UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

I cartellini gialli si azzerano in semifinale

Tutti i cartellini gialli accumulati dai giocatori in UEFA Champions League e UEFA Europa League dall'inizio della fase a gironi vengono azzerati in semifinale.

Tutte le ammonizioni vengono azzerate in semifinale
Tutte le ammonizioni vengono azzerate in semifinale ©Getty Images

Tutti i cartellini gialli accumulati dalle squadre ancora in corsa in UEFA Champions League e UEFA Europa League, vengono azzerati in semifinale.

Così come accade dall'inizio della stagione 2014/15, il conteggio dei cartellini gialli accumulati dall'inizio della fase a gironi nelle competizioni UEFA viene azzerato al termine dei quarti di finale. Ciò significa che tutti i giocatori ancora in corsa nella competizione ripartono da zero. Restano comunque le squalifiche scaturite dai cartellini ricevuti in occasione del ritorno dei quarti di finale, ovvero:

Sami Khedira (Juventus, tre cartellini gialli)
Nick Viergever (Ajax, tre cartellini gialli)
Joël Veltman (Ajax, cartellino rosso)

Il regolamento ufficiale della UEFA Champions League 2016/17:

49.03 Il conteggio dei cartellini gialli e le squalifiche per somma di ammonizioni proseguono anche nella fase successiva della competizione oppure nella UEFA Europa League della stagione in corso.

49.04 Eccezionalmente, tutti i cartellini gialli che portano alla squalifica per somma di ammonizioni espirano al termine degli spareggi. Il conteggio quindi riparte da zero dalla fase a gironi. Inoltre tutti i cartellini gialli vengono azzerati alla fine dei quarti di finale. Le ammonizioni accumulate sino ai quarti, non vengono quindi conteggiate in semifinale.

49.05 La conta dei cartellini gialli in UEFA Champions League o in UEFA Europa League espira al termine della stagione.

I regolamenti ufficiali della UEFA Europa League possono essere consultati qui (vedi Articolo 48).