Paris - Bayern: dove guardarla, probabili formazioni e ultime notizie

Paris e Bayern si affronteranno in finale domenica per contendersi la UEFA Champions League 2019/20.

Il Paris, all'esordio assoluto in finale, affronterà i cinque volte campioni del Bayern nella finale della UEFA Champions League 2019/20 all'Estàdio do Sport Lisboa e Benfica. La partita inizierà alle 21:00 CET di domenica 23 agosto.

Tutto sulla finale

Dove guardare la partita in TV

Scopri qui dove seguire la finale di UEFA Champions League in TV.

Formazioni ufficiali

Guarda tutti i gol del Paris fino alla finale
Guarda tutti i gol del Paris fino alla finale

Paris: Navas; Kehrer, Thiago Silva, Kimpembe, Bernat; Paredes, Marquinhos, Herrera; Di María, Neymar, Mbappé

Bayern: Neuer; Kimmich, Boateng, Alaba, Davies; Goretzka, Thiago; Coman, Müller, Gnabry; Lewandowski

Modifica la tua squadra al Fantasy Football


Conosciamo le squadre

Paris
Ranking UEFA
: 7°
Questa stagione: P10 V8 P1 S1 GF25 GS5
Com'è arrivato in finale: prima Gruppo A, 3-2tot. Dortmund (ottavi), 2-1 Atalanta (quarti), 3-0 Leipzig (semifinale)
Ultime cinque partite: VVPVV
Top scorer: Mauro Icardi, Kylian Mbappé (5)
Passata stagione: round of 16
Miglior piazzamento Coppa dei Campioni: finale (2019/20)

Bayern
Ranking UEFA
: 1°
Questa stagione: P10 V10 P0 S0 GF42 GS8
Com'è arrivato in finale: primo Gruppo B, 7-1tot. Chelsea (ottavi), 8-2 Barcellona (quarti), 3-0 Lyon (semifinale)
Ultime cinque partite: VVVVV
Miglior marcatore: Robert Lewandowski (15)
Passata stagione: quarti di finale
Miglior piazzamento Coppa dei Campioni: vincitore x5 (ultima volta nel 2012/13)

Precedenti

Gli otto precedenti europei tra PSG e Bayern sono stati tutti nella fase a gironi di UEFA Champions League.

Paris: V5 P0 S3 GF12 GS11
Bayern: V3 P0 S5 GF11 GS12

Paris - Bayern: I precedenti
Paris - Bayern: I precedenti

05/12/17: Bayern - Paris 3-1 (Lewandowski 8', Tolisso 37', 69'; Mbappé 50')
27/09/17: Paris - Bayern 3-0 (Dani Alves 2', Cavani 31', Neymar 63- ')
18/10/00: Bayern - Paris 2-0 (Salihamidžić 3', Paulo Sérgio 89')
26/09/00: Paris - Bayern 1-0 (Laurent Leroy 90')
05/11/97: Paris - Bayern 3-1 (Gava 17', Maurice 73', Leroy 75'; Babbel 28')
22/10/97: Bayern - Paris 5-1 (Elber 4', 73', Jancker 21', 47', Helmer 51'; Simone 48')
23/11/94: Bayern - Paris 0-1 (Weah 80')
14/09/94: Paris - Bayern 2-0 (Weah 39', Bravo 80')

L'opinione dei reporter

Chris Burke, Paris reporter: il Lione non è stato all'altezza del Bayern ma ha fatto un grande favore ai connazionali del Paris rimuovendo quell'aura di invincibilità alla formazione bavarese. Il PSG avrà guardato la semifinale leccandosi i baffi pensando alla linea difensiva alta e alle tante azioni da gol fallite dall'OL. I ragazzi di Thomas Tuchel adesso oltre alle tante individualità, giocano con una ritrovata fiducia e unità di squadra e si sentono pronti a sedersi sul trono d'Europa. Battere il Bayern toglierebbe qualsiasi dubbio sul fatto di meritare la corona.

Jordan Maciel, reporter Bayern: Bayern e Paris si affrontano per la coppa e il triplete. Con entrambe le squadre ricche di talento in avanti, la finale potrebbe vincerla chi difende meglio. Tuchel avrà preso appunti di come Barcellona e Lione hanno sfondato la retroguardia bavarese, anche se invano, mentre dall'altro lato l'approccio di Hans-Dieter Flick sarà chiaro: concentrazione, pressing asfissiante dal primo secondo, e gol a inizio partita. In poche parole lo stesso copione.

