Juventus - Real Madrid: tutti i precedenti

La finale di UEFA Champions League 2017 sarà il 19esimo confronto tra Juventus e Real Madrid, con un bilancio di quasi assoluta parità: otto vittorie per squadra e due pareggi, con 21 gol per i bianconeri e 18 per le merengues.

Juventus - Real Madrid: tutti i precedenti
Juventus - Real Madrid: tutti i precedenti ©AFP/Getty Images

La finale di UEFA Champions League 2017 sarà il 19esimo confronto tra Juventus e Real Madrid (sempre in Coppa dei Campioni), con un bilancio di quasi assoluta parità: otto vittorie per squadra e due pareggi, con 21 gol segnati dai bianconeri e 18 dalle merengues. UEFA.com passa in rassegna tutte le sfide passate.

Quarti di finale di Coppa dei Campioni 1961/62
Juventus - Real Madrid 0-1
Real Madrid - Juventus 0-1
Real Madrid - Juventus 3-1 (ripetizione a Parigi)
Il primo confronto di una delle più grandi rivalità europee di sempre viene deciso alla terza gara. Dopo aver vinto le prime cinque edizioni del torneo, il Real passa a Torino con una rete di Alfredo Di Stéfano, ma Omar Sívori va in gol in Spagna e rimanda il discorso all'incontro di ripetizione. A Parigi, Felo porta in vantaggio i cinque volte campioni d'Europa al 1'; nonostante il pareggio di Sívori prima dell'intervallo, il Real vince 3-1 con Luis del Sol e Justo Tejada.

Highlights finale 1998: Real Madrid - Juventus 1-0
Highlights finale 1998: Real Madrid - Juventus 1-0

Secondo turno di Coppa dei Campioni 1986/87
Real Madrid - Juventus 1-0
Juventus - Real Madrid 1-0 (dts; Real Madrid vince 3-1 ai rigori)
Venticinque anni dopo, Emilio Butragueño firma la vittoria del Real nella gara di andata al Santiago Bernabéu, ma la Juve risponde ancora una volta a Torino con un gol di Antonio Cabrini al 9'. Al contrario della prima sfida assoluta, decidono i calci di rigore; entrambe le squadre falliscono il primo tiro, ma mentre il Real Madrid segna i tre successivi, Lionello Manfredonia e Luciano Favero sbagliano.

Quarti di finale di UEFA Champions League 1995/96
Real Madrid - Juventus 1-0
Juventus - Real Madrid 2-0
Il primo confronto diretto nell'era della UEFA Champions League si conclude con una vittoria dei bianconeri, che finiranno per vincere il torneo. La gara di andata in Spagna viene decisa da una rete di Raúl González a metà del primo tempo. A Torino, però, la Juve rimonta con un gol per tempo di Alessandro Del Piero e Michele Padovano. Entrambe le squadre chiudono la partita in 10 uomini per l'espulsione di Rafael Alkorta (72') e Moreno Torricelli (79').

Finale di UEFA Champions League 1997/98
Juventus - Real Madrid 0-1
La sfida di maggior profilo disputata fino a oggi tra le due squadre è quella del 1998 all'Amsterdam ArenA, decisa da una rete di Predrag Mijatović a metà del secondo tempo. L'attaccante segna dalla corta distanza al 66' e regala al Real il settimo titolo dopo 32 anni.

2002/03: gioie e dolori per Nedvěd
2002/03: gioie e dolori per Nedvěd

Semifinali di UEFA Champions League 2002/03
Real Madrid - Juventus 2-1
Juventus - Real Madrid 3-1
Ancora una volta, la Juve si trova in svantaggio dopo l'andata (gol di Ronaldo, Roberto Carlos e David Trezeguet), ma il ritorno a Torino è tutta un'altra storia. Trezeguet, Del Piero (prima dell'intervallo) e Pavel Nedvěd (73') vanno a segno per i bianconeri, che subiscono un irrilevante gol dell'ex Zinédine Zidane. A fine gara, però, Nedvěd rimedia un'ammonizione che gli costerà la finale, persa ai rigori contro l'AC Milan.

Ottavi di finale di UEFA Champions League 2004/05
Real Madrid - Juventus 1-0
Juventus - Real Madrid 2-0 (dts)
La vecchia signora conquista il terzo successo consecutivo nella fase a eliminazione diretta dopo l'ennesima sconfitta all'andata. Iván Helguera (31') va in gol al Santiago Bernabéu, ma la rete di Trezeguet a 15' dalla fine rimanda il discorso ai supplementari. Dopo l'espulsione di Ronaldo e Alessio Tacchinardi al 113', Marcelo Zalayeta segna con uno spettacolare tiro dal limite e suggella la qualificazione dei bianconeri.

Alessandro Del Piero dopo un gol a Madrid nel 2008
Alessandro Del Piero dopo un gol a Madrid nel 2008©Getty Images

Fase a gironi di UEFA Champions League 2008/09
Juventus - Real Madrid 2-1
Real Madrid - Juventus 0-2
La Juve vince i primi due incontri nella fase a gironi. La sfida a Torino si conclude a favore dei padroni di casa con gol di Del Piero, Amauri e Ruud van Nistelrooy. Del Piero segna altre due volte a Madrid, dove i bianconeri non vincevano dal 46 anni, e suggella la qualificazione agli ottavi. Passa anche il Real, ma nessuna delle due squadre andrà oltre.

Fase a gironi di UEFA Champions League 2013/14
Real Madrid - Juventus 2-1
Juventus - Real Madrid 2-2
Il Real recupera terreno nella fase a gironi. Al Bernabéu, tutti i gol arrivano nella prima mezz'ora, con una doppietta di Cristiano Ronaldo inframmezzata dal pareggio di Fernando Llorente (22'). Giorgio Chiellini viene espulso nel secondo tempo e salta la gara a Torino, che si conclude in parità con reti di Arturo Vidal (42'), Ronaldo (52'), Gareth Bale (60') e Llorente (65'). Mentre la Juve andrà in UEFA Europa League e cadrà in semifinale, il Madrid vincerà la famosa Décima.

La Juventus raggiunge la finale 2015
La Juventus raggiunge la finale 2015

Semifinali di UEFA Champions League 2014/15
Juventus - Real Madrid 2-1
Real Madrid - Juventus 1-1
In semifinale per la prima volta dal 2002/03, la squadra di Massimiliano Allegri si porta in vantaggio a Torino con un gol dell'ex Álvaro Morata, seguito dal pareggio di Ronaldo e da una rete di Carlos Tévez. Al Bernabéu, Ronaldo apre le marcature su rigore al 23', ma Morata segna di nuovo a 12' dalla fine ed elimina la sua attuale squadra.