Anche la Steaua in Champions

Completata la lista delle squadre che parteciperanno alla prossima edizione, conclusi gli ultimi 4 campionati.

Lo scorso fine-settimana si è completata la lista delle squadre che parteciperanno alla UEFA Champions League 2005/06 in seguito alla conclusione degli ultimi quattro campionati nazionali in Europa.

Festeggiamenti per la Steaua
Sabato l'FC Steaua Bucuresti, vincitrice della Coppa dei Campioni nel 1986, ha conquistato il 22esimo titolo romeno. Le ex detentrici del trofeo presenti nella prossima edizione passano dunque a 14. Sempre sabato, grazie ad un 7-0 inflitto all'Herfølge BK, il Brøndby IF si è laureato campione di Danimarca. Entrambe le squadre partiranno dal secondo turno preliminare della Champions League.

Esordio per l'Artmedia 
Domenica è stato il turno dell'FC Artmedia Bratislava di festeggiare, in seguito alla conquista del titolo slovacco. L'Artmedia esordirà nella più importante competizione europea a metà luglio, partecipando al primo turno preliminare. Intanto, in Ucraina, l'FC Shakhtar Donetsk si è ripreso il titolo vinto lo scorso anno dall'FC Dynamo Kyiv. Entrambe le squadre sapevano già che avrebbero partecipato alla Champions League, ma lo Shakhtar accederà al terzo turno preliminare, mentre la Dynamo inizierà nel turno precedente.

C'è anche il Liverpool
Dopo che la UEFA confermerà la lista delle squadre partecipanti alle federazioni nazionali, il 24 giugno a Nyon si svolgerà l'estrazione per il primo e il secondo turno preliminare. Fra i club nell'urna ci sarà anche il Liverpool FC, che ha avuto un permesso speciale per partecipare al primo turno preliminare quale campione in carica, nonostante la quinta posizione nella classifica inglese.

UEFA Champions League 2005/06 - aggiornato al 14 giugno
In neretto le squadre ancora impegnate nei tornei nazionali

In alto