UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Chelsea - Porto 0-1: brivido nel finale per i Blues

Lo spettacolare gol di Mehdi Taremi nel recupero non impedisce alla squadra di Thomas Tuchel di tornare in semifinale dopo sette anni.

Highlights: Chelsea - Porto 0-1 (2 min)
Highlights: Chelsea - Porto 0-1 (2 min)

Il Porto sorprende il Chelsea con una prodezza del subentrato Taremi, ma il gol arriva troppo tardi e alla fine festeggiano i Blues.

Cronaca della partita e reazioni a caldo

La partita in pillole

Guarda la rovesciata pazzesca di Taremi per il Porto
Guarda la rovesciata pazzesca di Taremi per il Porto

Le squadre passano il primo tempo a studiarsi. Il Porto si procura la migliore occasione con Jesús Corona, che spara alto dalla corta distanza dopo essersi liberato di Ben Chilwell.

A inizio ripresa, Christian Pulišić non riesce a finalizzare una bella manovra del Chelsea e conclude a lato su traversone basso di Chilwell.

Il nazionale americano ha la possibilità di firmare il gol vittoria dei Blues involandosi a rete su un'imbeccata di Hakim Ziyech, ma Agustín Marchesín esce prontamente dai pali.

La difesa del Chelsea, tranquilla per gran parte della serata, sembra destinata a un altro clean sheet, quando Nanu fa partire un invitante cross per Taremi: l'iraniano non ci pensa due volte e insacca in sforbiciata sul secondo palo, ma il tempo è praticamente scaduto e il Porto non può che uscire di scena.

Man of the Match: Christian Pulišić (Chelsea)

Pulišić: highlights e commento a caldo
Pulišić: highlights e commento a caldo

"Una prestazione di grande dinamismo a tutto campo. Sempre pericoloso per il Porto, è stato utile anche in fase difensiva".
Cosmin Contra, osservatore tecnico UEFA

Guarda tutti i Man of the Match ufficiali di UEFA Champions League.

Formazioni

Chelsea: Mendy; Azpilicueta, Thiago Silva, Rüdiger; James, Jorginho, Kanté, Chilwell; Mount (Ziyech 86'), Havertz, Pulišić.

Porto: Marchesín; Manafá (Nanu 75'), Mbemba, Pepe, Zaidu; Sérgio Oliveira (Fábio Vieira 84'), Grujić (Taremi 63'), Uribe; Corona (Luis Díaz 75'), Marega (Evanilson 75'), Otávio. 

Prossime partite

Il Chelsea spera di superare il Manchester City e conquistare un posto in finale di FA Cup (17 aprile), poi ospiterà il Brighton (20 aprile) e cercherà di rimanere fra le prime quattro in Premier. Le semifinali di UEFA Champions League sono in programma il 27/28 aprile e il 4/5 maggio.

Il Porto può solo concentrarsi sul campionato. Dopo la gara sul campo del Nacional (17 aprile), ospiterà il Vitória SC (21 aprile) e proverà a chiudere il divario di sei punti che lo separa dallo Sporting capolista.