Il Bayern spera nel 13

L'FC Bayern München spera che il 13 porterà fortuna quando affronterà un Olympique Lyonnais in semifinale per la prima volta.

Il Bayern spera nel 13
Il Bayern spera nel 13 ©UEFA.com

L'FC Bayern München spera che il 13 porterà fortuna quando affronterà un Olympique Lyonnais in semifinale per la prima volta.

• La squadra della Bundesliga partecipa infatti alla semifinale per la 13esima volta e spera di raggiungere la finale per la prima volta da quando ha vinto la UEFA Champions League nel 2001 – quando, come questa stagione, aveva superato il Manchester United FC nei quarti.

• Il Bayern ha la storia dalla sua. La squadra francese non ha mai infatti disputato una finale di un grande torneo europeo – avendo disputato una sola semifinale in Coppa delle Coppe UEFA nel 1963/64.

Precedenti
• Le due squadre si sono sfidate sei volte in UEFA Champions League nell'ultimo decennio ottenendo due vittorie a testa.

• Nella fase a gironi del 2008/09 hanno pareggiato 1-1 a Monaco con Zé Roberto (52') a rimediare all'autorete di Martín Demichelis (25').

• Le formazioni quel 30 settembre del 2008 erano:
Bayern: Rensing, Oddo, Breno, Lucio, Lahm, Schweinsteiger, Demichelis, Zé Roberto, Ribéry (Borowski 82'), Klose, Toni.
Lyon: Lloris, Réveillère, Cris, Bodmer, Mensah, Juninho (Boumsong 87'), Toulalan, Makoun, Govou (Ederson 36'), Fred (Mounier 75'), Benzema.

• Il Bayern ha ottenuto il primo posto nel girone battendo 3-2 il Lione all'ultima giornata e relegando i francesi al secondo posto. Bavaresi in vantaggio di tre reti con Miroslav Klose (11', 37') e Franck Ribéry (34') prima dei gol di Sidney Govou (52') e Karim Benzema (68').

• Lione primo e Bayern secondo, invece, nella fase a gironi del 2003/04. Pareggio 1-1 allo Stade de Gerland – gol di Péguy Luyindula all'88' a salvare gli ospiti – e successo per 2-1 in Bavaria per i trnsalpini nonostante il gol dell'ex di Giovane Elber.

• Demichelis era in campo per il Bayern, mentre per il Lione giocavano Anthony Réveillère e Govou.

• Le due squadre si erano incontrate una prima volta nella seconda fase a gironi del 2000/01. Di Jens Jeremies l'unico gol a Monaco nel novembre del 2000. Govou, entrato all'81', è l'unico 'superstite' di quella partita.

• Proprio Govou ha segnato due gol nel 3-0per il Lione il 6 marzo del 2001, ma il Bayern si è qualificato andando avanti fino a vincere il trofeo.

Storia della partita
• Il Bayern ha perso in casa (0-2) e in trasferta (1-2) nella fase a gironi contro i campioni di Francia dell'FC Girondins de Bordeaux.

• I quattro volte campioni d'Europa del Bayern vantano sette vittorie e cinque sconfitte in semifinale:
2000/01 Real Madrid CF: 1-0 (f), 2-1 (c)
1999/00 Real Madrid CF: 0-2 (f), 2-1 (c)
1998/99 FC Dynamo Kyiv: 3-3 (f), 1-0 (c)
1994/95 AFC Ajax: 0-0 (c), 2-5 (f)
1990/91 FK Crvena Zvezda: 1-2 (c), 2-2 (f)
1989/90 AC Milan: 0-1 (f), 2-1 (c)
1986/87 Real Madrid CF: 4-1 (c), 0-1 (f)
1981/82 PFC CSKA Sofia: 3-4 (f), 4-0 (c)
1980/81 Liverpool FC: 0-0 (f), 1-1 (c)
1975/76 Real Madrid CF: 1-1 (f), 2-0 (c)
1974/75 AS Saint-Etienne: 0-0 (f), 2-0 (c)
1973/74 Újpest FC:  1-1 (f), 3-0 (c)

• In tutto il Bayern hgha giocato 20 partite in semifinali di competizioni UEFA competition, vincendone nove e perdendone 11. La più recente è quella contro l'FC Zenit St. Petersburg nella Coppa UEFA 2007/08 (pareggio 1-1 in casa e sconfitta 4-0 in trasferta).

• Il ruolino casalingo del Bayern contro squadre francesi è di sette vittorie, due pareggi e tre sconfitte. In tre sfide su andata e ritorno contro squadre trasnsalpine si è qualificato due volte.

• Il Bayern ha vinto la sua terza Coppa dei Campioni battendo i francesi dell'St Etienne 1-0 nella finale del 1976, gol di Franz Roth.

• Il tecnico del Bayern Louis van Gaal spera di rivincere la Champions League 15 anni dopo il suo successo con l'Ajax. Solo Ernst Happel (Feyenoord 1970, Hamburger SV 1983) e Ottmar Hitzfeld (BV Borussia Dortmund 1997, Bayern 2001) hanno vinto il trofeo con due squadre diverse. Quest'anno ci prova anche il tecnico dell'FC Internazionale Milano, José Mourinho, che ha vinto il trofeo con l'FC Porto nel 2004.

• L'unica apparizione del Lione in semifinale è nella Coppa delle Coppe UEFA 1963/64 quando perse contro lo Sporting Clube de Portugal nella ripetizione.

• Il Lione ha fatto registrare quattro vittorie e un pareggio nelle ultime cinque trasferte in Germania. In tutto in Germania la squadra francese ha ottnenuto quattro vittorie, due pareggi e cinque vittorie.

• In sifde di andata e ritorno contro squadre tedesche, il Lione vanta due qualificazioni e tre eliminazioni.

Trascorsi
• Miroslav Klose ha brutti ricordi legati al Lione – era infatti con il Werder Bremen che ha perso con un complessivo 10-2 tra andata e ritorno negli ottavi della UEFA Champions League del 2004/05.

• Fortune alterne contro il Lione per Ribéry nel calcio francese. HNon ha mai vinto in Ligue 1, in una partita con l'FC Metz e tre con l'Olympique de Marseille. Ha però ottenuto due qualificazioni in Coppa di Francia.

• Daniel Van Buyten ha giocato per due stagioni e mezza con il Marsiglia nel 2001.

• Van Buyten, che non ha mai vinto in cinque gare di Ligue 1 contro il Lione, ha però segnato in una sconfitta per 4-1 del Marsiglia nel novembre del 2003. Réveillère e Govou erano in campo per il Lione.

• Butt ha affrontato il Lione con il Leverkusen nella prima fase a gironi della UEFA Champions League 2001/02. Il Leverkusen ha vinto 1-0 al Gerland, mentre i francesi hanno vinto 4-2 in Germania con Govou tra i marcatori.

• Arjen Robben sha segnato il suo primo gol in UEFA Champions League con la maglia del PSV Eindhoven contro l'Auxerre nel 3-0 per gli olandesi del 30 ottobre 2002. HHa anche segnato per l'Olanda nel 4-1 contro la Francia a UEFA EURO 2008. In campo per la Francia Jérémy Toulalan, Bafétimbi Gomis e Govou (Lyon) e Ribéry.

• Kim Källström era con la Svezia che ha perso 2-0 contro la Germania di Klose, Philipp Lahm e Bastian Schweinsteiger nei Mondiali del 2006.

• La gara di ritorno si giocherà a Lione il 27 aprile. La vincente accederà alla finale di Madrid del 22 maggio contro la vincente della sfida tra FC Internazionale Milano e FC Barcelona.