Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Luis Suárez dal Liverpool al Barcellona

Il Barcellona ha raggiunto un accordo con il Liverpool per l'acquisto del bomber uruguaiano Luis Suárez, che si legherà al club con un contratto di cinque anni.

Luis Suárez, la carriera ©AFP/Getty Images

L'FC Barcelona ha prelevato dal Liverpool FC l'attaccante uruguaiano Luis Suárez per una cifra che si aggira intorno agli 81 milioni di euro; per il giocatore contratto quinquennale.

Il 27enne approda al Barça dopo tre stagioni e mezzo trascorse in forza ai Reds. Eletto Giocatore dell'Anno dall'Associazione Calciatori Inglesi nel 2013/14, Suárez ha messo a segno 31 gol in Premier League nell'ultima annata a Liverpool, vincendo la Scarpa d'Oro ESM a pari merito con Cristiano Ronaldo. Ora il nazionale uruguaiano darà vita a una formidabile partnership offensiva con Lionel Messi e Neymar. 

"E' con il cuore molto, molto pesante che lascio il Liverpool per una nuova vita e una nuova avventura in Spagna", ha detto Suárez, che dovrebbe sbrigare le formalità burocratiche del trasferimento la prossima settimana. "Sia io che la mia famiglia ci siamo innamorati di questo club e di questa città, ma soprattutto mi sono innamorato dei tifosi che sono incredibili. Mi avete sempre sostenuto e noi, come una famiglia, non lo dimenticheremo mai, saremo sempre dei tifosi del Liverpool".

Suárez ha mosso i primi passi nel calcio europeo con l'FC Groningen, segnando dieci gol in 29 gare di Eredivisie e attirando su di sé l'attenzione dell'AFC Ajax, club nel quale si sarebbe trasferito nel 2007. Eletto Giocatore Olandese dell'Anno nel 2010 dopo aver chiuso la stagione da capocannoniere, lascia i Lancieri per il Livepool nel gennaio 2011 con un bottino di 81 gol in 110 gare di campionato con il club di Amsterdam.

Con i Reds Suárez conquista la Coppa di Lega 2012 e segna 69 gol in 110 gare di Premier League, chiudendo la stagione 2013/14 come capocannoniere e trascinando la squadra al secondo posto finale dietro il Manchester City FC. Vincitore della Copa America con l'Uruguay nel 2011, vanta 79 presenze e 41 reti in nazionale. Al momento sta scontando una squalifica FIFA.

Il Barcellona di Luis Enrique - che nella sessione di mercato in corso si è già assicurato il centrocampista Ivan Rakitić, oltre ai portieri Claudio Bravo e Marc-André ter Stegen - prenderà parte alla fase a gironi di UEFA Champions League 2014/15.

In alto