Il Chelsea si aggrappa al gol di Mata

Petr Čech ammette che l'atteggiamento sfrontato del Chelsea è stato la causa della sconfitta contro il Napoli ma è convinto che il gol di Mata possa ancora fare la differenza.

Petr Čech subisce il secondo gol di Ezequiel Lavezzi
Petr Čech subisce il secondo gol di Ezequiel Lavezzi ©Getty Images

Petr Čech ammette che l'atteggiamento sfrontato del Chelsea FC è stato la causa della sconfitta contro l'SSC Napoli, ma è convinto che non tutto sia perduto e sottolinea: "Il gol fuori casa è importante".

Il 14 marzo, la squadra di André Villas-Boas dovrà scalare una montagna per  ribaltare il 3-1 subito dai partenopei, ma il portiere sostiene che ci sia ancora molto da giocare.

I Blues si sono portati in vantaggio al 27' con Juan Mata, mentre David Luiz e Daniel Sturridge hanno mancato due buone occasioni sparando lil pallone sopra la traversa. Al contrario, i padroni di casa hanno pareggiato con uno splendido gol di Ezequiel Lavezzi e si sono portati sul 2-1 con una rete di Edinson Cavani alla fine del primo tempo.

"Siamo andati sull'1-0, ma purtroppo abbiamo subito il pareggio e poi un altro gol - commenta Čech a UEFA.com -. Forse mancavano un paio di minuti e potevamo andare all'intervallo in parità. Senza quel gol, la ripresa sarebbe stata completamente diversa, e invece loro hanno potuto aspettare e ripartire in contropiede. Poi hanno avuto un'altra occasione e hanno segnato".

Per i vicecampioni del 2008 è stato particolarmente doloroso incassare il secondo gol di Lavezzi, ma se non fosse stato per Čech a quest'ora starebbero raccontando una sconfitta ben più pesante. La formazione londinese ha provato a lanciarsi impavidamente all'attacco ma è stata travolta dalla furia dei padroni di casa.

"Abbiamo attaccato molto perché la gara si è sviluppata così - aggiunge il nazionale ceco, 29 anni -. Non volevamo spingerci in avanti in massa, ma ogni volta che lo facevamo creavamo qualche occasione e tiravamo a rete. A volte siamo andati avanti in troppi e il Napoli ha risposto in contropiede; ne terremo conto per il ritorno. Non c'è nient'altro da dire: sta a noi recuperare questi due gol".

Battere un Napoli specializzato nelle ripartenze non sarà facile, ma Čech è convinto che la rete di Mata possa rivelarsi decisiva. "Il gol fuori casa è importante e vedremo se farà la differenza - conclude -. Se non vinciamo, la partita non avrà significato, ma se rimontiamo e passiamo il turno sarà tutto merito di quel gol".

In alto