UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Marshmello regala un'esibizione unica alla finale di UEFA Champions League

"E' stata una performance pazzesca", ha detto la stella durante la cerimonia di apertura all'Estádio do Dragão.

The US DJ and producer talks about his performance, backing Chelsea and dinner with Neymar.
Marshmello on #UCL Final Opening Ceremony

Marshmello è rimasto senza parole dopo una "esibizione pazzesca" a Oporto alla cerimonia di apertura della finale di UEFA Champions League, presentata da Pepsi®.

Il DJ e produttore statunitense ha contribuito a creare un'atmosfera speciale all'Estádio do Dragão ed è stato raggiunto da ospiti speciali per una spettacolare performance immersiva prima del calcio d'inizio tra Manchester City e Chelsea.

Sviluppato in collaborazione con il pluripremiato direttore creativo, Es Devlin, e utilizzando la produzione virtuale in tempo reale e la tecnologia Game Engine, lo spettacolo ha utilizzato il monitoraggio della telecamera 3D per integrare Marshmello in un mondo della sua immaginazione e creare uno spettacolo indimenticabile per i tifosi entusiasti allo stadio e quelli da casa.

"È stata una performance pazzesca", ha detto. "Gli aspetti virtuali, gli aspetti di performance, tutto il resto: è stato semplicemente fantastico. È stato qualcosa di unico".

Marshmello, che non abbandona mai il suo fidato elmetto, ha creato hit globali come Silence, Wolves, Friends, Happier e Alone, ma sa che esibirsi su un palcoscenico di portata mondiale rappresentato dalla finale di UEFA Champions League sarà uno step ulteriore: "Voglio essere sincero, sono un po' nervoso", ha dichiarato. "Sarà l'esibizione più importante [a cui abbia mai preso parte]".

Marshmello ha offerto anche alcuni consigli per gli aspiranti DJ: "Devi imparare a leggere le emozioni in sala", ha spiegato. "Devi riuscire a capire quali sono le vibrazioni giuste. Se suoni un pezzo e la gente apprezza, insisti con quel tipo di energia, con quella vibrazione, magari anche con quello stesso genere, e non fermarti".