LOSC
Jonathan Ikoné esulta dopo La rimonta del LOSC

I campioni di Francia salgono al secondo posto nel Gruppo G grazie a una vittoria in rimonta in Andalusia. La squadra di casa parte bene e si porta in vantaggio con Lucas Ocampos dopo una respinta su un tiro di Rafa Mir, ma Jonathan David pareggia su rigore prima dell'intervallo. A inizio ripresa, Jonathan Ikoné si avventa su un tiro di Zeki Çelik ribattuto dal palo e regala i tre punti al Lille.
23/11: LOSC - Salzburg, Sevilla - Wolfsburg

Gruppo H

Malmö - Chelsea 0-1

Jorginho sulla vittoria del Chelsea
Jorginho sulla vittoria del Chelsea

Un gol propiziato da una manovra collettiva all'11' della ripresa regala al Chelsea una vittoria sofferta contro il Malmö (quarto) e lo manda provvisoriamente in vetta a pari merito con la Juventus. Callum Hudson-Odoi avvia l'azione decisiva all'altezza della metà campo e fa partire uno splendido cross che consente a Hakim Ziyech di decidere la gara.

23/11: Malmö - Zenit, Chelsea - Juventus 

Juventus - Zenit 4-2

Paulo Dybala dopo il gol del 2-1 per la Juventus
Paulo Dybala dopo il gol del 2-1 per la Juventus

Una Juventus ispirata da Paulo Dybala si assicura la qualificazione con due giornate di anticipo. Il gol dell'1-0 dell'argentino viene vanificato da una sfortunata autorete di testa di Leonardo Bonucci, ma il No10 bianconero ripristina il vantaggio su rigore nel secondo tempo. Federico Chiesa e Álvaro Morata mettono il risultato al sicuro, mentre Sardar Azmoun firma il gol della bandiera nel recupero.
23/11: Malmö - Zenit, Chelsea - Juventus

Scarica l'app della Champions League