Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Dortmund agli ottavi, il Legia frena il Real Madrid

Il Borussia Dortmund affonda lo Sporting e si qualifica agli ottavi di finale mentre il Legia Varsavia si regala una notte magica contro il Real Madrid.

Dortmund agli ottavi, il Legia frena il Real Madrid
Dortmund agli ottavi, il Legia frena il Real Madrid ©Getty Images
  • Il Borussia Dortmund si qualifica agli ottavi con due giornate d'anticipo
  • I Gialloneri superano lo Sporting CP mentre Legia e Real Madrid regalano uno spettacolare pareggio per 3-3
  • Il Lione pareggia nei minuti finali a Torino, negando la qualificazione a Juventus e Siviglia
  • La doppietta di Radamel Falcao trascina il Monaco a una convincente vittoria
  • Martedì: Qualificazione per Arsenal, Paris, Atlético e Bayern

Squadre qualificate: Arsenal, Atlético Madrid, Bayern München, Borussia Dortmund, Paris Saint-Germain

Gruppo E
Monaco 3-0 CSKA Moskva
Il Monaco consolida la prima posizione grazie a una confortevole vittoria. Valère Germain e la doppietta nel primo tempo di Radamel Falcao, ora a quota 42 gol in 46 partite nelle competizioni UEFA, trascinano i monegaschi a un netto successo casalingo per 3-0.

Tottenham Hotspur 0-1 Bayer Leverkusen
Kevin Kampl ammutolisce gli 85.000 spettatori di Wembley dopo il gol decisivo al 65'. Lo sloveno spinge i Werkself a due lunghezze dalla capolista Monaco e a +2 dagli Spurs.

Gruppo F
Borussia Dortmund 1-0 Sporting CP
Adrián Ramos, schierato al posto di Pierre-Emerick Aubameyang, firma il gol-vittoria con un bellissimo colpo di testa. Una rete che basta ai ragazzi di Thomas Tuchel per qualificarsi con due turni di anticipo agli ottavi di finale.

Legia Warszawa 3-3 Real Madrid
Sotto 2-0, la squadra polacca compie un'incredibile rimonta portandosi sul 3-2 ma nel finale Mateo Kovačić delle Merengues ristabilisce il punteggio in parità.

Gruppo G
København 0-0 Leicester City
Il No1 della Danimarca Kasper Schmeichel salva in diverse occasioni la porta del Leicester che guadagna un punto prezioso in chiave qualificazione.

Porto 1-0 Club Brugge
A decidere la gara giocata in Portogallo è il colpo di testa deviato di André Silva. Grazie a questa vittoria, i Dragoni si portano al secondo posto solitario con 7 punti nel Gruppo G, tre in meno rispetto alla capolista Leicester e due di vantaggio rispetto al terzo posto occupato dal Copenhagen.

Gruppo H
Sevilla 4-0 Dinamo Zagreb
Il gol nel primo tempo di Luciano apre la strada verso la vittoria ai padroni di casa del Siviglia. L’espulsione al 45’ del terzino destro Petar Stojanovič complica ancora di più la situazione della Dinamo, che nella ripresa subisce anche le reti di Escudero, Steven N'Zonzi e Wasim Ben Yedder. Ma il pareggio nel finale del Lione a Torino rimanda la festa qualificazione agli spagnoli.

Juventus 1-1 Lyon
Il rigore trasformato da Gonzalo Higuaín nei primi minuti di gara sembra lanciare la Juventus verso la vittoria che le consentirebbe di qualificarsi con due turni di anticipo. Il Lione, però, trova il gol del pareggio nei minuti finali con il colpo di testa di Corentin Tolisso, che impedisce così a Gianluigi Buffon di festeggiare mantenendo la porta inviolata alla sua 100esima presenza in assoluto nella competizione.

In alto