Il Dortmund si aggrappa alle statistiche col Benfica

Dopo la sconfitta per 1-0 dell’andata, il Borussia Dortmund proverà a mantenere l’imbattibilità interna contro squadre portoghesi nel ritorno che vedrà il Benfica giocarsi la qualificazione in Germania.

André Schürrle e Marco Reus sono entrambi andati in gol contro avversari portoghesi in passato
André Schürrle e Marco Reus sono entrambi andati in gol contro avversari portoghesi in passato ©Getty Images

Il Borussia Dortmund ospiterà l’SL Benfica nel ritorno degli ottavi di finale di UEFA Champions League.

• La squadra tedesca deve ribaltare la sconfitta per 1-0 dell’andata a Lisbona del 14 febbraio. Kostas Mitroglou ha segnato il gol decisivo all’inizio del secondo tempo. Il portiere del Benfica, Ederson, ha parato un rigore a Pierre-Emerick Aubameyang negando il pareggio al Dortmund.

• Il Dortmund si è qualificato agli ottavi vincendo il Gruppo F davanti al Real Madrid CF – segnando il record di 21 gol nella fase a gironi. Il Benfica è invece arrivato secondo nel Gruppo B dietro l’ SSC Napoli.

Precedenti
• Il Dortmund ha avuto la meglio nel primo turno della Coppa dei Campioni 1963/64. Il Benfica aveva vinto l'andata 2-1 a Lisbona, con le reti di António Simões ed Eusébio per i lusitani, e Reinhold Wosab per i tedeschi, ma al ritorno il Dortmund si è imposto con un sonoro 5-0, grazie alla tripletta di Franz Brungs e ai gol di Friedhelm 'Timo' Konietzka e Wosab.

Statistiche

Dortmund
• Vincitore della UEFA Champions League nel 1997, il Dortmund è alla ricerca della terza qualificazione ai quarti di finale in questo decennio.

• Dall'inizio della scorsa stagione, il Dortmund ha perso appena una delle 11 partite europee disputate in casa (V8 P2).

• Il Dortmund ha vinto tutte e cinque le precedenti partite interne contro avversari portoghesi. Tra queste un 2-0 sull'FC Porto negli ottavi di finale di UEFA Europa League della passata stagione grazie alle reti di Łukasz Piszczek e Marco Reus che sono valse il 3-0 complessivo nel doppio confronto.

• Il Dortmund ha battuto lo Sporting Clube de Portugal in casa (1-0) e in trasferta (2-1) nella fase a gironi di questa edizione.

• Il bilancio del Dortmund ai calci di rigore in competizioni UEFA è di V2 P2:
3-4 - Udinese Calcio, 2008/09 primo turno Coppa UEFA
2-4 - Club Brugge KV, 2003/04 terzo turno di qualificazione UEFA Champions League
3-1 - Rangers FC, 1999/2000 terzo turno Coppa UEFA
6-5 - AJ Auxerre, 1992/93 semifinale Coppa UEFA

Benfica
• Il Benfica proverà a raggiungere i quarti di finale per la terza volta nelle ultime sei stagioni. Lo scorso anno i portoghesi hanno battuto l'FC Zenit per 1-0 in casa e 2-1 in trasferta in questa fase, prima di perdere complessivamente per 3-2 con l'FC Bayern München ai quarti di finale.

• Il Benfica, nella fase a gironi, ha conquistato meno punti (otto) di tutte e 16 le squadre qualificate agli ottavi.

• La squadra di Rui Vitória ha disputato una fase a gironi altalenante. I portoghesi sono stati sconfitti in casa dell'SSC Napoli (2-4), hanno vinto in trasferta con l'FC Dynamo Kyiv (2-0), e poi si sono fatti rimontare tre reti nel pareggio per 3-3 in casa del Beşiktaş JK.

