UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Scarpa d'Oro: Messi in fuga, exploit Bas Dost

Messi si mantiene solo in vetta, mentre alle sue spalle sale Bas Dost, con Aubameyang che stacca Belotti - a secco - raggiunto anche da Suárez e Modeste al terzo posto. Rimangono indietro Higuaín e Cristiano Ronaldo.

Scarpa d'Oro: Messi in fuga, exploit Bas Dost
Scarpa d'Oro: Messi in fuga, exploit Bas Dost ©Getty Images

Una doppietta decisiva di Lionel Messi ha regalato la vittoria al Barcellona sul Valencia, e ha consolidato il primato della Pulga nella classifica della Scarpa d'Oro ESM, inseguito adesso da Bas Dost, al secondo posto solitario davanti a Pierre-Emerick Aubameyang.

L'attaccante olandese dello Sporting Club de Portugal è risalito in classifica grazie alla doppietta rifilata al Nacional, che gli ha permesso un secondo posto da non spartire con nessuno, nonostante la rete di Aubameyang che ha deciso la gara tra Borussia e Ingolstadt

Sono andati a segno anche Luis Suárez e Anthony Modeste che seguono a ruota subito al di fuori del podio. L'attaccante francese si è reso protagonista di una tripletta contro l'Hertha, che gli ha permesso di agganciare Andrea Belotti - rimasto a secco contro l'Inter - e Suárez al quarto posto.

Oltre a Belotti, weekend magro anche per Mauro Icardi, bloccato proprio nella sfida contro il Gallo, e soprattutto per Gonzalo Higuaín, nuovamente in bianco, e Cristiano Ronaldo, inefficace nonostante la vittoria del Real Madrid sull'Athletic Bilbao. Giornata no anche per Edinson Cavani, mentre salgono Dries MertensEdin Džeko e Romelu Lukaku.

Classifica Scarpa d'Oro ESM 2016/17

50,0: Lionel Messi (Barcellona, ESP – 25 gol x 2,0)
48,0: Bas Dost (Sporting CP, POR – 24 gol x 2,0
46,0: Pierre-Emerick Aubameyang (Borussia Dortmund, GER – 23 gol x 2,0)
44,0: Luis Suárez (Barcellona, ESP – 22 gol x 2,0)
44,0: Andrea Belotti (Torino, ITA – 22 gol x 2,0)
44,0: Anthony Modeste (Colonia, GER – 22 gol x 2,0)
42,0: Romelu Lukaku (Everton, ENG – 21 gol x 2,0)
42,0: Edin Džeko (Roma, ITA – 21 gol x 2,0)
42,0: Robert Lewandowski (Bayern Monaco, GER – 21 gol x 2,0)
40,5: Edinson Cavani (Paris Saint-Germain, FRA – 27 gol x 1,5)
40,0: Mauro Icardi (Inter, ITA – 20 gol x 2,0)
40,0: Dries Mertens (Napoli, ITA – 20 gol x 2,0)
38,0: Gonzalo Higuaín (Juventus, ITA – 19 gol x 2,0)
38,0: Harry Kane (Tottenham, ENG – 19 gol x 2,0)
38,0: Cristiano Ronaldo (Real Madrid, ESP – 19 gol x 2,0)

Classifica finale Scarpa d'Oro ESM 2015/16

80,0: Luis Suárez (Barcellona, ESP – 40 gol x 2,0)
72,0: Gonzalo Higuaín (Napoli, ITA – 36 gol x 2,0)
70,0: Cristiano Ronaldo (Real Madrid, ESP – 35 gol x 2,0)
64,0: Jonas (Benfica, POR – 32 gol x 2,0)
60,0: Robert Lewandowski (Bayern München – 30 gol x 2,0)

Moltiplicatore in base al ranking UEFA per nazioni: primi cinque campionati x 2.0, da sei a 21 x 1,5, da 22 in poi x 1,0

Guarda cinque gol di Dzeko
Guarda cinque gol di Dzeko