Finale a Stamford Bridge per Chelsea e Valencia

"Non possiamo nemmeno parlare di eliminazione", ha detto il tecnico dei Blues André Villas-Boas alla vigilia. Unai Emery: "Proveremo a fare male alla loro difesa".

Finale a Stamford Bridge per Chelsea e Valencia
Finale a Stamford Bridge per Chelsea e Valencia ©Getty Images

André Villas-Boas ammette che il Chelsea FC può solo incolpare se stesso per la situazione che si è creata nel Gruppo E: i Blues ospitano il Valencia CF in una partita che deciderà il destino di entrambe le squadre. Se il portoghese non contempla l'eliminazione, il tecnico del Valencia Unai Emery promette che gli spagnoli proveranno a far male al Chelsea.

• Chi vince passa, chi perde è terzo. Un pareggio con gol basta al Valencia, uno 0-0 al Chelsea a meno che il Leverkusen perda.

Chelsea
André Villas-Boas, allenatore
La colpa è solo nostra. In questo girone abbiamo fatto bene a livello di prestazioni, ma siamo stati penalizzati dagli episodi nel finale contro Valencia e Leverkusen altrimenti la situazione sarebbe stata diversa.

Ci avete visto giocare molte volte e sapete che proviamo sempre a prendere in mano il gioco. Ma credo che il Valencia vorrà segnare il gol che ci renderebbe tutto più difficile. Non cambieremo il nostro modo di giocare: non giochiamo con lanci lunghi, o in contropiede; vogliamo un possesso palla di qualità.

Abbiamo visto come sta giocando Juan [Mata]. Credo sia un giocatore estremamente dotato tecnicamente. E' fantastico da vedere soprattutto perché riesce a giocare bene anche in un campionato fisico come quello inglese. Dà un grane apporto in termini di creatività. Mata conosce il Valencia come le sue tasche e abbiamo parlato della partita. Affrontiamo il Valencia in uno dei migliori momenti della sua stagione.

Non possiamo parlare dell'eliminazione, non ho nemmeno pensato a cosa significherebbe per il club. Dobbiamo solo pensare a vincere.

Risultato del fine settimana

Sabato: Newcastle United FC - Chelsea FC 0-3 (Drogba 38', Kalou 89', Sturridge 90'+2')
Čech; Ivanović, Luiz, Terry, Cole; Ramires, Romeu, Lampard (Meireles 61'); Sturridge, Drogba (Torres 79'), Mata (Kalou 75')

• Il Chelsea ha ottenuto il suo secondo successo consecutivo con la vittoria di sabato per 3-0. Frank Lampard ha sbagliato un rigore all'inizio della partita, mentre Daniel Sturridge ha colpito un palo; il Newcastle ha colpito tre pali.

Spogliatoi
Michael Essien potrebbe rimanere indisponibile fino a gennaio dopo aver subìto una lesione dei legamenti del ginocchio durante la fase di preparazione estiva.

Valencia
Unai Emery, allenatore
Chelsea - Valencia è una finale, del resto una delle due squadre andrà fuori. Scenderemo in campo pensando solo alla vittoria. Sappiamo che un pareggio 1-1 ci basterebbe quindi potremo cambiare in corsa in base al risultato. Dobbiamo impedire al Chelsea di creare occasioni.

Però vogliamo anche cercare di fare dei danni al Chelsea con i nostri attaccanti. Non smetteremo mai di cercare un gol, questo è sicuro. Il denaro è importante per ogni squadra ma domani non penseremo alle nostre casse, penseremo ai tifosi. La cosa più importante è l'immensa gioia che proverebbero con la qualificazione.

Parliamo di difensori di classe mondiale qui [John] Terry, David Luiz, [Ashley] Cole. Tutti facciamo degli errori, ma in partite come quella di domani ogni giocatore dovrà essere al massimo. Di sicuro ci potranno essere errori, ma mai sottovalutare una difesa come quella del Chelsea.

Il Chelsea giocherà davanti ai suoi tifosi, anche per loro è una partita importantissima. Però abbiamo fiducia nelle nostre capacità mentali. Siamo capaci di scendere in campo e pensare solo a giocare una sfida undici contro undici. Ci saranno 2.000 tifosi che verranno a sostenerci e faremo di tutto per renderli felici.

Risultato del fine settimana
Sabato: Valencia CF - RCD Espanyol
2-1 (Tino Costa 6' rig, Soldado 80'; Moreno 69')
Alves; Barragán (Bruno 46'), Rami, Dealbert, Mathieu; Pablo Hernández, Mehmet, Tino Costa, Piatti (Jonas 65'), Alba; Aduriz (Soldado 76')

• Il terzo gol di Tino Costa in altrettante partite ha contribuito alla striscia positiva di sette vittorie in otto gare del Valencia. Roberto Soldado è andato a segno 26 volte nelle ultime sue 28 partite.

Spogliatoi
Víctor Ruíz (adduttore destro) e Ricardo Costa (bicipite femorale) sono indisponibili. Éver Banega sarà assente per una distorsione al ginocchio, mentre Sergio Canalesè indisponibile fino ad aprile per una lesione ai legamenti del ginocchio. Hedwiges Maduro è indisponibile per una lesione ai legamenti della caviglia.

Statistiche della partita
Il Chelsea è imbattuto contro avversari spagnoli, in casa e in trasferta, da 12 impegni ufficiali, precisamente dalla sconfitta allo Stamford Bridge per 2-1 contro l'FC Barcelona agli ottavi di UEFA Champions League nel 2005/06 . Questa è stata l'unica sconfitta contro un avversario spagnolo in casa (V7 P4 S1)

In alto