Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

I numeri della Giornata 3 di UEFA Champions League

UEFA.com analizza in anteprima la Giornata 3: sfide amarcord a Barcellona e Mosca, mentre Ludogorets, Bayern Monaco, Olympiacos e Real Madrid dovranno fare i conti con ricordi poco piacevoli.

Steven Gerrard riceve i complimenti di Fernando Torres dopo essere andato a segno contro il Real Madrid nel 2009
Steven Gerrard riceve i complimenti di Fernando Torres dopo essere andato a segno contro il Real Madrid nel 2009 ©Getty Images

Martedì
Gruppo E 
PFC CSKA Moskva - Manchester City FC
• Il City ha fatto visita al CSKA il 22 ottobre dello scorso anno, imponendosi 2-1 in rimonta grazie a una doppietta di Sergio Agüero. Il club inglese si è inoltre imposto 5-2 alla Giornata 4 a campi invertiti.

AS Roma - FC Bayern München
• Le due squadre si sono affrontate l'ultima volta nella fase a gironi di UEFA Champions League 2010/11, con i Giallorossi sconfitti 2-0 in Baviera e vittoriosi 3-2 in casa dopo essere stati sotto di due reti: tra i marcatori Daniele De Rossi e Francesco Totti.

Gruppo F
APOEL FC - Paris Saint-Germain
• Il Paris ha superato l'APOEL con un 3-0 complessivo al primo turno di Coppa delle Coppe UEFA 1993/94: 1-0 a Nicosia e 2-0 al Parco dei Principi.

FC Barcelona - AFC Ajax
• le due squadre si sono sfidate per la prima volta nella fase a gironi della scorsa stagione. Il Barcellona si è imposto 4-0 al Camp Nou con tripletta di Lionel Messi, mentre l'Ajax l'ha spuntata 2-1 ad Amsterdam.

Gruppo G
FC Schalke 04 - Sporting Clube de Portugal
• L'1-0 contro l'Hertha BSC Berlin nella fase a gironi di UEFA Europa League 2009/10 ha permesso allo Sporting di cogliere il primo successo in 16 tentativi contro avversarie tedesche. Successivamente i lusitani sono stati battuti 1-0 a Berlino e complessivamente hanno evitato la sconfitta una sola volta in nove trafserte in Germania. 

il Maribor ha già battuto una squadra inglese la scorsa stagione
il Maribor ha già battuto una squadra inglese la scorsa stagione©AFP/Getty Images

Chelsea FC - NK Maribor
• Lo scorso autunno il Maribor è stato battuto 3-1 in trasferta dal Wigan Athletic FC nella fase a gironi di UEFA Europa League, imponendosi 2-1 in casa. Si è trattato del primo successo in sei partite del club contro squadre inglesi, nonché del primo successo sloveno contro l'Inghilterra nelle competizioni UEFA per club (V1 P2 S6).

Gruppo H 
FC BATE Borisov - FC Shakhtar Donetsk
• L'unico precedente in gare non amichevoli del BATE contro avversarie ucraine risale alla fase a gironi di UEFA Europa League 2010/11. A Minsk, Pavel Nekhaychik ha segnato nel finale il gol della bandiera per i padroni di casa, sconfitti 4-1 dall'FC Dynamo Kyiv, mentre la sfida di Kiev si è conclusa 2-2.

FC Porto  Athletic Club
• Porto e Athletic si sono affrontate 58 anni fa in quella che era la sfida d'esordio nelle competizioni europee per entrambe le squadre: fu l'Athletic ad avere la meglio nel turno preliminare di Coppa dei Campioni 1956/57, imponendosi 2-1 all'Estádio das Antas e 3-2 in casa, con tripletta di José Luis Artetxe.

Mercoledì 
Gruppo A 
Club Atlético de Madrid - Malmö FF
• Luis Aragonés andò a bersaglio sia all'andata che al ritorno nel 5-1 complessivo rifilato dall'Atlético al Malmö al primo turno di Coppa dei Campioni 1966/67: 2-0 in trasferta e 3-1 in casa.

Olympiacos FC - Juventus
• La Juventus ha rifilato un pesante 7-0 all'Olympiacos a Torino il 10 dicembre 2003 nella fase a gironi di UEFA Champions League in occasione dell'ultimo precedente tra i due club. Per i Bianconeri si è trattato del successo più ampio in Europa e per gli ellenici della sconfitta più pesante.

Gruppo B
PFC Ludogorets Razgrad - FC Basel 1893
• Il Basilea ha superato il Ludogorets con un 6-2 complessivo negli spareggi di UEFA Champions League 2013/14, imponendosi 4-2 a Sofia – con Júnior Caiçara espulso – e 2-0 al St. Jakob-Park.

Luis Aragonés è stato il grande protagonista dell'ultima sfida tra Atlético e Malmö
Luis Aragonés è stato il grande protagonista dell'ultima sfida tra Atlético e Malmö©Sportsfile

Liverpool FC - Real Madrid CF
• Il Liverpool ha battuto il Real Madrid con un 5-0 complessivo negli ottavi di finale 2008/09. La squadra di Rafael Benítez si impose 1-0 in Spagna e 4-0 in casa, con doppietta di Steven Gerrard. Il Real Madrid ha incassato nell'occasione la sua sconfitta europea più pesante, mentre tra le fila del Liverpool militava Álvaro Arbeloa.

Gruppo C
Bayer 04 Leverkusen - FC Zenit
• Le due squadre si sono sfidate nei quarti di finale di Coppa UEFA 2007/08, con lo Zenit - futuro vincitore del torneo - vittorioso con un 4-2 complessivo. Entrambe le formazioni si imposero in trasferta, con i russi a bersaglio tre volte in 12 minuti della ripresa in Germania: vantaggio di  Andrey Arshavin e doppietta di Aleksandr Anyukov dopo il momentaneo pareggio di Stefan Kiessling per il 3-1 finale.

AS Monaco FC - SL Benfica
• Il Monaco non sfida una squadra portoghese dal 2004, quando venne battuto 3-0 dal Porto in finale di UEFA Champions League.

Gruppo D 
RSC Anderlecht - Arsenal FC
• L'Anderlecht ha giocato 28 partite contro squadre inglesi (V6 P4 S18). In casa i Biancomalva hanno collezionato V5 P3 S6.

Galatasaray AŞ - Borussia Dortmund 
• Il Galatasaray ha eliminato il Borussia Dortmund al quarto turno di Coppa UEFA 1999/2000, imponendosi 2-0 in trasferta e pareggiando 0-0 in casa.

In alto