• Nell'ultima trasferta in Germania, ovvero nei quarti di fnale di UEFA Champions League della passata stagione, il Benfica ha perso 1-0 in casa del Bayern (2-3 complessivo).

• Il bilancio in trasferta contro squadre tedesche è di: V2 P6 S14. Eduardo Salvio ha segnato il primo gol nella prima vittoria di sempre in Germania del Benfica – 2-0 in casa del VfB Stuttgart nei sedicesimi di finale di UEFA Europa League 2010/11, in cui ha giocato anche Luisão.

• Il bilancio del Benfica ai calci di rigore in competizioni UEFA è di V1 S2:
5-6 (campo neutro) - PSV Eindhoven, 1987/88 finale Coppa dei Campioni
4-1 (casa) - PAOK, 1999/2000 secondo turno Coppa UEFA
2-4 (campo neutro) - Siviglia FC, 2013/14 finale UEFA Europa League  

Incroci allenatori e giocatori
• Eliseu ai tempi del Málaga CF è andato a segno nel ritorno dei quarti di finale di UEFA Champions League giocati a Dortmund nell'aprile 2013. La sua rete aveva portato in vantaggio il Málaga momentaneamente e complessivamente per 2-1, ma alla fine i tedeschi si sono imposti per 3-2 grazie alle due reti siglate nei minuti di recupero.

• Eliseu faceva parte di quel Portogallo che ha eliminato ai rigori la Polonia di Łukasz Piszczek nei quarti di finale di UEFA EURO 2016.

• André Schürrle ha segnato una doppietta a Júlio César nel 7-1 della Germania sul Brasile nella semifinale della Coppa del Mondo FIFA 2014. Nella stessa competizione Schürrle, entrato a partita in corso, ha giocato insieme a Mario Götze nel 4-0 della fase a gironi sul Portogallo del subentrante Almeida.

• Schürrle e Gonzalo Castro militavano nel Bayern 04 Leverkusen quando il Benfica ha vinto l'ultima volta in Germania (vittoria dei portoghesi per 1-0 nei sedicesimi di finale di UEFA Europa League 2012/13). Luisão, André Almeida e Salvio invece erano al Benfica. Al ritorno Schürrle è andato in gol nella gara che i lusitani hanno vinto per 2-1 a Lisbona.

• Jonas ai tempi del Valencia CF era andato in gol in trasferta (1-2) e in casa (3-1) contro il Leverkusen di Schürrle e Castro nella fase a gironi di UEFA Champions League 2011/12. Schürrle invece aveva segnato nella vittoria per 2-1 di Leverkusen.

 • Sebastian Rode è rimasto in panchina col Bayern München in entrambe le partite dei quarti di finale della passata stagione contro il Benfica.

• Alla sua prima stagione in Europa, Adrián Ramos ha perso 4-0 in casa del Benfica con l'Hertha BSC Berlin nei sedicesimi di finale di UEFA Europa League 2009/10.

• Ljubomir Fejsa ha perso 1-0 in casa del Dortmund con l'Olympiacos FC nella fase a gironi di UEFA Champions League 2011/12.

• Kostas Mitroglou ha la cittadinanza tedesca e ha giocato nelle giovanili del MSV Duisburg e del VfL Borussia Mönchengladbach.

• Il colombiano Guillermo Celis ha avuto la meglio sullo statunitense Christian Pulišić quando le rispettive nazionali si sono affrontate nella partita d'apertura della Coppa America 2016.

• Rafa Silva è entrato dalla panchina e ha giocato insieme a Raphaël Guerreiro nella vittoria per 5-0 sulla Germania di Matthias Ginter nella semifinale dei Campionati Europei UEFA Under 21 del 2015.

• Hanno giocato insieme:
Kostas Mitroglou e Sokratis Papastathopoulos, Andreas Samaris (Grecia)
Eliseu, Gonçalo Guedes, Rafa Silva e Raphaël Guerreiro (Portogallo)
Guillermo Celis e Adrián Ramos (Colombia)