UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Fink lascia il Basilea per l'Amburgo

Il tecnico lascia il Basilea con effetto immediato per andare in Germania. Il suo posto verrà preso a titolo provvisorio dall'assistente Heiko Vogel.

Thorsten Fink lascia il Basilea per l'Amburgo
Thorsten Fink lascia il Basilea per l'Amburgo ©Getty Images

Thorsten Fink lascia l'FC Basel 1893 con effetto immediato per andare ad allenare l'Hamburger SV. Il suo posto verrà preso a titolo provvisorio dall'assistente Heiko Vogel.

Il Basilea ha annunciato che l'Amburgo si era fatto avanti 10 giorni fa e che, nonostante il rifiuto iniziale, è stato raggiunto un accordo per portare Fink in Germania al posto di Michael Oenning, dimissionario il mese scorso. Vogel, 35 anni, siederà sulla panchina della squadra svizzera sino a fine anno, mentre la società "valuterà opportunamente le opzioni per il futuro".

Fink, ex giocatore dell'FC Bayern München, è passato al Basilea dall'FC Ingolstadt 04 il 4 giugno 2009, portando la squadra alla vittoria di due campionati. In vista del trasferimento all'Amburgo, ultimo in Bundesliga, ha dichiarato: "Dopo la loro offerta, per me è stato difficile decidere. È triste lasciare il Basilea, con i suoi tifosi fantastici e la sua splendida regione. Lascio una squadra in gran forma e la affido a Heiko Vogel, un tecnico molto competente".

Attualmente, il Basilea è in testa al Gruppo C di UEFA Champions League dopo il 2-1 in rimonta contro l'FC Oţelul Galaţi e il clamoroso 3-3 in casa del Manchester United FC. La squadra è a pari merito con l'SL Benfica, che ospiterà martedì.