UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Chelsea - Porto 0-1: brivido nel finale per i Blues

Lo spettacolare gol di Mehdi Taremi nel recupero non impedisce alla squadra di Thomas Tuchel di tornare in semifinale dopo sette anni.

Guarda il meglio di una spettacolare sfida, in cui non è bastato il gol al Porto per superare il Chelsea nel doppio confronto.
Highlights: Chelsea - Porto 0-1 (2 min)

Il Porto sorprende il Chelsea con una prodezza del subentrato Taremi, ma il gol arriva troppo tardi e alla fine festeggiano i Blues.

Cronaca della partita e reazioni a caldo

La partita in pillole

Guarda la rovesciata pazzesca di Taremi per il Porto
Guarda la rovesciata pazzesca di Taremi per il Porto

Le squadre passano il primo tempo a studiarsi. Il Porto si procura la migliore occasione con Jesús Corona, che spara alto dalla corta distanza dopo essersi liberato di Ben Chilwell.

A inizio ripresa, Christian Pulišić non riesce a finalizzare una bella manovra del Chelsea e conclude a lato su traversone basso di Chilwell.

Il nazionale americano ha la possibilità di firmare il gol vittoria dei Blues involandosi a rete su un'imbeccata di Hakim Ziyech, ma Agustín Marchesín esce prontamente dai pali.

La difesa del Chelsea, tranquilla per gran parte della serata, sembra destinata a un altro clean sheet, quando Nanu fa partire un invitante cross per Taremi: l'iraniano non ci pensa due volte e insacca in sforbiciata sul secondo palo, ma il tempo è praticamente scaduto e il Porto non può che uscire di scena.

Man of the Match: Christian Pulišić (Chelsea)

Pulišić: highlights e commento a caldo
Pulišić: highlights e commento a caldo

"Una prestazione di grande dinamismo a tutto campo. Sempre pericoloso per il Porto, è stato utile anche in fase difensiva".
Cosmin Contra, osservatore tecnico UEFA

Guarda tutti i Man of the Match ufficiali di UEFA Champions League.

Formazioni

Chelsea: Mendy; Azpilicueta, Thiago Silva, Rüdiger; James, Jorginho, Kanté, Chilwell; Mount (Ziyech 86'), Havertz, Pulišić.

Porto: Marchesín; Manafá (Nanu 75'), Mbemba, Pepe, Zaidu; Sérgio Oliveira (Fábio Vieira 84'), Grujić (Taremi 63'), Uribe; Corona (Luis Díaz 75'), Marega (Evanilson 75'), Otávio. 

Prossime partite

Il Chelsea spera di superare il Manchester City e conquistare un posto in finale di FA Cup (17 aprile), poi ospiterà il Brighton (20 aprile) e cercherà di rimanere fra le prime quattro in Premier. Le semifinali di UEFA Champions League sono in programma il 27/28 aprile e il 4/5 maggio.

Il Porto può solo concentrarsi sul campionato. Dopo la gara sul campo del Nacional (17 aprile), ospiterà il Vitória SC (21 aprile) e proverà a chiudere il divario di sei punti che lo separa dallo Sporting capolista.