Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Obasi cerca il lato positivo

Chinedu Obasi ha detto UEFA.com di essere grato per aver vissuto un'altra "incredibile" esperienza in UEFA Champions League, dopo che lo Schalke 04 è stato eliminato dal Real Madrid agli ottavi di finale.

Obasi cerca il lato positivo
Obasi cerca il lato positivo ©AFP

Chinedu Obasi, attaccante Schalke
Sapevamo sarebbe stata dura, specialmente dopo la sconfitta per 6-1 dell'andata. Abbiamo fatto del nostro meglio questa sera. E' stato incredibile [giocare al Santiago Bernabéu]. Il campo era fantastico e l'atmosfera speciale. Ho davvero apprezzato il fatto di poter giocare in una tale atmosfera e contro giocatori come [Cristiano] Ronaldo.

Il nostro allenatore voleva che giocassimo secondo la sua tattica e che dessimo una buona prova di noi. Considerati gli infortuni e i giovani che hanno giocato, penso che abbiamo fatto un buon lavoro.

Il mio ricordo migliore della competizione è stato il mio ritorno in Romania [contro l'FC Steaua Bucureşti lo scorso novembre]. Quella è stata la mia prima partita dopo il lungo stop per infortunio. Ho davvero apprezzato il fatto di poter ancora giocare ad alti livelli.

Con squadre come Bayern Monaco e Barcellona ancora in corsa nel torneo, penso che sarà dura [per il Real vincerlo], ma chi lo sa? Tutte le squadre passano delle brutte giornate.

Tim Hoogland, difensore Schalke
Volevamo uscire dalla competizione a testa alta e penso che ce l'abbiamo fatta. La nostra prestazione del primo tempo è stata buona e abbiamo creato diverse occasioni. Il capitolo UEFA Champions League è chiuso per noi in questa stagione ma non abbiamo nulla di cui vergognarci. Ronaldo e [Gareth] Bale sono giocatori di classe mondiale. E' stata una grande esperienza giocare contro di loro.

Ralf Fährmann, portiere Schalke
Abbiamo mostrato un grande carattere nel primo tempo, considerato soprattutto il fatto che la sfida era già chiusa. Il gol che abbiamo preso sul 2-1 è stato sfortunato e ha chiuso la gara per noi. Il Real di certo non ha dato il 100% oggi. Spero che potremo qualificarci per la prossima Champions League e magari avere un'altra occasione per giocare qui. 

In alto