La Champions League finora: Bayern Monaco

Il Bayern ha sempre vinto nell'edizione 2019/20, ha segnato 27 gol ed è in vantaggio per 3-0 dopo l'andata degli ottavi contro il Chelsea.

Bayern: la stagione finora
Bayern: la stagione finora

I campioni di Germania si preparano alla gara di ritorno contro il Chelsea e cercano di consolidare il posto ai quarti dopo la travolgente vittoria dell'andata.

10 luglio: sorteggio quarti e semifinali


La stagione finora

Highlights seconda giornata: Tottenham - Bayern 2-7
Highlights seconda giornata: Tottenham - Bayern 2-7

Bilancio: V7 P0 S0 GF27 GS5
Miglior marcatore: Robert Lewandowski (11)

La stagione in dieci parole: dominio assoluto su tutti i fronti, cercando il trionfo finale.

Primo classificato Gruppo B
Bayern 3-0 Crvena zvezda (Coman 34', Lewandowski 80', Müller 90'+1)
Tottenham - Bayern 2-7 (Son 12', Kane 61' rig.; Kimmich 15', Lewandowski 45' 87', Gnabry 53' 55' 83' 88')
Olympiacos - Bayern 2-3 (El Arabi 23', Guilherme 79'; Lewandowski 34' 62', Tolisso 75')
Bayern - Olympiacos 2-0 (Lewandowski 69', Perišić 89')
Crvena zvezda - Bayern 0-6 (Goretzka 14', Lewandowski 53' rig. 60' 64' 68', Tolisso 89')
Bayern - Tottenham 3-1 (Coman 14', Müller 45', Coutinho 64'; Sessegnon 20')

Ottavi di finale

Andata (25 febbraio): Chelsea 0-3 Bayern (Gnabry 51' 54', Lewandowski 76')

Approdato alla soglia dei quarti con un'altra prestazione entusiasmante, il Bayern ha potuto contare di nuovo su Serge Gnabry. A Londra, l'esterno tedesco ha messo a segno il quinto e il sesto gol personale in questa Champions League.

L'opinione degli esperti: Jordan Maciel, reporter Bayern di UEFA.com

Trascinato da Robert Lewandowski, miglior marcatore d'Europa, il Bayern ha un piede ai quarti dopo il 3-0 a Stamford Bridge. Questa vittoria e il 7-2 sul campo del Tottenham hanno ribadito le sue credenziali per il titolo, ma andando avanti arriveranno sicuramente prove più difficili. La squadra cerca di riconquistare il trofeo che ha vinto l'ultima volta nel 2013, ma la difficoltà maggiore sarà ritrovare il giusto assetto mentale e fisico ad agosto dopo un mese senza gare ufficiali.

Chi è l'allenatore?

L'ex vice Hans-Dieter Flick ha preso il posto di Niko Kovač a novembre 2019. Con lui, il Bayern ha totalizzato una media di 2,74 punti in 31 partite ufficiali: per questo, il suo contratto è stato rinnovato fino all'estate 2023.

La frase: "Per ora vogliamo arrivare ai quarti. Poi vedremo cosa succederà, un passo alla volta".

Hans-Dieter Flick
Hans-Dieter FlickGetty Images

Approccio tattico

L'alta intensità, il pressing furioso e la voglia di tenere palla sono state le armi del Bayern di Flick. Anche se la squadra non può più contare su Arjen Robben e Franck Ribéry, il gioco sulle fasce rimane fondamentale, soprattutto grazie all'enorme lavoro dei laterali di difesa.

La stella: Robert Lewandowski

Mentre Thomas Müller è il re degli assist, 'Lewangoalski' ha segnato 11 gol nella competizione ed è sicuramente la risorsa più preziosa della squadra.