Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Il Valencia ringrazia Jonas

Valencia CF  - LOSC Lille 2-0
Doppietta di Jonas e prima vittoria per la squadra spagnola nel Gruppo F, dove il Lille è ancora a zero.

Il Valencia ringrazia Jonas
Il Valencia ringrazia Jonas ©AFP/Getty Images

Il Valencia CF, nonostante le tante occasioni concesse al LOSC LILLE, conquista i suoi primi tre punti di questa edizione di UEFA Champions League, grazie a un Jonas in grande serata.

Il talento brasiliano apre al 38’ e chiude i conti al 75’, lasciando il LOSC fanalino di coda a zero punti. Il Valencia, secondo del girone, è ora atteso dalla trasferta in casa della capolista FC Bate Borisov.

Il LOSC non demerita e il tecnico Rudi Garcia vede i suoi giocatori disputare un ottimo incontro. Nonostante un ruolino non troppo incoraggiante di una vittoria su otto partite in tutte le competizioni in questo inizio di stagione, gli ospiti hanno un minor possesso palla rispetto ai padroni di casa, allenati da Mauricio Pellegrino, ma subito due grandi occasioni per passare in vantaggio.

Il più intraprendente degli ospiti è senza dubbio Dimitri Payet. Ma la prima occasione viene sprecata dal Valencia con Sofiane Feghouli, ben servito da Fernando Gago. Payet, spina costante nel fianco della difesa spagnola, provoca l’errore di Victor Ruiz in disimpegno, ma Florent Balmont, da distanza ravvicinata, non ne approfitta.

Al 29’ Idrissa Gueye offre un assist perfetto all’onnipresente Payet, ma il tiro in corsa finisce sull’esterno della rete. Il Valencia ha un maggior possesso palla ma non lo traduce in occasioni. Payet, scatenato, con un potente destro obbliga Vicente Guaita alla parata. Poi, quasi inaspettatamente, il Valencia passa in vantaggio.

Gago imbecca Jonas che si gira e serve subito Roberto Soldado. Dopo il controllo, il capitano dei padroni di casa restituisce la palla a Jonas, che sigla l’1-0.

Nella ripresa, stesso copione. Payet continua ad imperversare nelle maglie della difesa di casa e chiama nuovamente Guaita alla parata, prima di tirare alto da buona posizione.

Dopo un colpo di testa di Soldado finito alto di poco, arriva il raddoppio. Feghouli conquista palla e lancia Jonas. Il brasiliano calcia una palla che, a metà fra un tiro e un cross, si insacca, sorprendendo Mickaël Landreau.

La brutta serata per la squadra francese si conclude con l’espulsione del capitano Mathieu Debuchy per fallo su Guardado.

In alto