UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Real Madrid - Liverpool 3-1: super doppietta di Vinícius

La doppietta di Vinícius Júnior e il gol di Marco Asensio hanno regalato ai padroni di casa un vantaggio prezioso in vista del ritorno.

Highlights (2 min): Real Madrid - Liverpool 3-1
Highlights (2 min): Real Madrid - Liverpool 3-1

Vinícius Júnior ha segnato un gol per tempo a Madrid regalando la vittoria per 3-1 al Real nell'andata dei quarti di finale contro il Liverpool

Cronaca della partita e reazioni a caldo

La partita in pillole

L'esultanza di Vinìcius Jùnior dopo il primo gol
L'esultanza di Vinìcius Jùnior dopo il primo golAFP via Getty Images

Il Real parte subito forte e sfiora il gol con Vinìcius Junior, il cui colpo di testa esce di poco a lato. L'attaccante però non sbaglia l'occasione successiva trafiggendo Alisson Becker dopo un filtrante preciso di Toni Kroos.

I padroni di casa raddoppiano dopo meno di dieci minuti con Marco Asensio che si fa trovare nel posto giusto superando con un pallonetto il portiere avversario e segnando a porta vuota dopo un disimpegno corto di Trent Alexander-Arnold per Alisson.

Nel secondo tempo la squadra di Jürgen Klopp prova a reagire e accorcia le distanze con Mohamed Salah, il cui tiro viene intercettato dal portiere e colpisce la traversa interna prima di finire in rete. I padroni di casa al 65' però segnano la rete del 3-1 definitivo con Vinícius Júnior, che regala al Real un vantaggio fondamentale in vista del ritorno in Inghilterra.

Man of the Match: Vinicius (Real Madrid)

Vinícius Júnior: highlights e reazioni a caldo
Vinícius Júnior: highlights e reazioni a caldo

"Le sue giocate sono sempre un pericolo. Il controllo e la conclusione del primo gol sono stati perfetti, e anche il secondo gol è stato pregevole"

Ginés Meléndez, Osservatore Tecnico UEFA

Guarda tutti i Man of the Match ufficiali della UEFA Champions League.

Formazioni

Real Madrid: Courtois; Lucas Vázquez, Éder Militão, Nacho, Mendy; Kroos, Casemiro, Modrić; Asensio (Valverde 70'), Benzema, Vinícius Júnior (Rodrygo 85')

Liverpool: Alisson Becker; Alexander-Arnold, Ozan Kabak (Firmino 81'), Phillips, Robertson; Keïta (Thiago Alcántara 42'), Fabinho, Wijnaldum; Salah, Diogo Jota (Shaqiri 81'), Mané

Prossime tappe

Il Real è atteso sabato dal Clàsico contro il Barcellona a Madrid, con entrambe ancora in lizza per la vittoria del campionato. Il Liverpool ospiterà l'Aston Villa e non potrà permettersi passi falsi se vorrà tornare in UEFA Champions League passando dal campionato. La gara di ritorno dei quarti è in programma mercoledì 14 aprile.