Real Madrid - Manchester City 1-2: De Bruyne firma la rimonta

Gabriel Jesus e Kevin De Bruyne regalano un prezioso successo per 2-1 al Manchester City contro il Real Madrid.

Getty Images

Il Manchester City vince 2-1 in rimonta in casa del Real Madrid nell'andata degli ottavi di UEFA Champions League.

REAL MADRID - MAN. CITY: MINUTO PER MINUTO

La partita in pillole

La dinamicità e l'imprevedibilità degli attaccanti del City vivacizzano la prima frazione di gioco a Madrid. Gabriel Jesus si libera con bravura sulla sinistra ma trova la provvidenziale risposta di Thibaut Courtois. M anche Ederson si mette in luce con una bella parata sul colpo di testa di Karim Benzema.

Nella ripresa sale in cattedra Riyad Mahrez ma Courtois deve ancora una volta salvare il risultato. A sbloccare la gara, tuttavia, ci pensa Isco al 60', che deposita in rete senza problemi sull'assist preciso di Vinícius Júnior.

Il pareggio del City è un'invenzione di Kevin De Bruyne che si destreggia con classe nell'area madrilena e pennella un cross al bacio per Jesus. Il brasiliano non sbaglia di testa da pochi passi. De Bruyne è ancora protagonista nel finale di gara: questa volta è glaciale dal dischetto dopo il fallo subito da Raheem Sterling. Nel finale c'è anche tempo per l'espulsione di Sergio Ramos.

Migliore in campo: Kevin De Bruyne (Man. City)

Roberto Martínez, osservatore tecnico UEFA: "E' stato al centro di ogni azione d'attacco del City. Il suo posizionamento con la palla ha permesso al City di creare situazioni di gioco di superiorità numerica in tutte le zone del campo. Ha preso sempre brillanti decisioni con palla al piede e ha segnato un calcio di rigore".

Dopo ogni gara della fase a eliminazione diretta di UEFA Champions League, la UEFA consegnerà il premio ufficiale Man of the Match per dare un riconoscimento ai migliori giocatori del torneo.

Formazioni

Real Madrid: Courtois: Carvajal, Varane, Ramos, Mendy; Modrić (Lucas Vázquez 84'), Casemiro, Valverde; Isco (Jović 84'), Benzema, Vinícius Júnior (Bale 75')

Man. City: Ederson; Walker, Otamendi, Laporte (Fernandinho 33'), Mendy; Gündoğan, Rodri, De Bruyne; Mahrez, Jesus, Bernardo (Sterling 73')