Si torna a giocare: la UEFA si sta preparando per un ritorno alle sue competizioni d'elite nella massima sicurezza.

Maggiori informazioni >

Klopp non si fida del Marsiglia ferito

Il tecnico del Borussia Dortmund ammette che la sua squadra "ha una grande chance di qualificarsi da un gruppo molto difficile" ma "è sempre dura contro un nuovo allenatore".

Jürgen Klopp ottimista alla vigilia
Jürgen Klopp ottimista alla vigilia ©Getty Images

Uno Jürgen Klopp molto ottimista ha detto che il Borussia Dortmund "ha una grande chance di qualificarsi da un gruppo molto difficile". Nonostante i molti infortuni, la sua quadra cercherà i tre punti in casa di un Olympique de Marseille determinato a lasciare quota zero.

La squadra tedesca raggiungerà gli ottavi di UEFA Champions League vincendo. Ma sarebbe qualificazione anche in caso di sconfitta, se l'SSC Napoli dovesse perdere contro l' Arsenal FC. Klopp, però, pensa solo al Marsiglia reduce dall'esonero di Élie Baup. Il nuovo tecnico José Anigo prende la sfida molto sul serio definendola “decisiva” per il futuro della squadra.

Marsiglia
Élie Baup, allenatore
Vedremo domani se lo spirito è cambiato [con il cambio di allenatore]. Dovremo giocare questa partita con un'altra mentalità. Finora abbiamo raccolto zero punti, ciò significa che non abbiamo fatto bene il nostro lavoro.

Abbiamo giocato sempre bene, tranne la partita in casa dell'Arsenal. Domani contro il Borussia Dortmund, che è una grande d'Europa, dovremo dare il massimo, ma penso che i giocatori abbiano capito che devono cambiare qualcosa.

Dovremo dare il massimo, almeno per dire la nostra su chi passerà da questo girone. Il nostro atteggiamento durante la gara di domani sarà decisivo per il nostro futuro e per gli impegni a venire.

Risultato nel fine settimana
Vvenerdì: Marsiglia - FC Nantes 0-1 (Bedoya 16')
Mandanda; Fanni, Nkoulou, Diawara, Mendy; Romao, Cheyrou, Thauvin, Lemina (Khalifa 45'), Payet (J Ayew74'); Gignac.

• La prima sconfitta interna con il Nantes dal 2002 - il terzo ko del Marsiglia in quattro partite di campionato - ha portato all'esonero di Élie Baup, che ha iniziato la partita con il 4-3-3 formation, passando al 4-2-3-1 con l'ingresso in campo di Saber Khalifa al posto di Mario Lemina.

Spogliatoi
Nicolas N'Koulou e Alaixys Romao sono squalificati, mentre Mathieu Valbuena (spalla) e André Ayew (ginocchio) sono indisponibili. Rod Fanni ha giocato venerdì per la prima volta dall'infortunio subito all'inguine a ottobre. 

Dortmund
Jürgen Klopp, allenatore
Vedremo, è sempre difficile giocare contro una squadra che ha cambiato allenatore. Il Marsiglia ha diversi giocatori infortunati, ci prepareremo anche per questo.

Sappiamo che lotteranno: sono in coda al girone ma sono un'ottima squadra, non sono il tipico fanalino di coda. Però siamo molto ottimisti. Abbiamo una grande chance di qualificarci da un girone molto difficile e siamo qui per questo.

Possiamo cambiare il nostro modo di giocare ma non ci faremo influenzare da come giocherà il Marsiglia. Sappiamo che non potremo permetterci di rilassarci perché il Marsiglia sarà avversario ostico.

Risultato nel fine settimana
Sabato: Dortmund - Bayer 04 Leverkusen 0-1 (Son 18')
Weidenfeller; Grosskreutz, Friedrich, Sokratis, Durm; S Bender (Reus 63'), Şahin (Piszczek 82'); Błaszczykowski (Hofmann 67'), Mkhitaryan, Aubameyang; Lewandowski.

• Klopp ha fatto riposare Marco Reus per la prima ora di gioca mentre la sua squadra ha perso terreno per la corsa al titolo. Il Dortmund insegue ora l'FC Bayern München a dieci punti e il Leverkusen a sei. Sokratis Papastathopoulos è stato espulso nei minuti di recupero.

Spogliatoi
GNuri Şahin e Sven Bender hanno riportato infortuni alla caviglia contro il Leverkusen: i due raggiungono in infermeria Mats Hummels (caviglia), Marcel Schmelzer (polpaccio), Neven Subotić (ginocchio) e İlkay Gündoğan (schiena). Bender è fuori causa, Şahin potrebbe farcela.

Statistiche
• Il bilancio complessivo del Marsiglia in 15 confronti contro avversarie tedesche è di cinque vittorie, tre pareggi e sette sconfitte (V4 P1 S2 in casa). Il Dortmund non ha mai segnato nelle ultime quattro partite in Francia.

In alto