Le parole degli allenatori

Il Paris cerca il trionfo finale
Il Paris cerca il trionfo finale

Thomas Tuchel, allenatore Paris: "Il Bayern sta vivendo un momento unico. E' un mix di giovani affamati e desiderosi di lasciare il segno e di giocatori più esperti che vogliono vincere nuovamente la Champions League. Parlo molto con Keylor Navas, lui ha vinto questa competizione tante volte. Anche Ángel di Maria e Neymar hanno già vinto la Champions League: credo che le squadre come il Bayern Monaco, che sono abituate a giocare questo genere di gare, abbiano in finale un leggero vantaggio dato dall'abitudine a disputarle. Detto questo, non credo che debba essere un vantaggio decisivo.".

Hans-Dieter Flick, allenatore Bayern: "Il Paris è una grande squadra, si è fatto strada attraverso le semifinali e ha raggiunto la finale. Valuteremo un po' di cose, sappiamo che hanno giocatori molto veloci. Organizzeremo la nostra difesa, ma il nostro punto di forza principale resta la capacità di mettere sotto pressione gli avversari".

Precedenti in finale

• Il Paris è la 41esima squadra a raggiungere la finale di Coppa dei Campioni e potrebbe diventare la 23esima a vincerla. I transalpini hanno vinto una delle tre finali europee precedentemente disputate:

1997 Coppa delle Coppe UEFA: sconfitta 0-1 contro il Barcellona
1996 Supercoppa UEFA: sconfitta 2-9 complessiva contro la Juventus (1-6 c, 1-3 t)
1996 Coppa delle Coppe UEFA: vittoria 1-0 contro il Rapid Vienna

• Il Bayern punta a raggiungere il Liverpool a quota sei successi in Coppa dei Campioni diventando così il terzo club più vincente nella storia della competizione alle spalle di Real Madrid (13 titoli) e AC Milan (7). In finale di Coppa dei Campioni il Bayern ha collezionato V5 S5:

Highlights finale 2013: Bayern - Dortmund 2-1
Highlights finale 2013: Bayern - Dortmund 2-1

2013: vittoria 2-1 contro il Borussia Dortmund (Wembley)
2012: 1-1 contro il Chelsea (sconfitta 3-4 dcs), Monaco
2010: sconfitta 0-2 contro l'Internazionale Milano, Madrid
2001: 1-1 contro il Valencia ( vittoria 5-4 dcr), Milano
1999: sconfitta 1-2 contro il Manchester United, Barcellona
1987: sconfitta 1-2 contro il Porto, Vienna
1982: sconfitta 0-1 contro l'Aston Villa, Rotterdam
1976: vittoria 1-0 contro il St-Étienne, Glasgow
1975: vittoria 2-0 contro il Leeds, Parigi
1974: vittoria 4-0 contro l'Atlético, Bruxelles (replay dopo l'1-1 della prima finale)

• Il Bayern ha anche vinto la Coppa delle Coppe UEFA 1967, la Coppa UEFA 1996 e la Supercoppa UEFA 2013.

Prossima tappa?

La vincitrice della UEFA Champions League giocherà la Supercoppa UEFA contro la vincente della UEFA Europa League (Siviglia o Inter) giovedì 24 settembre. Sia Paris che Bayern sono già certe di un posto nel sorteggio del 1° ottobre per la fase a gironi di UEFA Champions League 2020/21.

Cerimonia di premiazione finale Champions League

Il trofeo della UEFA Champions League
Il trofeo della UEFA Champions LeaguePOOL/AFP via Getty Images

La cerimonia di premiazione si svolgerà sul campo dopo il fischio finale.

Il Presidente UEFA Aleksander Čeferin consegnerà il trofeo alla squadra vincitrice e le medaglie ai giocatori e agli staff di entrambe le squadre. La procedura per la cerimonia di premiazione è stata concordata insieme alle autorità locali. Tutti i dirigenti coinvolti nella consegna del trofeo sono stati sottoposti al test per il COVID-19 e non avranno l'obbligo di indossare la mascherina.

Come già annunciato prima dei tornei finali delle competizioni UEFA per club in Portogallo (UEFA Champions League), Germania (UEFA Europa League) e Spagna (UEFA Women's Champions League), i membri del management UEFA e dello staff operativo entrati in contatto diretto con i giocatori e gli staff delle squadre partecipanti sono stati sottoposti a test a cadenza regolare per tutta la durata dei tornei.