Il Lione si assicura anche Gomis

Il club transalpino, che si era già assicurato Lisandro López, ha completato il reparto d'attacco con l'acquisto dell'attaccante dal Saint-Etienne per 13 milioni di euro.

Il Lione si assicura anche Gomis
Il Lione si assicura anche Gomis ©Getty Images

L'Olympique Lyonnais, ai nastri di partenza della prossima UEFA Champions League, ha confermato l'acquisto dell'attaccante Bafétimbi Gomis per 13 milioni di euro, se il giocatore supererà le visite mediche. Il tecnico dei transalpini Claude Puel ha espresso soddisfazione per il nuovo reparto offensivo a disposizione.

Attacco ridisegnato
L'arrivo di Gomis, prelevato dall'AS Saint-Étienne, segue quello di Lisandro López dall'FC Porto per 24 milioni di euro – cifra record per il Lione. Il Lione si è mosso con decisione sul mercato per ridisegnare il reparto offensivo a seguito della cessione di Karim Benzema al Real Madrid CF. In vista dello spareggio per accedere alla fase a gironi della UEFA Champions League in programma questo mese, Puel ha dichiarato: "Volevamo un giocatore da affiancare a Lisandro in un 4-4-2 o 4-4-1-1, e Gomis è il giocatore giusto. Con il suo arrivo abbiamo chiuso la campagna acquisti”.

Campagna acquisti faraonica
Il 23enne Gomis, che ha sostenuto giovedì le visite mediche, ha fatto parte della comitiva francese per UEFA EURO 2008™ grazie ai 16 gol realizzati nella stagione 2007/08. Lo scorso anno ha realizzato nove reti in Ligue 1 e si aggiunge alla lista dei neo arrivati, nella quale sono compresi anche Michel Bastos (18 milioni di euro) e Aly Cissokho (15 milioni di euro). Il Lione non ha lesinato sforzi per tornare in alto dopo aver perso il titolo nazionale per la prima volta in otto anni.