Momenti leggendari: trionfo storico per lo Steaua

Nella finale di Coppa dei Campioni del 1986, Helmut Duckadam dello Steaua Bucarest para quattro rigori al Barcellona e regala il primo trionfo in Europa alla squadra rumena. Vota i momenti indimenticabili nella storia del torneo.

Helmut Duckadam ha parato quattro rigori al Barcellona
Helmut Duckadam ha parato quattro rigori al Barcellona ©Bob Thomas/Getty Images

Nella finale di Coppa dei Campioni del 1986, il portiere Helmut Duckadam dell'FC Steaua Bucureşti para quattro rigori all'FC Barcelona e regala il primo trionfo in Europa alla squadra rumena.

Vota per l'inatteso successo della Steaua

Dopo 120 minuti a reti inviolate a Siviglia, lo Steaua sbaglia i primi due tiri dal dischetto ma riesce comunque a imporsi 2-0 grazie alle parate di Duckadam.

"In effetti, in quel momento non mi rendevo conto che se ne avessi parato un altro saremmo diventati campioni d'Europa - commenta l'ex portiere a UEFA.com -. Mi sono messo nei panni di Marcos [l'attaccante del Barça] e mi sono detto: 'Finora il portiere si è sempre buttato da una parte, quindi lo farà ancora. Tirerò dall'altro lato'. Sono riuscito a leggergli nel pensiero, mi sono buttato a sinistra e ho parato anche il quarto".

Guarda una selezione dei momenti più indimenticabili nella storia della Coppa dei Campioni e vota il tuo preferito per vincere un viaggio alla finale a Berlino.