UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

UEFA, maxi campo a Pimlico

Steve McManaman, ambasciatore della finale di Londra, crede che il maxi campo donato dalla UEFA al Churchill Gardens Estate lascerà un'importante eredità alla comunità locale.

La felicità degli studenti
La felicità degli studenti ©Getty Images

Con il ritorno delle finali di UEFA Champions League e UEFA Women's Champions League a Londra, e per marcare il 150esimo anniversario della federcalcio inglese (FA), la UEFA ha donato un maxi campo a una comunità locale.

L'ambasciatore della finale di UEFA Champions League Steve McManaman ha ufficialmente inaugurato l'impianto mercoledì al Churchill Gardens Estate di Pimlico. L'inaugurazione fa parte dell'UEFA Grassroots Day, una festa europea per il calcio che ha contribuito a fornire campi in tutte le città che hanno ospitato la finale di UEFA Champions League a partire dal 2010.

"E' bello vedere il Churchill Gardens Estate e tutta la comunità trarre beneficio dalle finali delle competizioni UEFA per club che si giocano nuovamente a Londra quest'anno", ha detto l'ex centrocmapista del Real Madrid CF  McManaman dopo aver provato con alcuni studenti il campo.

"La Champions Week a Londra non riguarda solo le finali di Champions League e Women's Champions League ma anche il calcio di base, che è la base del calcio d'elite. Abbiamo tutti iniziato a giocare su campi locali e questo maxi campo è un grande impianto per gli aspiranti campioni".

Il campo è stato finanziato dall'UEFA Grassroots Programme e servirà ai residenti del Churchill Gardens Estate, fornendo una preziosa eredità. La FA e la UEFA, insieme al Westminster Council, hanno scelto il posto per contribuire alla partecipazione nell'area.

La donazione vuole aumentare l'attività fisica della comunità, delle famiglie locali, di bambini e adulti. Sarà anche un luogo dove alunni e club giovanili potranno allenarsi, e un luogo dove poter giocare.

Jonathan Glanz, del Westminster Council, ha aggiunto: "Siamo contentissimi di essere stati scelti. Sarà un grande contributo per la nostra comunità e darà nuove opportunità ai giovani. Il campo verrà gestito dalla comunità locale attraverso di noi nel Churchill Gardens Estate".