UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Preliminari di lusso

Iniziano la loro avventura in Champions Celtic e Steaua Bucarest, continua quella del Liverpool.

Celtic FC e FC Steaua Bucuresti, vincitori in passato della Coppa dei Campioni, iniziano questa settimana la loro avventura in UEFA Champions League, con 28 squadre che si contendono l’accesso al terzo turno preliminare.

Sfida alla matricola
Il Celtic, campione d’Europa nel 1967, viaggerà mercoledì in Slovacchia per l’andata della doppia sfida contro l’FC Artmedia Bratislava, alla sua prima partecipazione nella massima competizione continentale; trasferta iniziale anche per la Steaua, impegnata in Repubblica d’Irlanda contro lo Shelbourne FC, con gli irlandesi esaltati dal doppio successo nel primo turno preliminare.

Compito duro
Clima euforico anche in Lussemburgo: una settimana dopo lo storico passaggio del turno in Champions League, l’F91 Dudelange ospiterà l’SK Rapid Wien. Sfida inedita anche quella tra PFC Neftchi e RSC Anderlecht (andata in Belgio), mentre l’FC Thun è chiamato a un impegno arduo contro l’FC Dynamo Kyiv.

Derby scandinavo
Fattore campo da sfruttare all’andata per i ciprioti dell’Anorthosis Famagusta FC, martedì, contro i quotati turchi del Trabzonspor. Derby scandinavo in Norvegia tra Vålerenga IF e FC Haka, mentre il Brøndby IF farà visita in Georgia all’FC Dinamo Tbilisi.

Liverpool in Lituania
Una quarta rappresentante scandinava, il Malmö FF entrerà in scena mercoledì, in casa, contro il Maccabi Haifa FC. Ma gli occhi di tutti saranno puntati in Lituania, dove il Liverpool FC giocherà la terza gara ufficiale della stagione contro il FBK Kaunas: sfida tra le due formazioni che si sono qualificate al secondo turno con il maggiore scarto complessivo.

Imprese difficili
Passaggio del turno convincente anche per l’FK Rabotnicki, che però dovrà superarsi per ripetere l’impresa in casa dell’FC Lokomotiv Moskva. Compito duro anche quello che attende i moldavi dell’FC Sheriff contro l’FK Partizan a Belgrado.

Tre balcaniche
Infine, tre squadre balcaniche in campo: il PFC CSKA Sofia impegnato in Albania contro il KF Tirana, e l’HNK Hajduk Split in Ungheria contro il Debreceni VSC.

UEFA Champions League secondo turno preliminare
Andata: 26/27 luglio 2005
Ritorno: 2/3 agosto 2005
FBK Kaunas (LIT) v Liverpool FC (ENG, holders)
FC Dinamo Tbilisi (GEO) v Brøndby IF (DEN)
FK Partizan (SCG) v FC Sheriff (MDA)
Debreceni VSC (HUN) v HNK Hajduk Split (CRO)
FC Artmedia Bratislava (SVK) v Celtic FC (SCO)
KF Tirana (ALB) v PFC CSKA Sofia (BUL)
RSC Anderlecht (BEL) v PFC Neftchi (AZE)
Vålerenga IF (NOR) v FC Haka (FIN)
FK Rabotnicki (MKD) v FC Lokomotiv Moskva (RUS)
F91 Dudelange (LUX) v SK Rapid Wien (AUT)
FC Dynamo Kyiv (UKR) v FC Thun (SUI)
Malmö FF (SWE) v Maccabi Haifa FC (ISR)
Shelbourne FC (IRL) v FC Steaua Bucuresti (ROU)
Anorthosis Famagusta FC (CYP) v Trabzonspor (TUR)

Sorteggio terzo turno preliminare: 29 luglio, 12.00, Nyon
Sorteggio fase a gironi: 25 agosto, 16.00, Monaco