Serie A: Quagliarella sorpassa Sivori

L'attaccante della Sampdoria ha raggiunto quota 148 gol in Serie A e sorpassato la leggenda argentina di Juventus e Napoli

Serie A: Quagliarella sorpassa Sivori
Serie A: Quagliarella sorpassa Sivori ©AFP/Getty Images

A 36 anni compiuti lo scorso gennaio, Fabio Quagliarella sta vivendo una vera e propria seconda giovinezza. Grazie alle 21 reti segnate finora nella Serie A 2018/19, l'attaccante della Sampdoria è salito a quota 148 gol complessivi in Serie A e ha raggiunto il 27° posto nella top 50 dei migliori marcatori di sempre della storia del massimo campionato italiano.

L'attaccante blucerchiato si è lasciato alle spalle in questa stagione attaccanti del calibro di Enrico Chiesa, Vincenzo MontellaChristian Vieri, mentre l'ultimo ad essere stato sorpassato è stato Omar Sivori, fermo a 148 reti realizzate con le maglie di Juventus e Napoli.

Quagliarella, che ha anche giocato in UEFA Champions League con la Juventus realizzando 6 reti, è il miglior bomber della storia della Serie A ancora in attività, mentre, considerando i campionati a girone unico, a partire dal 1929-30, il miglior realizzatore di sempre è Silvio Piola con 274 reti in 537 presenze.

Al secondo posto la leggenda dell'AS Roma Francesco Totti, che ha chiuso la carriera con 250 gol in 619 partite. Completa il podio Gunnar Nordahl, con 225 gol in 291 presenze.

Tra i giocatori ancora in attività, ci potrebbe essere un nuovo ingresso nella top 50 in questa stagione: Mauro Icardi dell'Inter, attualmente 52esimo con 119 gol segnati e a una sola rete dalla 50esima posizione.

La top 50 dei migliori marcatori della storia della Serie A*

#

* Considerando i campionati a girone unico, a partire dal 1929-30

In alto