Inter - Barcellona: probabili formazioni, ultime notizie

L'Inter deve vincere per approdare agli ottavi, il Barcellona sbarca a San Siro già qualificato e certo del primo posto: chi la spunterà?

Inter - Barcellona: probabili formazioni, ultime notizie
Inter - Barcellona: probabili formazioni, ultime notizie ©AFP/Getty Images
  • L'Inter deve battere il Barcellona (oppure ottenere almeno lo stesso risultato del Borussia Dortmund contro lo Slavia Praga) per approdare agli ottavi di finale
  • Il Barcellona ha già centrato la qualificazione ed è sicuro del primo posto finale nel girone
  • Alla Giornata 2, i Catalani si imposero 2-1 in rimonta al Camp Nou
  • Il Barcellona non ha mai battuto l'Inter a San Siro
  • Sorteggio ottavi di finale: 16 dicembre, 12.00CET, Nyon

Probabili formazioni

Inter: Handanovič; Godín, Skriniar, De Vrij, Candreva; Borja Valero, Vecino, Brozović, D'Ambrosio; Lukaku, Lautaro
Indisponibili: Barella (ginocchio), Gagliardini (piede), Sánchez (caviglia), Sensi (coscia), Asamoah (ginocchio)
In dubbio: Candreva (schiena)
Diffidati: Barella, Candreva, Martínez

Barcelona: Neto; Wague, Araújo, Umtiti, Firpo; Vidal, Busquets, Aleña; Pérez, Griezmann, Ansu
Indisponibili: Dembélé (coscia), Messi (affaticamento), Piqué (affaticamento), Alba (bicipite femorale), Arthur (pubalgia), Semedo (polpaccio)
Diffidati: Busquets, Semedo

Highlights: Barcellona - Inter 2-1
Highlights: Barcellona - Inter 2-1

Antonio Conte, allenatore Inter

La partita di domani è fondamentale. Siamo orgogliosi di essere qui a giocarcela. La squadra ha giocato tante partite e penso che sia migliorata. Abbiamo giocato bene contro di loro al Camp Nou, poi loro hanno vinto grazie a dei colpi di classe.

Abbiamo alcuni infortunati, quindi dovrò fare dei cambi rispetto alla gara contro di loro a Barcellona. Sicuramente prepareremo la sfida per esaltare le nostre qualità e per ridurre i pericoli corsi. Saremmo stolti a credere che non soffriremo il loro possesso palla, ma dovremo essere bravi dietro, concentrati e poi bravi nel fare le cose in campo che potranno creargli problemi.

Ernesto Valverde, allenatore Barcellona

Si tratta di una sfida importante. Sappiamo di essere già qualificati, ma il nostro obiettivo non cambia: vogliamo vincere. Mi aspetto la miglior Inter: al Camp Nou ci hanno reso la vita molto difficile e ora cercheremo di fare lo stesso noi con loro qui in Italia.

L'anno scorso qui a Milano Messi era convocato ma non ha giocato. Sappiamo tutti cosa Leo rappresenta e cosa sa fare, ma tante volte abbiamo giocato senza di lui. La scorsa stagione non è sceso in campo in nessuna delle due sfide contro l'Inter, e indipendentemente dalla sua assenza il livello della nostra squadra sarà alto. Domani Neto sarà titolare: è un gran portiere e giocherà dal primo minuto.

Lo sapevi?

Nelle ultime nove gare casalinghe europee, l'Inter ha perso una sola volta in casa, contro l'Eintracht Francoforte agli ottavi di finale della UEFA Europa League 2018/19 (V5 P3). In casa, inoltre, i Nerazzurri sono reduci da nove risultati utili contro formazioni spagnole (V6 P3). Per ulteriosi statistiche, visita la nostra pagina dedicata alla storia della partita