Chi è il nuovo acquisto della Juventus, Dejan Kulusevski?

Conosciamo meglio Dejan Kulusevski, il talentuoso centrocampista svedese che vestirà la maglia della Juventus quest'estate.

Chi è il nuovo acquisto della Juventus, Dejan Kulusevski?
Chi è il nuovo acquisto della Juventus, Dejan Kulusevski? ©Getty Images

Dejan Kulusevski si trasferirà questa estate alla Juventus per una cifra iniziale di 35 milioni di euro dall'Atalanta, concludendo la stagione attuale in prestito al Parma.

Nome: Dejan Kulusevski
Club: Juventus (in prestito al Parma)
Ruolo: centrocampista
Nazionalità: svedese
Data di nascita: 25 aprile 2000
Piede preferito: sinistro
Altezza: 186 cm

Dicono di  lui...

"Prendendo in considerazione i dati si può chiaramente notare che è tra i calciatori che ricoprono maggiori distanze in ogni partita. Ha la mentalità giusta perché proviene dal grande settore giovanile dell'Atalanta. Può diventare un giocatore devastante".
Roberto D’Aversa, allenatore Parma

La sua storia...

Dejan Kulusevski nell'esordio con la Svezia
Dejan Kulusevski nell'esordio con la Svezia©Getty Images

Nato in Svezia ma di origini macedoni, Kulusevski ha iniziato la sua carriera col Brommapojkarna nella periferia di Stoccolma e nel giro di poco tempo è stato notato dall'Atalanta che nel 2016 l'ha prelevato dal club svedese per aggregarlo alle giovanili. Dopo una serie di prestazioni da protagonista nel campionato Primavera, il 20 gennaio 2019 ha debuttato in Serie A nella vittoria per 5-0 sul Frosinone. L'estate successiva è passato in prestito al Parma dove ha disputato un girone d'andata impressionante (quattro gol e sette assist in 17 partite) che ha convinto la Juve a sborsare una cifra iniziale di 35 milioni di euro per il suo cartellino e la Svezia a farlo esordire con la nazionale maggiore il 6 novembre.

Stile di gioco...

Grande appassionati di basket, Kulusevski è un centrocampista centrale in grado anche di giocare come esterno di centrocampo o di attacco. Predilige giocare sulla destra da dove può accentrarsi per andare alla conclusione col suo preciso mancino. Ha forza, resistenza, velocità e bravura nei passaggi ma probabilmente la sua arma migliore è il suo letale cambio di passo che gli permette di dribblare facilmente gli avversari per poi creare pericoli nella trequarti avversaria.

Sfumature di...

Dejan Kulusevski in gol contro il Napoli
Dejan Kulusevski in gol contro il Napoli©Getty Images

"Ha una forza fisica incredibile e questo è molto importante nel calcio moderno", ha detto di lui l'allenatore italiano Pierpaolo Bisoli. "Mi ricorda il primo Salah che nei primi dieci metri dava del filo da torcere a tutti".

Margini di crescita...

Come suggerito dal suo allenatore al Parma, "Kulusevski deve solo imparare a fare meno tocchi quando la riceve la palla" per diventare meno prevedibile per gli avversari. Il tempo è sicuramente dalla sua parte.

Lui dice...

"Ibrahimovic è stato un modello per me. Lo è stato per tutti i giocatori svedesi, ma soprattutto per noi figli di genitori immigrati".

In alto