Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Classiche di Champions League: Milan - Manchester United 3-0

Guarda la travolgente vittoria del Milan nelle semifinali del 2007 su UEFA.tv.

L'AC Milan è in svantaggio per 3-2 contro il Manchester United dopo la semifinale di andata di UEFA Champions League del 2006/07, ma la sua risposta a San Siro va oltre le aspettative.

GUARDA LA REPLICA INTEGRALE DELLA PARTITA ORA


Contesto

Nella semifinale di ritorno si assiste a una prestazione memorabile del Milan, ma quella di andata era stata memorabile. I padroni di casa si erano portati in vantaggio con un colpo di testa di Cristiano Ronaldo, ma i rossoneri reagivano con una doppietta del grande Kaká. Nella ripresa, due gol di Wayne Rooney, il secondo dei quali nel recupero, regalavano alla squadra di Sir Alex Ferguson un esiguo vantaggio da portare in Italia.

Protagonisti

  • Kaká: il brasiliano, ai massimi splendori, si dimostra una spanna sopra gli altri per tutta la partita. Qualche mese dopo vincerà il Pallone d'Oro: sarà l'ultimo prima del dominio pluriennale di Lionel Messi e Ronaldo.
  • Clarence Seedorf: non certo famoso per le sue doti da bomber, il centrocampista olandese aveva segnato anche ai quarti ed era stato come sempre il cuore pulsante del Milan. Resta l'unico giocatore ad aver vinto la UEFA Champions League con tre squadre diverse.
  • Alberto Gilardino: dopo aver realizzato un solo un gol in Europa con il Milan, il centravanti entra dalla panchina contro lo United e mette la ciliegina sulla torta . Qualcuno lo ha definito "il più grande attaccante degli ultimi 30 anni".
MILAN - UNITED 3-0: APPROFONDIMENTO


Cronaca

Kaká è ancora una volta il protagonista assoluto dello show, insaccando all'angolino dopo appena 11 minuti e portando l'incontro sul 3-3 complessivo. Seedorf, autore dell'assist sul primo gol, firma il 2-0 battendo il connazionale Edwin van der Sar dal limite dell'area alla mezz'ora. Il terzo gol è opera di Gilardino, che si invola solitario a rete e non dà scampo a Van der Sar.

Reazioni

Carlo Ancelotti, allenatore Milan: "È stata una serata da sogno. Giocare come abbiamo fatto nel primo tempo è un sogno per ogni allenatore, è un calcio perfetto".

Sir Alex Ferguson, allenatore United: "Sono stati più lucidi e veloci e credo che abbiano meritato di vincere. Sinceramente, non mi è mai sembrato che potessimo segnare".

Sempre quella sera...

L'altra semifinale del 2006/07 tra Liverpool e Chelsea si era conclusa la sera prima. Dopo l'1-0 per i Blues all'andata, i Reds segnano con Daniel Agger a metà del secondo tempo, mandano l'incontro ai supplementari e quindi ai rigori. Arjen Robben e Geremi sbagliano e, almeno per 24 ore, l'Inghilterra sogna una finale tra United e Liverpool.

QUANTO CONOSCI LA STORIA?


E poi?

Dopo la bruciante sconfitta del 2005, il Milan ritrova il Liverpool in finale e si prende una rivincita grazie a una doppietta di Filippo Inzaghi ad Atene. Mentre i rossoneri arriveranno quarti in campionato, lo United si consoleranno vincendo la Premier League dopo quattro stagioni, ma perderanno la finale di FA Cup contro il Chelsea per 1-0.

In alto