Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Il Metalist supera l'ostacolo PAOK

FC Metalist Kharkiv - PAOK FC 1-1 (and. 2-0)
Dopo il successo in Grecia, la squadra ucraina ferma quella di Huub Stevens qualificandosi per il sorteggio di venerdì.

Sebastián Blanco a segno per il Metalist
Sebastián Blanco a segno per il Metalist ©Olexandr Osypov

L’FC Metalist Kharkiv compie un altro passo verso la sua prima apparizione alla fase a gironi di UEFA Champions League eliminando il PAOK FC nel terzo turno preliminare grazie all’1-1 del ritorno in Ucraina.

Avanti per la doppietta di Marko Dević all’andata, i padroni di casa si accontentano di amministrare per lunghi tratti per poi passare in vantaggio con Sebastián Blanco al 72’ su passaggio di Marlos. Il rigore di Tomáš Necid nel finale è solo il gol della bandiera per il PAOK.

Il Metalist era andato vicino al gol al 5’ con José Ernesto Sosa che aveva calciato alto da ottima posizione. Sul calcio di punizione dello stesso numero 11 Souza Diego, da poco prelevato dai brasiliani del Cruzeiro EC, aveva poi mandato a lato di testa. Nella ripresa il botta e risposta che fa festeggiare la squadra ucraina.

In alto