Successo europeo per il Trophy Tour

La più prestigiosa competizione UEFA per club continua a far parlare di sé grazie all'enorme successo del Trophy Tour della UEFA Champions League, presentato da UniCredit.

Krassimir Balakov (UEFA Champions League trophy tour - Sofia)
Krassimir Balakov (UEFA Champions League trophy tour - Sofia) ©UEFA.com

La più prestigiosa competizione UEFA per club continua a far parlare di sé grazie all'enorme successo del Trophy Tour della UEFA Champions League, presentato da UniCredit.

Tour di quattro settimane
La Coppa dei Campioni è stata protagonista di un tour autunnale di quattro settimane, attirando grandi folle a ogni tappa. L'evento di alto profilo è stato presentato da UniCredit per la prima volta nell'ambito di una collaborazione triennale.

15 città
In 27 giorni, 91.900 spettatori sono accorsi a vedere "la coppa dalle grandi orecchie" in 15 città e cinque paesi.

Momenti magici
I tifosi in Italia (Milano), Croazia (Spalato, Rijeka, Osijek e Zagabria), Romania (Arad, Timisoara, Sibiu, Brasov, Pitesti e Bucarest), Ungheria (Budapest) e Bulgaria (Ruse, Sofia e Pleven) hanno potuto condividere la magia della UEFA Champions League, come emerge dalle tantissime foto scattate con il trofeo: ben 22.462.

Ambasciatori famosi
La presenza degli ambasciatori ufficiali di Trophy Tour in ogni città ha anche permesso ai tifosi di farsi immortalare con i propri beniamini e di e avere un autografo, per un'esperienza assolutamente indimenticabile. Tra gli ambasciatori, Luís Figo, Franco Baresi, Daniele Massaro, Slaven Bilić, Helmuth Duckadam, Christian Karembeu, Allan Simonsen, Peter Schmeichel e Krassimir Balakov.

Mostra
Il villaggio di Trophy Tour è stato il cuore della manifestazione. Allestito in ogni città, ha testimoniato la grande tradizione della UEFA Champions League con film, immagini e cimeli esclusivi. Inoltre, sono stati organizzate partite di calcio e attività per incoraggiare i tifosi a partecipare attivamente al gioco più bello del mondo.

Fascino ed emozioni
Con l'aiuto degli ambasciatori e delle autorità locali, il tour ha portato il fascino e le emozioni della competizione per club più importante d'Europa a un pubblico in costante crescita. I tifosi hanno anche avuto l'opportunità di iscriversi online per avere l'ingresso VIP o prioritario al villaggio, opzione sfruttata da 16.861 appassionati.

Occasione unica
Poiché la UEFA Champions League è inseguita dai calciatori e dalle squadre più forti del mondo, il suo viaggio in tutta Europa ha regalato un'opportunità unica per avvicinarsi al trofeo. La prossima stagione, il Trophy Tour toccherà l'Europa dell'Est, facendo visita a nuovi paesi e migliaia di appassionati.

clicca qui per guardare i video delle tappe in Italia, Croazia, Romania, Ungheria, Bulgaria

In alto