UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Manchester City - Chelsea: dove guardarla, probabili formazioni e ultime notizie

Dove guardarla, probabili formazioni, pronostico degli esperti e ultime notizie sulla finale di UEFA Champions League tra Manchester City e Chelsea.

Getty Images

Il Manchester City affronterà il Chelsea in finale di UEFA Champions League, sabato 29 maggio alle 21:00 CET.

 
Dove guardare la partita in TV

Scopri dove guardare la finale di UEFA Champions League in TV.

Formazioni ufficiali

Manchester City: Ederson; Walker, Stones, Rúben Dias, Zinchenko; Bernardo Silva, Gündoğan, Foden; Mahrez, De Bruyne, Sterling

Chelsea: Mendy; Azpilicueta, Thiago Silva, Rüdiger; James, Jorginho, Kanté, Chilwell; Havertz, Werner, Mount

Come sono arrivati in finale

Manchester City
Bilancio: V11 P1 S0 GF25 GS4
Migliori marcatori: Riyad Mahrez, Ferran Torres (4)
Semifinale: 4-1 - Paris
Quarti di finale: 4-2 - Dortmund
Ottavi di finale: 4-0 - Mönchengladbach
Gruppo C: primo posto

Guarda tutti gol segnati dal Chelsea finora
Guarda tutti gol segnati dal Chelsea finora

Chelsea
Bilancio: V8 P3 S1 GF22 GS4
Miglior marcatore: Olivier Giroud (6)
Semifinale: 3-1 - Real Madrid
Quarti di finale: 2-1 - Porto
Ottavi di finale: 3-0 - Atlético
Gruppo E: primo posto 

Statistiche

Manchester City
Forma: VSVSVV
Ultima partita: Man. City - Everton 5-0, 23/05
Situazione finale: vincitore Premier League, vincitore Coppa di Lega

La marcia verso Man. City - Chelsea

Chelsea
Forma: SVSSVV
Ultima partita: Aston Villa - Chelsea 2-1, 23/05
Situazione finale: 4° in Premier League

Il parere dei reporter

Tutti i gol del Man. City verso la finale
Tutti i gol del Man. City verso la finale

Thomas Tuchel avrà anche battuto due volte Josep Guardiola in campionato e FA Cup negli ultimi due mesi, ma l'ultima volta che il tecnico spagnolo ha affrontato il Blues giocando all'attacco col falso nove, i Citizens hanno vinto senza difficoltà. Data la posta in gioco, le due squadre saranno sicuramente più accorte ma se il City riuscirà a tornare ai livelli qualitativi e alla maturità della semifinale col Paris, la coppa potrebbe prendere la strada di Londra.
Matthew Howarth, reporter Man. City

Il Chelsea ha le carte giuste per vincere? Certo che sì. I Blues hanno battuto due volte il City in questa stagione, in semifinale di FA Cup e in Premier League a Manchester. Anche se le sue ultime prestazioni non sono state all'altezza, la squadra di Thomas Tuchel si basa su una difesa solida ed è difficile da battere. Il problema più grande sono le finalizzazioni offensive, ma con così tanti talenti può bastare un solo lampo per portare la coppa a Londra anziché a Manchester...
 Jon Phipps, reporter Chelsea

L'opinione dal campo

Tutte le sfide a eliminazione diretta fra inglesi
Tutte le sfide a eliminazione diretta fra inglesi

Josep Guardiola, allenatore Man. City: "Entrambi abbiamo lottato e siamo arrivati in finale di Champions League. La gente crede che sia facile arrivare in finale di Champions League. Arrivare in finale ora ha senso per quello che abbiamo fatto negli ultimi quattro o cinque anni. I ragazzi hanno una gran continuità, e questa è una cosa eccezionale".

Phil Foden, centrocampista Man. City: "Li conosciamo e sappiamo che la finale sarà difficile, ma è una partita secca e può succedere di tutto".

Thomas Tuchel, allenatore Chelsea: "Da bambino sogni queste partite, che sono un po' come la luna: le guardi da lontano. Ma quando ci sei, ci sei. Non esito a dire che il Manchester City e il Bayern sono state le squadre di riferimento in Europa in questa e nella scorsa stagione. Noi cercheremo di colmare il divario, ma il bello del calcio è che puoi farlo anche in 90 minuti".

César Azpilicueta, capitano del Chelsea: "Abbiamo giocato contro il City molte volte, ma stavolta è una finale di Champions League. Daremo tutto, crediamo in noi stessi, sappiamo che dovremo lavorare duramente, ma siamo pronti".

]]>