Si torna a giocare: la UEFA si sta preparando per un ritorno alle sue competizioni d'elite nella massima sicurezza.

Maggiori informazioni >

Tutto facile per il Real

Real Madrid CF - FC Basel 1893 5-1
I campioni in carica chiudono la gara con quattro reti nel primo tempo. A segno  Gareth Bale, Cristiano Ronaldo, James Rodríguez e Karim Benzema.

Tutto facile per il Real
Tutto facile per il Real ©AFP/Getty Images

• Tutto facile per i detentori del titolo contro i campioni di Svizzera
• Un’autorete di Marek Suchý spiana la strada al Real (14’)
• A segno Gareth Bale (30’), Cristiano Ronaldo (31’) e James Rodríguez (37’)
• Dopo il gol della bandiera di Derlis González è Karim Bnzema a chiudere definitivamente i conti.
• Prossimi incontri: Ludogorets – Real Madrid, Basilea - Liverpool (1° ottobre)

Il Real Madrid CF non poteva cominciare meglio la sua strada per la difesa del titolo continentale. Nulla ha potuto l’FC Basel 1893 contro lo strapotere madridista.

I padroni di casa prendono subito in mano le redini del gioco e il gol viene subito sfiorato da Luka Modrić e Cristiano Ronaldo, ma i loro tiri finiscono alti sulla traversa. Il Basilea capitola quando crede di aver superato la prima ondata di attacchi. Da un’azione insistita sulla destra, la sfera giunge a James Rodríguez. Colpo di tacco per Nacho Fernández, il cui cross viene involontariamente deviato da Marek Suchý alle spalle del proprio portiere.

Gli ospiti sfiorano subito il pareggio, con Marco Streller che calcia sull’esterno della rete l’invitante traversone di Taulant Xhkha. Ma le Merengues continuano a pressare. Modrić e Pepe obbligano Vaclík a due difficili interventi, ma l’estremo difensore nulla può alla mezz’ora. Assist perfetto di Modrić per Gareth Bale che supera con un elegante pallonetto il portiere, in uscita disperata, e deposita la sfera nella porta ormai incustodita.

Nel giro di sette minuti, i padroni di casa segnano ancora due volte. Il fraseggio fra Modrić e Bale offre a Ronaldo, capocannoniere la scorsa stagione con 17 reti, la palla per siglare la sua prima rete continentale stagionale. Il 4-0 è opera di James, che ribadisce in gol una respinta di Vaclík su tiro deviato di Karim Benzema. Poco prima dell’intervallo, gli ospiti osano e trovano il gol della bandiera. È Derlis González a raccogliere un passaggio filtrante di Luca Zuffi e a battere Iker Casillas con un diagonale basso da fuori area che si infila nell’angolo più lontano.

Dopo un primo tempo scoppiettante, la ripresa inizia e prosegue su ritmi molto più blandi. Ronaldo e Sergio Ramos si rendono pericolosi su calcio piazzato, mentre Casillas è obbligato a sventare prodigiosamente un tiro del solito González.

Il capitano del Real sarebbe nuovamente battuto, ma il tiro da lontano dell’avanzante difensore centrale ospite Fabian Schär colpisce il palo. È Benzema, poi, a chiudere definitivamente i conti dopo uno scambio stretto con Ronaldo. Il Real Madrid inizia, così, con cinque reti la difesa della UEFA Champions League conquistata lo scorso maggio.

In alto