UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Tottenham - Lipsia 0-1: Werner piega gli Spurs dal dischetto

Un rigore di Timo Werner nella ripresa regala agli ospiti il successo di misura a Londra.

L'allenatore del Tottenham, José Mourinho, nella conferenza stampa prima della gara d'andata degli ottavi contro l'RB Leipzig
L'allenatore del Tottenham, José Mourinho, nella conferenza stampa prima della gara d'andata degli ottavi contro l'RB Leipzig AFP via Getty Images

Un rigore di Timo Werner nella ripresa consente al Lipsia, all'esordio assoluto negli ottavi, di espugnare il campo del Tottenham.

TOTTENHAM - LEIPZIG: LA PARTITA MINUTO PER MINUTO

La partita in pillole

Le due squadre partono forte: Angeliño coglie un legno al 2', poi è una conclusione di Werner a venire bloccata. Sul fronte opposto Péter Gulácsi dice di no a Steven Bergwijn, ma il portiere più impegnato è Hugo Lloris, che dice nuovamente di no a Werner.

Dopo aver chiuso il primo tempo senza concretizzare il proprio predominio, il Lipsia passa a condurre in avvio di ripresa. Konrad Laimer viene atterrato in area da Ben Davies e Werner batte Lloris dal dischetto. Poco dopo il portiere francese nega il raddoppio a Patrick Schick.

Gli Spurs faticano a rientrare in partita, anche se Gulácsi deve impegnarsi in due distinte occasioni per neutralizzare i calci di punizione di Giovani Lo Celso e del subentrato Erik Lamela. Nel finale Lucas Moura non inquadra la porta di testa: in Germania servirà più brillantezza agli Spurs per tentare la rimonta.

Man of the Match: Hugo Lloris (Tottenham)

Gareth Southgate, osservatore tecnico UEFA: "Ha compiuto tre o quattro grandi interventi, tenendo in partita gli Spurs".

Dopo ogni gara della fase a eliminazione diretta di UEFA Champions League, la UEFA consegnerà il premio ufficiale Man of the Match per dare un riconoscimento ai migliori giocatori del torneo.

Formazioni

Tottenham: Lloris; Aurier, Sánchez, Alderweireld, Davies; Gedson Fernandes (Ndombélé 64), Winks; Lo Celso, Alli (Lamela 64), Bergwijn; Lucas

Leipzig: Gulácsi; Klostermann, Ampadu, Halstenberg; Mukiele, Sabitzer, Laimer, Angeliño; Nkunku (Haidara 74), Werner; Schick