UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Fink e la barca che va

Mentre Thorsten Fink si dice contento nonostante il pareggio dei Red Devils in extremis, Sir Alex Ferguson rimprovera una squadra troppo sbadata.

Marco Streller e Thorsten Fink a fine partita
Marco Streller e Thorsten Fink a fine partita ©Getty Images

Sir Alex Ferguson, tecnico del Manchester United
Stasera siamo stati sbadati. Ci sono state due o tre occasioni nel primo tempo, ma la distrazione ci ha fatto buttare via la partita. Alla fine abbiamo lottato e siamo riusciti a pareggiare, ma prima siamo stati troppo negligenti. Nell'intervallo ho detto che dovevamo chiudere la gara dopo la buona prestazione dei primi 45 minuti, ma prendere tre gol in casa significa che dobbiamo svegliarci. Questo vale soprattutto per i centrocampisti e i difensori, tenendo conto della qualità della competizione. [Danny] Welbeck è stato straordinario nel primo tempo e tutta la squadra ha dimostrato un grande carattere. Non molliamo mai e stasera lo si è visto di nuovo.

Thorsten Fink, tecnico del Basilea
Sono contento, anche se abbiamo subito il pareggio a pochi minuti dalla fine. La squadra ha dimostrato di avere carattere e tante potenzialità. Non volevamo nasconderci, ma approfittare di tutte le debolezze della difesa dello United, ed è proprio quello che abbiamo fatto.

Abbiamo giocato meglio e creato più occasioni quando facevamo girare il pallone, manovrando con pazienza. Se giochi di fretta vai sempre in difficoltà. Questo è stato il nostro problema nel primo tempo, anche se non siamo andati così male. Un 3-3 all’Old Trafford è un buon risultato, ma se proprio dovevo sognare, sognavo una vittoria. Averla sfiorata mi rende molto felice.

Contenuti attinenti